2 luglio 2022
Aggiornato 19:00
Logopedia

L'afasia di Bruce Willis, un «affare di logopedia»

L'afasia viene definita come una perdita parziale o totale di processi necessari alla comprensione e produzione del linguaggio (sia esso scritto che orale) a causa di un danno focale cerebrale che spesso riguarda l'emisfero dominante: il sinistro