21 ottobre 2018
Aggiornato 23:00

Dalla Spagna: Milan, fari puntati su un talento del Real Madrid

Stavolta non si potranno accusare i media italiani, perchè questa suggestiva ipotesi di mercato arriva proprio dalla Spagna. Secondo il quotidiano iberico Sport il Milan avrebbe messo nel mirino il talentuoso centrocampista del Real Madrid Dani Ceballos, insoddisfatto per il poco spazio concessogli finora da Zinedine Zidane.

È l’Under 21 di Cutrone: il Milan si coccola il baby bomber

Il giovanissimo centravanti rossonero mette la sua firma anche sulla rotonda vittoria (4-1) della nazionale Under 21 contro la Slovenia. Al quinto centro in sette partite ufficiali, Cutrone approfitta di uno stupendo assist dell’amico e compagno di squadra Locatelli. Assist vincente anche per Calabria.

Di Biagio: «La Spagna non è così lontana»

L'Under 21 azzurra deve far tesoro della sconfitta con la Spagna e voltare subito pagina. Luigi Di Biagio ha parlato in conferenza stampa dell'amichevole con la Slovenia ricordando lo 0-3 di Toledo contro gli iberici.

Ventura: «Ko di Chiellini non cambierà la nostra partita»

Lo ha dichiarato il ct azzurro Gian Piero Ventura alla vigilia del match di Madrid: «È una partita importante contro giocatori importanti in uno stadio importante e quindi occorre una prestazione importante». L'Under 21 di Gigi Di Biagio ko in Spagna, le «Furie Rosse» vincono 3-0.

L’estate da sogno di Cutrone: ora anche l’Under 21

Migliore inizio di stagione probabilmente non poteva sognare. Il baby attaccante rossonero, classe 1998, è il vero grande protagonista di questo pirotecnico avvio del Milan. Ed ora, a suggello di una serie di prestazione più che convincenti, ecco anche la convocazione nella Nazionale Under 21 del ct Di Biagio.

Milan settebellezze: anche Conti è un giocatore rossonero

Finalmente l’esterno azzurro è riuscito a coronare il suo sogno. Milan e Atalanta hanno trovato l’accordo sulla base di 24 milioni più il cartellino del giovane Pessina. Domani Conti è atteso alla clinica La Madonnina per le visite mediche, poi le firme a Casa Milan.

Milan: per ora i Conti non tornano

Nuovo slittamento nella trattativa che porterà l’esterno azzurro dall’Atalanta alla corte di Montella. Un ritardo dovuto alle difficoltà del club bergamasco nell’acquistare il sostituto di Conti. Sistemata questa pratica, il classe ’94 sarà pronto alla sua nuova avventura in rossonero.

Vincitori e vinti del caso Donnarumma: il Milan non ne esce bene

È arrivata alla fine la questione-rinnovo tra Donnarumma e il Milan. Gigio ha detto si a fronte di un mega contratto da 6 milioni di euro, più l’ingaggio del fratello Antonio che percepirà un altro milione netto a stagione. Ma a vincere è anche Raiola che ha strappato una doppia clausola di rescissione, non vantaggiose per il Milan.

Milan: Raiola sconfitto, Donnarumma ha detto si

Manca ancora il piccolo dettaglio della firma per mettere definitivamente la parola fine alla questione legata al rinnovo contrattuale di Donnarumma con il Milan. Ma arrivati a questo punto la decisione del ragazzo e della sua famiglia appare ormai presa. E lo sconfitto è solo uno: Mino Raiola.

Deulofeu, riscatto Barcellona: ma il suo futuro è in Italia

Adesso è ufficiale: il club catalano ha esercitato il diritto di recompra dall’Everton e ha riportato l’attaccante ex Milan a casa. Ma il desiderio di Geri è di trovare una squadra che gli consenta di giocare per non perdere il treno del Mondiale. Sulle sue tracce Juventus e Roma, ma non sono escluse sorprese a tinte rossonere.

Disfatta europea: ora salvate il soldato Donnarumma

Un campionato europeo fallimentare per il baby portiere del Milan ha rimesso in discussione l’operato sconsiderato del suo procuratore Mino Raiola. La gestione della domenica social è paradigmatica di tutto quello che non si dovrebbe fare con un ragazzino così giovane e vulnerabile. E a pagare è stato tutto il calcio italiano.

Under 21: troppa Spagna per la giovine Italia

Una tripletta di Saul Niguez, fenomeno iberico dell’Atletico Madrid, condanna gli azzurrini di Di Biagio ad una sconfitta messa abbondantemente in preventivo. A pesare sul risultato finale l’espulsione di Gagliardini e la prova incolore di Gigio Donnarumma.

Donnarumma-Raiola, basta con questo stucchevole teatrino

Una domenica bestiale, l’ennesima, ha caratterizzato la vigilia della semifinale contro la Spagna dell’Italia Under 21. Gigio è salito in cattedra, abilmente manovrato dal suo procuratore, e con una serie di tweet e post ha sconvolto il mondo del calcio. Milan e Figc avrebbero tutto il diritto di dire basta!

Retromarcia Donnarumma: «Amore assoluto per il Milan»

Dopo il tweet pomeridiano dedicato al suo procuratore («Donnarumma e Raiola: ieri, oggi e domani») che ha avuto il potere di fare letteralmente imbufalire il popolo rossonero, in serata è arrivato una precisazione su Instagram che dovrebbe far piacere ai tifosi: «Amo il Milan, dopo l’Europeo sono pronto a discutere il mio rinnovo di contratto».

Europei Under 21, Bernardeschi ci porta in semifinale

Impresa dell'Italia agli Europei U21 in Polonia. Gli azzurrini di Di Biagio battono 1-0 la Germania e si qualificano alle semifinali, chiudendo in testa il Gruppo C. Decisivo al 31' Bernardeschi, bravo a sfruttare il recupero di Pellegrini su un errato disimpegno dei tedeschi.

Milan, rinnovo Donnarumma: istruzione per l’uso

Segnali confortanti per i tifosi rossoneri riguardo il sempre più possibile rinnovo di Gigio con il Milan. Da Madrid però si parla con crescente insistenza di un trasferimento al Real la prossima stagione e questo getta una luce inquietante sulla vicenda.

Juve, visto che Schick? La Roma strizza l’occhio a Berardi

L’Italia under 21 perde 3-1 con la Repubblica Ceca ed è molto vicina all’eliminazione: potrebbe non bastare battere la Germania. Tra gli uomini mercati spiccano i due fantasisti mancini: Schick regala un assist, Berardi segna il gol del momentaneo pari. Male Donnarumma, malissimo Bernardeschi.

Europei Under 21: l'Italia parte col piede giusto

Il netto 2-0 inflitto alla Danimarca permette agli azzurrini di Di Biagio di issarsi in vetta al girone assieme alla Germania che ha battuto la Repubblica Ceca. Bene Pellegrini, Conti e Petagna, male Berardi. Fischi ed insulti per Donnarumma

Donnarumma e Romagnoli super: l’Under 21 è rossonera

Fondamentale successo dell’Under 21 in terra d’Irlanda. Il 4-1 finale, ottenuto grazie alle prestazioni superlative di Donnarumma e Romagnoli, avvicina decisamente gli azzurri alla fase finale dell’Europeo. Ma Di Biagio farà fatica a trattenere i due milanisti, già pronti per il gran salto nella Nazionale maggiore.

Vile attacco a Donnarumma, il Milan risponde per le rime

Il club di via Aldo Rossi reagisce prontamente all’agguato teso al giovane portiere rossonero da un quotidiano nazionale. Riesumati post pubblicati su Facebook dall’allora tredicenne estremo difensore contro Inter, Juve, Allegri e Conte. Mihajlovic aveva appena chiesto alla stampa di mostrare maggiore simpatia nei confronti del ragazzo prodigio del calcio italiano.

Vittoria di misura per l'Italia under 21

Decide una rete di Parigini, nel finale espulso Bernardeschi. Tre vittorie in tre partite quindi per gli azzurrini che volano in testa al girone con Serbia e la stessa Irlanda, quest'ultima però con una partita in più. Di Biagio: «Vittoria importante, dimostrato carattere»

La Roma riabbraccia i suoi campioni

Giovedì torneranno nella capitale Doumbia e Gervinho dopo il trionfo con la Costa d’Avorio nella Coppa d’Africa. Intanto la Roma si gode un meritato riposo, concesso da Garcia ai suoi ragazzi dopo il successo ottenuto a Cagliari. E per il gioiellino Verde, porte aperte per l’Under 21.

Conte: «Felice per la Juve, ma il nostro calcio è indietro»

Il ct azzurro ha presentato la sfida contro la Croazia, in programma a San Siro il prossimo 16 novembre, chiamando a raccolta il pubblico: «Mi aspetto lo stadio pieno». Messaggio diretto anche a El Shaarawy: «Decida in fretta se diventare un campione o restare un giocatore normale». Intanto si aprono le porte dell’under 21 per il baby attaccante interista Bonazzoli.

Di Biagio: «Giochiamo per vincere»

La squadra è arrivata nella tarda mattinata di oggi a Reggio Emilia e nel pomeriggio sosterrà l'allenamento di rifinitura sul terreno di gioco dello stadio Mapei-Città del Tricolore: «Non scenderemo in campo per lo 0-0. Il risultato ottenuto non ci dà sicurezze e non credo che i ragazzi pensino che domani sia semplice».

Under 21, Slovacchia-Italia 1-1

Azzurri in vantaggio con Belotti, i padroni di casa raggiungono gli azzurrini grazie al gol di Zreläk al 69'. Il ritorno dei playoff europei il 14 ottobre a Reggio Emilia. Di Biagio: «Ottimista per il ritorno».

Di Biagio: «Sarà durissima»

Guai a sottovalutare un avversario capace di vincere il proprio girone davanti all'Olanda: «Se pensiamo che questa partita è una passeggiata evidentemente non si è capito il valore della Slovacchia».

Romagnoli ko, Di Biagio chiama Rugani

Il difensore dell'Empoli è stato chiamato da Di Biagio in vista della gara di andata del play off europeo Under 21 contro la Slovacchia in programma venerdì 10 ottobre a Zlate Moravce.

Under 21, l'Italia dilaga contro Cipro

La nazionale allenata da Gigi Di Biagio dilaga contro Cipro e conquista il primato del girone che la proietta verso i playoff dell'Europeo di categoria da testa di serie. Venerdì i sorteggi. A Castel Di Sangro finisce 7-1 ma la partita è subito in salita per gli azzurrini che alla mezzora si trovano sotto di un gol per un colpo di testa vincente di Sotiriou.