Italia | Internet

La rete non è (di) sinistra. Un convegno a Roma per capire quali spazi ha la destra

Un convegno a Roma organizzato da Centro Studi Politici e Strategici Machiavelli e Nazione Futura, e noi del DiariodelWeb come media partner esclusivo

La locandina del convegno "La Rete non è (di) sinistra. Come fare comunicazione politica in Internet" con media partner il DiariodelWeb.it
La locandina del convegno "La Rete non è (di) sinistra. Come fare comunicazione politica in Internet" con media partner il DiariodelWeb.it (DiariodelWeb.it)

ROMA - Internet come strumento di comunicazione politica è emerso prepotentemente negli ultimi anni, come dimostrano vari esempi: si va dalla vittoriosa campagna presidenziale di Donald Trump negli Usa, coll'incisivo utilizzo di Twitter, al più popolare politico mondiale sui social network, ossia il primo ministro indiano Narendra Modi, passando per l'ascesa in Italia della figura di Matteo Salvini grazie anche all'attiva presenza su Facebook e all'affermazione del Movimento 5 Stelle che promuove forme di democrazia diretta digitale. Spesso sono politici "populisti" a fare ampio ricorso a Internet, proprio perché le loro istanze trovano ostilità nei media tradizionali. Ad esempio, negli Usa Donald Trump non ricevette l'endorsement di nessuna testata di primo piano, mentre il sito a lui favorevole "Breitbart" affronta un diffuso boicottaggio da parte delle grandi aziende multinazionali. La maggior parte degli editori e degli inserzionisti, infatti, sembra abbracciare in questa fase storica le istanze della Sinistra progressista e non tollerare coloro che vi si discostano.

Gli ospiti: da Donadel a Longobardi a Palmieri
Il popolare video-blogger Luca Donadel, il web influencer Tommaso Longobardi e il responsabile Internet di Forza Italia Antonio Palmieri interverranno il 5 dicembre alla Camera dei Deputati in un convegno sulla comunicazione politica in Rete vista da destra. A organizzare il convegno, dal titolo La Rete non è (di) sinistra. Come fare comunicazione politica in Internet, il Centro Studi Politici e Strategici Machiavelli e Nazione Futura, due giovani pensatoi conservatori. Media partner esclusivi saremo noi del DiariodelWeb.it. Interverranno in loro rappresentanza il deputato leghista Guglielmo Picchi, l'analista del Machiavelli Daniele Scalea e il fondatore di Nazione Futura Francesco Giubilei.

Chi sono
Gli ospiti del convegno sono esperti di comunicazione che hanno messo in pratica con successo le loro conoscenze. Luca Donadel ha ottenuto un'ampia visibilità da quando, con un video documentato, denunciò prima ancora delle procure le collusioni tra alcune Ong e gli scafisti nel Mediterraneo. Tommaso Longobardi conta oltre 650.000 seguaci su Facebook (più di molti leader politici di primo piano). L'On. Antonio Palmieri ha lavorato in Rai e Mediaset e ha poi affiancato Silvio Berlusconi in tutte le campagne elettorali dal 1993 a oggi. L'evento si terrà martedì 5 dicembre alle ore 17 presso Palazzo Thebaldi, Camera dei Deputati, in Via del Parlamento 9 a Roma. Tutte le info utili le trovate qui.