26 giugno 2017
Aggiornato 02:00
> <
RSS

Niente Corte Suprema per Google

Il gruppo di Mountain View infatti aveva presentato un appello (perdendolo) contro un class-action che sostiene che il colosso ha violato le leggi federali sulle intercettazioni: le sue auto per l'applicazione Street Views hanno raccolto anche dati di WiFi privati

Class action e-book, Apple patteggia

I querelanti puntavano a ricevere da Apple 840 milioni di dollari. La loro tesi è che la società di Cupertino (California) ha fatto pagare più del dovuto - 280 milioni di dollari - per i libri digitali da essa venduti e dunque deve versare tre volte tanto.

> <