14 dicembre 2019
Aggiornato 19:30
Lotta alla criminalità organizzata

Salvini: «Saviano vale zero, scorta inutile»

Il leader della Lega: «I grandi scrittori secondo me sono altri e gli uomini che combattono la Camorra in trincea sono altri e non vanno in televisione a fare i fenomeni»

Rapporto 2° semestre 2016, linee-guida Procura Trieste

Mafia: secondo la Dia, il Fvg non è esente da 'ndrangheta e camorra

La Direzione investigativa antimafia in particolare segnala la presenza di elementi 'organici alle 'ndrine', con interessi che spaziano dal settore edile, estrattivo e del trasporto in conto terzi, fino all'industria meccanica

Sempre meno risorse

Le formiche sul corpo dei malati che scarnificano la sanità pubblica

Il settore sanitario deve essere trasformato, da pubblico a privato. Da gratuito a pagamento: questa è l’unica vera riforma che interessa al mercato. Perché si tratta di un settore economicamente immenso dove il settore finanziario può realizzare profitti enormi e senza pari

Lotta alla criminalità organizzata

Camorra, blitz all'alba contro il clan Orlando: 30 arresti nel napoletano

Sono 28 le persone finite in carcere e quattro agli arresti domiciliari nell'ambito di un'operazione dei carabinieri del Nucleo investigativo di Castello di Cisterna, coordinati dai magistrati della Direzione distrettuale antimafia di Napoli.

Società

Bambini usati dalla camorra per confezionare e spacciare droga

Non perseguibili perché di età inferiore ai 14, ecco come la camorra sfruttava i bambini per spacciare o confezionare le dosi di droga da immettere sul mercato. Questa la scoperta dei Carabinieri di Napoli che indagavano sul clan Elia, e che ha portato a emettere 45 misure cautelari

L'ultima evidenza è l'inchiesta di Domenico Quirico

La mafia ci protegge dall'Isis? No, ci fa affari

C'è chi ha sostenuto che la mafia agisca a protezione delle terre italiche da infiltrazioni terroristiche. E invece, è sempre più evidente che mafie e jihadisti, nel Sud Italia, fanno affari d'oro

Un'indagine della Direzione Distrettuale Antimafia

Perquisizione anticamorra in Fvg

Impegnati nell'operazione, che ha interessato persone fisiche e sedi di società a Trieste, Udine, Verona a Milano e Napoli, gli uomini, oltre 100, della Guardia di Finanza di Trieste e i Carabinieri del Nucleo investigativo di Udine

13 i comuni monitorati dalla Commissione Antimafia

Elezioni comunali: la lista dei 14 «impresentabili» fornita dall'Antimafia

14 i candidati ritenuti «impresentabili», tutti presentati in liste civiche: 8 si riferiscono all'incandidabilità in base alla legge Severino, 3 sono casi di ineleggibilità, 3 casi riguardano il Codice di autoregolamentazione delle candidature

7 casi a Battipaglia

Antimafia, 14 impresentabili, Bindi: «Situazione incoraggiante»

Secondo la relazione della Commissione Antimafia, la situazione risulterebbe rassicurante anche nelle situazioni più critiche. I 14 casi si riscontrano in liste civiche, «un varco per le mafie», secondo la Bindi

Il leader da Battipaglia

Salvini: «Dopo i campi rom con la ruspa abbatteremo i centri sociali»

Un gruppo di giovani contestatori manifesta contro l'arrivo del leader leghista, che, alle proteste, risposte con durezza. Diversi i temi affrontati sul palco campano: dall'immigrazione alla prostituzione al lavoro

28,4% contro il 28% del Pd

M5S, svolta storica: per la prima volta supera il Pd

Solo un mese fa il M5S raggiungeva il Pd. Oggi i grillini sorpassano il partito del premier grazie anche ai numerosi scandali che hanno travolto il Pd: da «Trivellopoli» a «GomorraPd» passando per Soru e il sindaco di Lodi

Lavoravano per la «banca della camorra»

Milano, usura ed estorsione: tre arresti

Il 54enne Alberto Fiorentino e il 63enne Vincenzo Guida, oggi oggetto di una ordinanza di custodia cautelare, erano stati già arrestati in passato per esercizio abusivo del credito e autoriciclaggio. In manette anche il 46enne Alfredo Montefusco, indagato di estorsione continuata ed aggravata

Senza dimissioni provvedimenti contro

M5s in fibrillazione, Rosa Capuozzo per ora resiste

Il sindaco di Quarto non accoglie la richiesta arrivata ieri dal blog di Beppe Grillo di dimettersi e di far tornare alle elezioni l'unica cittadina campana governata dal Movimento 5 Stelle. L'ira di Fico su intercettazioni, domani Di Maio e Di Battista in tv.

Martedì 13 ottobre alle 20

Per il ciclo “Rights on the movie” al Romano “Le cose belle”

Di Agostino Ferrente e Giovanni Piperno, ripercorre i sogni e le esperienze di Silvana, Adele, Enzo e Fabio in una Napoli che ha assunto i contorni inquietanti di un luogo in declino tra faide camorristiche, emergenza rifiuti e crescita dell'immigrazione

Lotta alla camorra

Favorirono la latitanza del boss Zagaria: 4 arresti

Quattro persone ritenute organiche al clan dei casalesi, fazione Zagaria, sono state arrestate questa mattina in un'operazione svolta da polizia di Caserta e carabinieri del Ros, su indagini coordinate dalla Dda di Napoli.

Indagine dei Carabinieri

Rapine ai tir: 31 arresti tra Salerno e Caserta

Con tecniche di tipo paramilitare bloccavano il tir da rapinare e, sotto la minaccia delle armi, costringevano l'autista a seguirli a bordo dei loro autoveicoli per lasciarli, poi, in aperta campagna, a centinaia di chilometri dal luogo del «colpo»

Giffoni Experience 2015

D'Amore: Saviano? «Condannato» alla solitudine

L'attore protagonista della Serie parla al Giffoni Experience: «Gomorra racconta chi distrugge Napoli dall'interno. Quando si parla di noi e della nostra cinematografia scatta subito la polemica e l'indignazione, mentre sono state fatte dozzine di film sul narcotraffico in America e a nessuno viene in mente di reagire in questo modo»

Il prefetto Postiglione: inadeguata l'Agenzia dei beni confiscati

Dadone: «Nella lotta alle mafie, lo Stato ha perso»

Il prefetto Umberto Postiglione, direttore dell'Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, denuncia l'inadeguatezza di metà del personale che lavora nell'Agenzia. Alla luce di questa importante dichiarazione, il Movimento 5 Stelle interroga il governo con un'interpellanza urgente, ma nessuna risposta.

Lotta al narcotraffico

Estradato dal Messico presunto broker della droga

Vincenzo Paone è ritenuto un referente in Messico di importanti organizzazioni criminali italiane per l'acquisto di ingenti partite di cocaina che, acquistate in Sud America dai cartelli messicani, da importare poi in Italia, specie in Sicilia e Campania.

Tentato omicidio nel '05

Nuova richiesta d'arresto per Biagio Cava

Per il tentato omicidio di Felice Graziano, avvenuto nel 2005. Il provvedimento cautelare è stato eseguito dagli agenti della quadra Mobile della Questura di Avellino, su mandato della Dda partenopea, anche nei confronti di Giuseppe Giugliano.

L'accusa

Le mani della Camorra sulla serie tv «Gomorra»

Secondo le ricostruzioni della Dda di Napoli, Cattleya, società di produzione della celebre serie tv, avrebbe subito intimidazioni da parte del clan Gallo-Cavalieri di Torre Annunziata

Lotta alla camorra

Casalesi, sequestrati 100mln di beni all'imprenditore Letizia

Cento milioni di euro, il tesoretto dei Casalesi è finito sotto sequestro grazie a un'operazione della direzione investigativa antimafia di Napoli che ha messo i sigilli alle aziende riconducibili all'imprenditore 67enne Alfonso Letizia, operante nel settore del calcestruzzo.