28 giugno 2022
Aggiornato 04:30
Logopedia

L'afasia di Bruce Willis, un «affare di logopedia»

L'afasia viene definita come una perdita parziale o totale di processi necessari alla comprensione e produzione del linguaggio (sia esso scritto che orale) a causa di un danno focale cerebrale che spesso riguarda l'emisfero dominante: il sinistro

Lo studio

Scoperto nuovo meccanismo di protezione dei neuroni

Chiarito uno dei meccanismi attraverso i quali la noradrenalina è capace di evitare la neurodegenerazione, elemento caratteristico di diverse patologie, come Alzheimer e Parkinson

Studio italiano

Cervello, i benefici del riposo

Il cervello a riposo mette a punto le sue potenzialità e ottimizza le proprie prestazioni future. E' l'ipotesi di alcuni ricercatori italiani

La ricerca

L'olio fa bene al cervello, soprattutto negli anziani

L'idrossitirosolo, spiega il Cnr, composto naturalmente presente nell'olio extravergine di oliva, ha forti capacità antiossidanti e protettive sulle cellule in grado di stimolare la neurogenesi adulta

Benefici del caffè

Caffè, un aiuto contro Parkinson e Demenza?

Alcune sostanze contenute nel caffè sembrano essere attive contro le proteine tossiche che causano la demenza DLB e il Parkinson

Il ruolo della mielina nell’Alzheimer

Alzheimer, individuato bersaglio chiave nella sostanza bianca cerebrale

Uno studio dell'Università di Milano apre a una possibile associazione tra livelli liquorali di amiloide e danno della sostanza bianca cerebrale. L’importanza della mielina in una malattia da sempre ritenuta primariamente legata alla degenerazione dei neuroni

La perdita di memoria nell’Alzheimer

Alzheimer, scienziati scoprono come ripristinare i ricordi

Ricercatori hanno sviluppato un modo per aumentare i ricordi nei malati di Alzheimer, per cui potrebbero tornare a ricordare i volti dei propri cari e altri ricordi perduti

Il rapporto sulle demenze

Demenza, in aumento le diagnosi: entro il 2050 ci saranno 131 milioni di malati

Sempre più persone al mondo con problemi al cervello e di demenza. Nel solo 2015 sono state registrate 46 milioni di diagnosi, e le stime parlano di un aumento esponenziale entro il 2050. Sono 729 le Strutture Residenziali (SR) pubbliche o convenzionate deputate alla cura e all'assistenza delle demenze in Italia

Depressione e funghi magici

Funghi allucinogeni contro la depressione. Ecco perché funzionano

I cosiddetti funghi magici, o allucinogeni, sono stati trovati essere efficaci nel trattamento della depressione, grazie alla psilocibina. Ecco perché funzionano spiegato dai ricercatori dell'Imperial College London