17 luglio 2019
Aggiornato 20:30
Depositata in Cassazione la documentazione per 6 quesiti

Le Regioni chiedono un referendum per fermare le trivelle

I rappresentanti di dieci Consigli regionali hanno presentato in Corte di Cassazione la richiesta di 6 referendum per l'abrogazione di alcune parti dell'art. 38 della legge sblocca Italia e dell'art. 35 del decreto sviluppo

Politiche energetiche

10 regioni depositano i referendum anti-trivelle

«Chiediamo che non ci siano trivellazioni entro le 12 miglia e che siano ripristinati i poteri delle Regioni e degli enti locali mettendo inoltre i cittadini al riparo dalla limitazione del loro diritto di proprietà» ha detto il presidente della Basilicata, Pino Lacorazza

Politiche energetiche

Il referendum anti-trivelle si può fare

Con le ultime adesioni di Calabria, Veneto e Abruzzo arrivate venerdì scorso è salito a otto il numero di Regioni che intende chiamare il popolo a votare l'abrogazione degli articoli 35 e 38 dello Sblocca Italia. Si vanno ad aggiungere al fronte di Basilicata, Marche, Molise, Puglia, Sardegna

Petrolchimico

Matteo Renzi «pirata dei mari»

Legambiente ha consegnato simbolicamente al premier la «Bandiera Nera» per «l’evidente deriva petrolifera che ha caratterizzato e caratterizza le scelte del suo governo» che ha autorizzato le trivelle lungo le coste italiane con il decreto Sblocca Italia

Greenpeace chiede un referendum sul piano croato

I No Triv di entrambe le sponde dell'Adriatico manifestano il 20 giugno

La manifestazione contro l'estrazione di idrocarburi in mare promossa da Legambiente sarà internazionale con la partecipazione di una sessantina di associazioni italiane, croate, slovene, albanesi e montenegrine. Sono previste proteste a Trieste, Rosolina, Venezia, Jesolo, Ravenna, Ancona, Pescara e Polignano a Mare per l’Italia e a Rovigno per la Croazia

Piano nel cassetto dal 2010, ma ora arrivano 6,2 miliardi pubblici

ENEL rinnoverà tutti i contatori in Italia e cablerà lo Stivale con la fibra ottica

La banda larga permetterà di collegare i nuovi rilevatori «smart», in grado di permettere lo sviluppo dell'internet delle cose, la cosiddetta domotica, nelle abitazioni degli italiani. La rete sarà inoltre a disposizione delle compagnie telefoniche interessate ad ampliare i propri servizi di telecomunicazione.

Anche Italia a rischio con dl Sblocca-Italia

A 5 anni dalla Marea Nera continuano gli sversamenti nel Golfo del Messico

Il 20 aprile 2010 un'enorme chiazza di petrolio ricoprì le acque a largo degli Usa dopo l'esplosione a bordo della piattaforma petrolifera Deep Water Horizon. Morirono 11 persone e vennero rilasciate in acqua 500mila tonnellate di greggio. Due settimane fa un incidente a largo del Messico ha provocato l'ultima fuoriuscita di oro nero che è stata taciuta, denuncia l'associazione

Un tasso agevolato per i prestiti per lavori di efficientamento

Efficienza energetica nelle scuole, arriva il decreto

Lo «Sblocca-Italia» prevede anche uno stanziamento di 350 milioni che serviranno a rendere più sicuri ed efficienti gli edifici scolastici pubblici. Intanto, crescono i dati sulle energie pulite: solo in Veneto la green economy dà da lavorare a oltre 40mila persone

Verificherà se lo Sblocca Italia è in contrasto con la norme europee

Doppia indagine della Commissione UE sulle estrazioni petrolifere italiane

Entrambi i provvedimenti sono scattati dopo le segnalazioni da parte di eletti del Movimento 5 stelle alle autorità comunitarie, per quanto riguarda progetti di estrazione di idrocarburi nel mare della Sicilia e per la situazione ambientale della Val d'Agrì, in Basilicata.

«Il governo ci ha ascoltato, competenze rimangono ad enti locali»

Pittella: bugiardo chi parla di 300 pozzi petroliferi in Basilicata

Il governatore ha attaccato il programma «Presa diretta» su Rai3, perché «non ha detto la verità» sui permessi di ricerca e coltivazione di idrocarburi nella regione. Sono numeri «presenti nell`immaginario collettivo dei lucani ed alimentati da trasmissioni nazionali».

Intanto, trivelle italiane nel Po e croate nell'adriatico

Sì all'emendamento anti-trivellazioni. Ma lo Sblocca-Italia sblocca anche le trivelle

C'è chi ha rinominato il decreto Sblocca-Italia «Sblocca-Trivelle», in quanto favorisce le trivellazioni. Eppure, è passato l'o.d.g. di Fi che prescrive uno stop alle trivellazioni non conformi alla direttiva comunitaria. Direzione intrapresa anche da tante regioni, ma non sempre con successo: si veda il caso delle trivelle sul Po o di quelle che la Croazia, tra poco, metterà nell'Adriatico.

Il senatore Uras: le perforazioni tornino agli enti locali

La Sardegna protesta: «Cerca il metano, ma non nel mio giardino»

Il parlamentare ha presentato una mozione in cui critica lo Sblocca Italia perché «ha tolto di fatto agli enti locali il potere di decidere su ricerca di petrolio e trivellazioni». Il politico ha spiegato che in Sardegna «l'effetto della normativa si avrà sulla zona di Arborea, interessata dal progetto 'Eleonora'». Peccato che questo venne autorizzato dalla Regione nel 2009.

I depositi postali cambiano volto

Cdp, da ora non solo soldi al pubblico, ma anche al privato

Il presidente della Cassa depositi e prestiti Bassanini ha annunciato il cambio di statuto del gruppo pubblico: grazie allo Sblocca-Italia, infatti, la Cdp potrà sostenere non solo soggetti pubblici, ma anche privati, che intendano investire in settori di interesse generale e in opere di pubblica utilità. Grazie ai depositi dei risparmiatori, la Cdp continua a guadagnare.

Il Presidente della Regione Liguria lancia l'allarme

Burlando: «chiede l'intervento dell'esercito a Chiavari»

Il presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando, ha chiesto l'intervento dell'esercito dopo l'alluvione che ha devastato Chiavari e il suo entroterra. In queste ore il governatore ligure sta visitando le zone del Tigullio più colpite dalle esondazioni e dalle frane della scorsa notte. A Chiavari sono in arrivo colonne mobili della Protezione civile e volontari da tutta Italia.

Assemblea sospesa da Grasso. Convocati i capigruppo

Sblocca Italia, bagarre in Aula per la fiducia

Dopo la fiducia posta al Senato da Maria Elena Boschi sullo Sblocca Italia, Grasso ha sospeso l'assemblea a seguito della bagarre scoppiata in Aula. Alle 19 inizieranno le votazioni, ma dai veneti di Fi soffia vento di sfiducia

Arrivano i fondi europei

Delrio: «Investiamo al Sud i soldi dell'UE»

Graziano Delrio presenta l'Accordo di partenariato 2014-2020: quarantaquattro miliardi da spendere nei prossimi sette anni, evitando "interventi a pioggia" ma puntando sulla "pianificazione strategica dei settori di intervento", per raggiungere una crescita "inclusiva, efficiente e sostenibile" e per dare un contributo all'obiettivo di far ripartire il Paese.

I senatori di LN contro la fiducia su Sblocca-Italia

Lega: i manganelli di Renzi prossimamente in Senato

Dopo i fatti di ieri a Roma che hanno visto i lavoratori delle acciaierie di Terni manganellati dalla polizia, il partito di Matteo Salvini attacca il premier, Matteo Renzi e il suo governo: «Non tollera opposizioni, imporranno la fiducia su Sblocca Italia».

Il provvedimento passa ma con modifiche

Sblocca Italia: il via della Camera, ora tocca al Senato

Diverse sono le modifiche introdotte nel Decreto Sblocca Italia, provvedimento che nasce con oltre 40 articoli e che spazia da misure sulle infrastrutture e i trasporti all'edilizia e al patrimonio immobiliare pubblico, dall'ambiente all'energia, alla banda larga e ultralarga, sino a misure per le imprese e gli enti territoriali. Il provvedimento è stato approvato dalla Camera.

Slitta il parere della Commissione Bilancio

M5s: Lo Sblocca-Italia del premier è il più bloccato di tutti

Slitta ancora il parere della commissione Bilancio della Camera che si esprimerà solo stasera sulle modifiche apportate al decreto Sblocca Italia. «Il provvedimento simbolo dell'efficientismo renziano incontra un ostacolo dietro l'altro. Il suo è un calvario, non un iter parlamentare», accusa il M5s.

Impresa

A chi non piace il decreto Sblocca Italia

Per Anie Confindustria rappresenta l'«ennesima occasione persa». Secondo FederlegnoArredo invece spalancherebbe le porte alla copia libera delle opere di design e avrebbe effetti pesantissimi sul settore arredo-design

Governo Renzi

Renzi all'Europa: «Noi il nostro lo stiamo facendo»

Ma «la stagnazione dell'Europa si affronta con una strategia forte» di tutti i Paesi. Per questo Matteo Renzi lancia un vertice straordinario dei 28: appuntamento il 6 ottobre, in Italia, per discutere proprio della crescita. Una proposta di cui si parlerà al Consiglio UE.

L'avvio dei prossimi «mille giorni»

Giornata decisiva per il Governo

Oltre al decreto «sblocca-Italia», le cui misure per il rilancio di opere pubbliche già finanziate sono state in larga parte annunciate, il menù degli interventi prevede un provvedimento sui nodi della giustizia civile e penale e le linee guida sulla scuola. L'ex Finanziaria slitta il 20 ottobre.

Venerdì il Consiglio dei Ministri

Renzi: «Per cambiare l'Italia non prendo lezioni da nessuno»

Il premier in un messaggio alla Festa dell'Unità: «Ogni tanto qualcuno ci viene a fare la lezione sulle priorità, che noi invece abbiamo ben chiare». Ovvero «l'assetto dell'Italia, la sua capacità di far fronte agli impegni presi e alle sfide di una competizione globale, alla nostra storia e al futuro di un grande Paese europeo, tanto più nel pieno del nostro semestre di presidenza della UE».

Il Premier rilancia

Renzi: «Ora si fa sul serio»

Archiviati i dieci giorni di vacanza familiare in Versilia, Matteo Renzi è rientrato a palazzo Chigi mettendosi al lavoro sui tutti i dossier più urgenti interni ed internazionali, previo l'immancabile twitt di inizio giorno dall'ufficio presidenziale: «ciao vacanze, buon lavoro a chi torna in ufficio», ha cinguettato il premier immortalando il cortile di palazzo Chigi deserto con i colori del pri

Mercato immobiliare

Dl sblocca-Italia, bene il pacchetto casa

Lo sostiene Valerio Angeletti, presidente della Fimaa-Confcommercio: «Ci auguriamo che le agevolazioni fiscali ispirate alla legge francese Scellier e riservate a chi costruisce direttamente o compra da un costruttore immobili destinati all'affitto vengano allargate anche a chi acquista dai privati e che venga prorogato per il 2015 il bonus del 50% per le ristrutturazioni semplici».

Governo

Lo Sblocca Italia di Renzi parte dai sindaci

Il premier scrive ai primi cittadini: «Individuate una caserma bloccata, un immobile abbandonato, un cantiere fermo, un procedimento amministrativo da accelerare. Segnalatecelo entro il 15 giugno all'indirizzo matteo@governo.it. Sarà nostra cura verificarne lo stato d'attuazione con gli uffici dedicati e, se del caso, procedere»