16 novembre 2018
Aggiornato 23:00

Felipe Massa tifa per Vettel: «Spero vinca la Ferrari»

Anche oggi che veste i colori della Williams, il pilota brasiliano non ha certo dimenticato i suoi lunghi trascorsi alla Rossa di Maranello. E a ricordarglieli ci pensano anche i tanti tifosi italiani che lo sostengono in occasione della tappa di Monza: «Sono i migliori, li amo tanto»

MONZA – Non veste più i colori della Ferrari ormai da qualche anno, ma Felipe Massa resta uno dei beniamini dei tifosi italiani di Formula 1. E lo si è visto ieri, quando il pilota brasiliano è stato il grande protagonista, l'ospite più acclamato e applaudito della partita di beneficenza della nazionale piloti, l'evento di apertura del weekend del Gran Premio d'Italia. Anche oggi che corre per la Williams, insomma, il paulista continua ad attendere l'appuntamento di Monza come una sua seconda tappa di casa: «È sempre bello essere qui, in questo posto meraviglioso, pensando alla gara e ai tifosi – ha dichiarato l'ex ferrarista ai microfoni del Diario Motori uscendo dal campo dello stadio Brianteo – Non c'è posto più bello per correre che Monza, con gli appassionati migliori, che io amo tanto. Spero di riuscire a disputare un bel Gran Premio».

Cuore rosso
Un bel Gran Premio che, però, difficilmente vedrà Massa in condizione di poter competere al vertice con i due top team, per via dei limiti tecnici della sua monoposto: «Non abbiamo la macchina per poter vincere, ma spero comunque che saremo in grado di lottare – confida lui – Il podio sarebbe sicuramente un sogno». Sulla lotta per il campionato tra Lewis Hamilton e Sebastian Vettel, in compenso, Felipe dimostra di non avere dubbi: «Chi vincerà il Mondiale? Spero la Ferrari».