13 novembre 2018
Aggiornato 08:00

Salvini incassa il sostegno dei suoi fan sui social: oltre 100 mila messaggi

Il ministro dell'Interno usa la rete per rispondere all'inchiesta che lo ha colpito: sulla sua pagina Facebook sfondata la quota dei tre milioni di follower
Il ministro dell'Interno Matteo Salvini, in una immagine di archivio
Il ministro dell'Interno Matteo Salvini, in una immagine di archivio (ANSA)

ROMA – Il ministro dell'Interno Matteo Salvini, torna a rispondere su Facebook alle accuse della procura di Agrigento per il caso del mancato sbarco dei migranti dalla nave Diciotti della Guardia costiera: «Ogni inchiesta o minaccia perché difendo la sicurezza per me è una medaglia»; e sui social ringrazia e sprona i suoi follower: «Siamo più di tre milioni», festeggia pubblicando anche un video-claim di ringraziamento.

Tre milioni di follower
«Amici, da ieri notte siamo più di 3 milioni su questa pagina, una splendida comunità che cresce. Il vostro entusiasmo in rete e il vostro affetto nelle piazze mi fanno capire che stiamo andando nella giusta direzione: gli altri attaccano e litigano, noi lavoriamo e risolviamo problemi – posta Salvini, aggiungendo – Ogni inchiesta, bugia, insulto o minaccia perché difendo la sicurezza, i confini e il futuro degli italiani, sono per me una medaglia. Grazie: se voi ci siete, io ci sono e non mollo». In un post precedente Salvini scrive: «Grazie a chi usa sui social, anche a tarda ora, #nessunotocchiSalvini, siete incredibili! State tranquilli, non ho paura di nulla: indaghino, mi interroghino, mi arrestino. Io sono fiero di battermi per difendere i confini, tutelare la sicurezza degli italiani e proteggere il futuro dei nostri figli».

Anche su Twitter
«Sempre più determinato a difendere gli italiani, un brindisi a chi indaga, insulta o ci vuole male!»: così il ministro dell'interno Matteo Salvini continua sui social a rimarcare la sua posizione. E a corredo del post, oltre ad un sorridente emoji, una sua foto, altrettanto sorridente con un bicchiere di birra in una mano e una vacanziera canna da pesca nell'altra, sullo sfondo di un cristallino specchio d'acqua. Rimbalzando dal suo profilo Twitter a quello Facebook Salvini ringrazia e festeggia il sostegno ricevuto. «Da ieri sera quasi 100 mila tweet #nessunotocchiSalvini! Grazie, siete incredibili! Io non mollo, ve lo garantisco»: cinguetta.