14 giugno 2024
Aggiornato 21:00
Ambiente

Vito, ok al protocollo con il Wwf per Tagliamento "Mab"-Unesco

Se il Tagliamento fosse incluso nel programma, in qualità di ultimo grande fiume dell'Europa centrale che ancora scorre liberamente, rappresenterebbe un riconoscimento di portata internazionale per le straordinarie qualità ecologiche, con risvolti di valore ambientale, sociale ed economico, anche in riferimento a progettualità specifiche, territoriali, nazionali ed internazionali

Galletti: «Un connubio tra ambiente, agricoltura ed energia»

In Sicilia si produrrà energia dalla posidonia, ma guai a considerarla un rifiuto

Verrà avviato a Castelvetrano Selinunte (Tp) un impianto pilota per produrre compost dalla pianta acquatica, che potrà essere usato come fertilizzante o combustibile. Questo vegetale, malvisto da molti bagnanti, è una vera e propria manna dal cielo per quelle spiagge dove è presente, perché fra le altre cose indica una buona qualità dell'acqua e le protegge dall'erosione

Bollette più care per 81,5% delle famiglie

L'addio dell'Italia all'efficienza energetica

La riforma delle bollette elettriche proposta dall'Autorità per l'energie non è piaciuta a Greenpeace, Italia Solare, Ises, Legambiente, Kyoto Club, M5s, Codici e al Wwf. In sostanza è previsto una riduzione dei costi per chi consuma più energia, ma i detrattori di questa impostazione hanno ricordato che così facendo si disincentiverà il risparmio energetico andando contro le direttive europee

Tanti i nodi da sciogliere

A Bonn si prepara la strada per la Conferenza sul clima di Parigi

La cittadina tedesca ospita fino all'11 giugno delegazioni provenienti da 195 Paesi che si incontreranno per arrivare a un documento condiviso sui cambiamenti climatici. Intanto alla vigilia del summit del G7 di Elmau, migliaia di persone sono scese nelle strade e nelle piazze in più di 30 Stati per dimostrare pacificamente a favore della salvaguardia dell'ambiente e contro le fonti fossili

Spunta l'ipotesi del decreto interministeriale

Ecoreati: la discussione sull'airgun è ancora aperta

L'articolo del ddl che vieta la tecnica di esplorazione dei fondali sottomarini per scovare idrocarburi, potrebbe far slittare l'approvazione della legge attesa in Aula della Camera il 27 aprile. Forza Italia, Scelta civica e Nuovo centrodestra hanno presentato 18 emendamenti al testo, per chiedere fra le altre cose che venga rimosso il divieto.

Anche il Nuovo centrodestra difende la tecnica

Galletti: «Approvare dl ecoreati senza modifiche», ma cambiarlo subito dopo sull'airgun

Il ministro dell'Ambiente: «Sono per l'approvazione del disegno di legge» immediato e così com'è. «Ma, su alcune norme comprese, quelle sulle trivellazioni sottomarine, se sono da rivedere, ci sarà la disponibilità del governo a farlo». 9 istituti di ricerca contro il divieto perché blocca la scienza, ma gli ambientalisti replicano: «Vietato solo per la coltivazione di idrocarburi».

Il premier croato ha annunciato un referendum popolare

L'Italia dirà la sua sulle trivellazioni in Adriatico lanciate dalla Croazia

Roma parteciperà alla Valutazione ambientale strategica (Vas), sulle zone individuate dal Paese confinante per l'estrazione di idrocarburi di concerto con Zagabria, come ha reso noto il Wwf. Saranno recepite anche le osservazioni delle Regioni interessate: Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Molise e Puglia.

Per il WWF potrebbe saltare il «disastro ambientale»

In Commissione a rischio il processo Eternit

La richiesta del procuratore generale, fatta davanti alla Corte di Cassazione di annullare la sentenza di appello del processo Eternit per prescrizione, per il Wwf «è un pericolosissimo cavallo di Troia, che rischia di inficiare tutti i prossimi processi che si faranno in Italia per disastro ambientale».

Nuovo rapporto del club di Roma

«Mettere la natura in conto»

La pressione delle attività umane sul nostro pianeta ha raggiunto un'intensità tale da rendere possibili cambiamenti ambientali improvvisi e potenzialmente catastrofici per l`intera umanità.

Ambiente

Concordia, tutelare l'ambiente

Gli ambientalisti - con una nota congiunta Legambiente, Greenpeace, Wwf Italia - criticano l'ipotesi che per lo smantellamento della nave Concordia, naufragata al Giglio, sia scelto un porto turco. Il Ministro dell'Ambiente: «Su questa vicenda sono molto determinato, la Concordia deve essere smantellata in Italia»

Ambiente

Cinque paesi europei bloccano nuove centrali a carbone

Danimarca, Finlandia, Islanda, Norvegia e Svezia fermeranno gli investimenti per nuove centrali a carbone all'estero. Lo hanno annunciato in un comunicato congiunto, unendosi così agli Stati Uniti nell'adottare una posizione pubblica che rafforza la tendenza crescente tra i maggiori finanziatori nello spostare gli investimenti dai combustibili fossili alle rinnovabili

Dal 1 settembre solo compatte e led

Addio vecchia lampadina

Per aiutare i consumatori a scegliere il modello di lampadina più adatto e efficiente e orientarsi tra vecchie e nuove etichette energetiche il WWF dà le «istruzioni per l'uso» sul sito Topten, la guida online all'acquisto di elettrodomestici efficienti

Nuova campagna salva-coste

WWF: Salviamo il profilo fragile dell'Italia

Erosione costiera, degrado, cementificazione selvaggia, inquinamento da terra e dal mare - che nell'ultimo secolo ha già travolto e fatto sparire per sempre l'80% delle dune, eroso il 42% dei litorali sabbiosi e compromesso più del 50% delle nostre coste