21 maggio 2019
Aggiornato 07:00
Formula 1

La Mercedes resta nel mirino della Federazione

Dal nuovo caso della fornitura di motori meno performanti ai clienti, fino al vecchio dell'olio bruciato con la benzina: la casa di Stoccarda al centro dei sospetti

Corsa dei campioni

Pensionato a chi? Coulthard corre... e vince ancora!

A 46 anni suonati, lontano dalla Formula 1 ormai da dieci, l'ex pilota di Williams, McLaren e Red Bull si aggiudica la sua seconda Corsa dei campioni a Riyad

Formula 1

Ufficiale: Kubica torna in F1... ma non per correre

Nella corsa al sedile da titolare della Williams è stato scavalcato dal giovane russo Sergey Sirotkin. Ma l'esperto polacco sarà terza guida: è un primo passo

Formula 1 | Test Abu Dhabi

Il 2017 si chiude nel segno della Ferrari: Vettel in testa

Come ieri aveva fatto Kimi Raikkonen, anche Sebastian domina le prove delle gomme della prossima stagione, che si sono concluse oggi. Va in pensione la SF70H vicecampione

Formula 1 | Test Abu Dhabi

Kubica non si risparmia: cento giri per guadagnarsi il posto

Nella prima mattinata di prove concessagli al volante della Williams, il 32enne pilota polacco ha percorso l'equivalente di quasi due GP. In palio c'è un sedile per il Mondiale 2018

Formula 1

Kubica a un passo dal rientro. Ma c'è un rischio sicurezza?

Ancora nessun annuncio ufficiale dalla Williams, anche se le voci parlano di un contratto biennale già firmato. Ma i colleghi piloti si ribellano: con un braccio infortunato, cosa farà in caso di incidente?

Formula 1 | Gran Premio del Brasile

Paura in Mercedes: rapinatori armati assaltano il team

Un gruppo di malviventi ha fermato, pistole in pugno, un pulmino che riportava i dipendenti delle Frecce d'argento in albergo dalla pista. Per fortuna nessuno è rimasto ferito

Formula 1

Il retroscena: «Così la Red Bull spiava la Ferrari»

Lo rivela il direttore tecnico Adrian Newey nella sua autobiografia: «Fingevo di osservare una sezione della macchina, intanto il mio fotografo scattava da un'altra parte»

Formula 1

Massa si ritira... di nuovo. E stavolta per davvero

Dopo quindici stagioni e 267 Gran Premi, il 36enne brasiliano ex ferrarista appende il casco al chiodo. Lo fece anche un anno fa, salvo poi accettare la richiamata della Williams

Formula 1

«Un altro test produttivo»: Kubica pronto per tornare a correre

Sei giorni dopo la prima uscita al volante della Williams del 2014 a Silverstone, il 32enne pilota polacco risale al volante anche all'Hungaroring. Ora il team sta «continuando la sua valutazione» sul possibile ingaggio per il prossimo Mondiale, a sei anni e mezzo dall'incidente che gli lesionò la mano

Formula 1

Kubica prova anche la Williams, per guadagnarsi il posto: «Un successo»

Dopo aver superato brillantemente i test al volante della Renault, il pilota polacco fermo da sei anni e mezzo per colpa del terribile incidente durante un rally che gli ha lesionato una mano convince anche la squadra inglese nel suo primo collaudo a Silverstone. La prossima settimana lo scontro diretto con l'altro candidato Di Resta

Formula 1 | Gran Premio del Giappone

Macché ritiro, Massa vuole «correre anche nel 2018»

Un anno fa, di questi tempi, aveva annunciato che avrebbe appeso il casco al chiodo. Invece, richiamato in extremis dalla Williams, l'ex ferrarista brasiliano ci ha preso gusto. E ora, alla non più tenera età di 36 anni, si gioca la permanenza nel Mondiale anche per la prossima stagione

Formula 1

Kubica, altri due test per guadagnarsi un posto in Williams

Scartato dalla Renault, che gli ha preferito Sainz, il 32enne polacco lontano dai GP da sei anni, da quando fu vittima del terribile incidente nei rally che gli lesionò la mano, è ora in corsa per il team inglese. Dovrà vedersela con la terza guida Paul di Resta, che si confronterà con lui in due giorni di prove

Formula 1

Penalità sì o no? Il verdetto sul cambio incidentato di Vettel

La trasmissione della monoposto tamponata da Lance Stroll nel giro d'onore del Gran Premio di Malesia è stata sottoposta presso la sede Ferrari di Maranello alle relative ispezioni: se fosse stata danneggiata il campione tedesco sarebbe dovuto arretrare di cinque posizioni sulla griglia in Giappone

Formula 1 | Gran Premio della Malesia

Ferrari fantozziana: guasti, ritiro, incidente e rischio penalità

In un weekend in cui era la macchina da battere, la Rossa ha inanellato una serie incredibile di sventure, che hanno messo fuori gioco Raikkonen al via e hanno costretto Vettel ad una clamorosa rimonta. Poi, come se non bastasse, il tedesco è stato tamponato a fine gara, e potrebbe pagarlo...

Formula 1 | Gran Premio della Malesia

Sorpresa: a Sepang vola la Ferrari! Mercedes in grande ritardo

Ci si aspettava che la pista malese, con i suoi lunghi rettilinei e le curve veloci, favorisse le Frecce d'argento. Invece a dominare la prima giornata di prove libere, con una doppietta, sono Vettel e Raikkonen. Hamilton quinto e Bottas sesto sia con il bagnato che con l'asciutto

Auto

Nuovo record per Montoya... ma su una macchina stradale!

L'ex pilota di Formula 1 raggiunge la massima velocità della sua carriera: 420 km/h. Non su una monoposto, ma sulla Bugatti Chiron, supercar da 1500 cavalli prodotta in soli cinquecento esemplari. È accaduto mentre stabiliva il primato di accelerazione da 0-400 km/h e frenata, in appena 42 secondi

Formula 1 | Gran Premio d'Italia

Vettel perde, ma col sorriso: «La Ferrari tornerà davanti»

Lo sapevano anche i due piloti: per la Rossa, quella di casa a Monza era una delle gare più dure dell'anno. «Su queste piste la Mercedes è in vantaggio», ammettono. Ma adesso, nel finale di stagione, arriva una serie di circuiti più favorevoli. E a suonare la carica ci hanno pensato i tifosi

Formula 1 | Gran Premio d'Italia

Sotto l'acqua di Monza galleggia solo Hamilton, le Ferrari affondano

Le qualifiche dell'appuntamento italiano sono tormentate dal maltempo: alla fine Lewis conquista la sua pole position numero 69, nuovo record storico. Alle sue spalle, ad oltre un secondo, le due Red Bull di Verstappen e Ricciardo, mentre Raikkonen e Vettel si schiereranno in terza fila

Formula 1 | Gran Premio d'Italia

Il fascino di Monza sui piloti giovani: «Fantastico, emozionante»

Debuttanti assoluti o con alle spalle un'unica stagione nel Mondiale, anche i talenti emergenti subiscono l'entusiasmo di un circuito storico e leggendario come quello brianzolo: «Un'altra gara classica dopo Spa e con tantissimi tifosi», sintetizza Stoffel Vandoorne, della McLaren

Formula 1 | Gran Premio d'Italia

Felipe Massa tifa per Vettel: «Spero vinca la Ferrari»

Anche oggi che veste i colori della Williams, il pilota brasiliano non ha certo dimenticato i suoi lunghi trascorsi alla Rossa di Maranello. E a ricordarglieli ci pensano anche i tanti tifosi italiani che lo sostengono in occasione della tappa di Monza: «Sono i migliori, li amo tanto»

Formula 1 | Gran Premio del Belgio

Raikkonen si gode il rinnovo: "E ora tocca a Vettel"

Alla vigilia del rientro in pista dopo le ferie estive, a Spa, il finlandese ha incassato la conferma della Ferrari. Adesso può concentrarsi sulla gara, che vede però una Mercedes sulla carta favorita

Formula 1 | Rookie test

Vettel resta al comando, ma Kubica ritorna alla grande

La Ferrari conferma la sua imbattibilità all'Hungaroring, ma tutti i riflettori sono per Robert, di nuovo al volante di una monoposto moderna a sei anni dal suo terribile incidente. A fine giornata ha percorso la distanza di due Gran Premi facendo segnare il quarto tempo assoluto delle prove

Formula 1 | Rookie test

Hai capito il ragazzino! Leclerc sale sulla Ferrari e va più forte di tutti

Dominare la Formula 2 non gli basta più. Così, al debutto sulla SF70H che ha vinto il Gran Premio di domenica, il 19enne monegasco della Driver Academy di Maranello ha ottenuto il miglior tempo di giornata, che gli sarebbe valso il nono posto assoluto nelle qualifiche di sabato. Mica male...

Formula 1 | Gran Premio d'Ungheria

Malore per Felipe Massa: si ritira dal GP

L'ex ferrarista brasiliano, oggi pilota della Williams, si è sentito male ieri sera a causa di un virus che lo ha costretto a recarsi in ospedale. A nulla sono valsi i suoi tentativi di tornare in pista questa mattina: per colpa di una ricaduta dovrà cedere il volante alla riserva Paul di Resta

Formula 1 | Gran Premio d'Ungheria

Vola la Ferrari: doppietta Vettel-Raikkonen, Hamilton staccatissimo

L'atteso salto di qualità delle Rosse, complici le novità tecniche e la pista favorevole, arriva nella terza e ultima sessione di prove libere: i due piloti del Cavallino rampante blindano le prime due posizioni, mentre Lewis con la Mercedes si becca addirittura 1.4 secondi. Stop per Ricciardo

Formula 1 | Rookie test

Un altro giovane italiano si affaccia alla F1: proverà la Williams

Luca Ghiotto, ex vicecampione della GP3 e oggi quinto assoluto in Formula 2, è stato scelto dal glorioso team inglese per guidare una sua monoposto nelle prove della prossima settimana all'Hungaroring, dedicate ai debuttanti. Per il 22enne vicentino sarà l'esordio nella categoria regina

Formula 1 | Mercato piloti

Max Verstappen alla Ferrari? Lo spinge Carlos Sainz...

Nelle ultime settimane hanno ripreso vigore le voci secondo cui il baby fenomeno olandese sarebbe nel mirino di Maranello per la prossima stagione. «Tutto falso», smentiscono dalla Red Bull: e l'impressione è che dietro alle indiscrezioni ci sia il collega spagnolo che vuole fregargli il posto

In Azerbaigian arriva la quinta vittoria in Formula 1 per Daniel

Schianti, sgarbi e penalità: un folle GP di Baku premia Ricciardo

L'australiano della Red Bull ha rimontato dal sedicesimo al primo posto tenendosi lontano dai guai. Sul podio con lui Stroll e Bottas. Sebastian Vettel ha chiuso quarto, pur punito per aver colpito intenzionalmente Lewis Hamilton sotto safety car: la Mercedes si è piazzata alle sue spalle

Formula 1 | Mercato piloti

Grosjean, c'è un altro pilota che aspetta «la telefonata» della Ferrari

Tra gli aspiranti sostituti di Kimi Raikkonen si inserisce anche il francese, passato l'anno scorso alla Haas proprio nella speranza che la ferrarina americana si trasformasse in un trampolino di lancio verso Maranello: «La vita è piena di sorprese, pensate a quello che è successo a Bottas...»

Un tracciato favorevole, almeno sulla carta

La Ferrari riparte da Baku, una pista amica

Cancellare la delusione di Montreal e tornare a farsi valere: questo l'obiettivo del Cavallino rampante nel Gran Premio dell'Azerbaigian di questo fine settimana. I presupposti positivi, dal punto di vista tecnico, ci sono tutti: le curve lente e anguste del circuito cittadino esaltano la trazione della SF70H