19 gennaio 2019
Aggiornato 21:00
Calcio | Nazionale

Milan, Montella e Marra: una pessima figura

Ha fatto molto scalpore la notizia diffusa ieri nel tardo pomeriggio riguardante la drastica decisione dell’allenatore rossonero di licenziare il suo storico preparatore atletico. La scelta di Montella, sacrificare un collaboratore per non finire sul banco degli imputati, è apparsa una mossa improvvida. Uno scaricabarile del tutto inaccettabile.

Ne condividiamo 125 milioni al giorno

L'hashtag compie 10 anni

Il 23 agosto 2007 il tag per ordinare i discorsi sui social network fece il suo debutto su Twitter grazie a Chris Messina, che pubblicò #barcamp, primo hashtag della storia. In dieci anni il simbolo è diventato parte integrante delle conversazioni online.

Calcio | Nazionale

Disfatta europea: ora salvate il soldato Donnarumma

Un campionato europeo fallimentare per il baby portiere del Milan ha rimesso in discussione l’operato sconsiderato del suo procuratore Mino Raiola. La gestione della domenica social è paradigmatica di tutto quello che non si dovrebbe fare con un ragazzino così giovane e vulnerabile. E a pagare è stato tutto il calcio italiano.

Calcio - Serie A

Donnarumma-Raiola, basta con questo stucchevole teatrino

Una domenica bestiale, l’ennesima, ha caratterizzato la vigilia della semifinale contro la Spagna dell’Italia Under 21. Gigio è salito in cattedra, abilmente manovrato dal suo procuratore, e con una serie di tweet e post ha sconvolto il mondo del calcio. Milan e Figc avrebbero tutto il diritto di dire basta!

Un campione geloso della sua privacy

Vettel dice no ai selfie con i tifosi: «Meglio una stretta di mano»

Al contrario del suo grande rivale Lewis Hamilton, Sebastian non è certo un tipo social: «Non capisco perché bisogna sempre raccontare a tutti quanti cosa stai facendo, dove sei, con chi sei». Tanto che, piuttosto che farsi fotografare con i suoi fan, preferisce chiacchierare con loro