25 giugno 2019
Aggiornato 06:00
Moda

Barrique Eyewear, il rovere diventa fashion

Gli occhiali realizzati riutilizzando le barrique diventano un must have dalle bellissime sfumature naturali

MILANO - L'idea di ridare vita ad un particolare tipo di legno non poteva avere risvolto più creativo! Il legno delle barrique ha una vita media di 4-5 anni e Marco Pozzali lo ha voluto trasformare in occhiali ed astucci di altissima qualità con le collezioni Barrique Eyewear.

BARRIQUE EYEWEAR - Le barrique del Brunello di Montalcino e del Franciacorta con le loro mille sfumature diventano occhiali da vista e da sole unici. I Barrique Eyewear hanno montature leggere lavorate artigianalmente, resistenti come le botti di rovere da cui provengono, che una volta venivano bruciate ed ora vengono riutilizzate in chiave eco.

LA LAVORAZIONE - La lavorazione prevede diversi passaggi: le barrique, infatti vengo smontate completamente e le doghe vengono immerse in vasche d'acqua calda dove restano in ebollizione per due giorni, dopodichè, combinando le parti di legno con il lino naturale viene data vita a montature leggere e resistenti alla deformazione. Frontalino ed aste sono assemblati e rifiniti a mano per ottenere la montatura Barrique ed una speciale tecnologia, chiamata Custom6, fa si che il legno, di per se materia viva e in eterno movimento, non corra il rischio di modificarsi troppo. Anche le custodie, realizzate da Gatto Astucci, sono costruite partendo dalle barrique lavorate e rifinite a mano per risaltare la loro bellezza naturale.

ECO-CHIC - I Barrique Eyewear sono perfetti per chi vuole un accessorio che non passi inosservato senza rinunciare alla dimensione etica del riutilizzo di un prodotto che altrimenti avrebbe costituito un rifuto. Sono perfetti per qualsiasi look, dal più casual al più ricercato. Eco-chic!