26 febbraio 2024
Aggiornato 12:00
Conti pubblici

Saccomanni: «L'Europa vede più nero di noi»

Saccomanni ha avuto ieri sera un incontro bilaterale con il commissario europeo agli Affari economici e monetari, Olli Rehn, responsabile dei servizi dell'Esecutivo Ue che elaborano le previsioni. Le previsioni della Commissione di novembre erano che il Pil italiano nel 2014 sarebbe cresciuto dello 0,7%, contro l'l,1% previsto dal governo

Economia

Saccomanni: Sulla legge di stabilità «aspettative eccessive»

Il ministro dell'Economia: «Il problema è che si erano create richieste eccessive sulla possibilità di concentrare le risorse, che non sono enormi, sugli obiettivi strategici come la riduzione del cuneo fiscale». Sulle slot: «L'idea che lo Stato favorisca questo tipo di giochi, o sia disposto a fare sconti a imprese che fanno il gioco d'azzardo, è assolutamente scorretta»

Imposte

L'Imu sarà «mini» e si dovrà pagare entro il 16 gennaio

Il ministro dell'Economia Saccomanni: «La prima rata dell'imposta non è stata cancellata del tutto per non sforare il tetto del 3% del deficit/Pil». La scadenza per il versamento della rata, prevista il 16 gennaio, «è stata fissata il più tardi possibile compatibilmente con la necessità di contabilizzare le entrate nel 2013»

Privatizzazioni

Visco scherza con Saccomanni: «Venduto tutto?»

«Abbiamo venduto tutto. Non c'è più altro da vendere». Si scherza nella hall del Ritz Carlton di Mosca. Ignazio Visco, governatore della Banca d'Italia smorza i toni con una battuta alla chiusura della giornata di ieri, incrociando il ministro dell'Economia Fabrizio Saccomanni

Politiche europee | Crisi del debito

Saccomanni: «La BCE ha evitato il disastro»

A dirlo il ministro dell'economia, Fabrizio Saccomanni nel suo intervento al Consiglio per le relazioni Italia-Usa a Venezia. L'ex dg di Bankitalia, ha sottolineato le azioni fatte dall'Eurotower che «vanno in una situazione favorevole rispetto altrove»