23 giugno 2024
Aggiornato 04:00
MoVimento 5 Stelle

Tutti espulsi, ma forse no

Tra messa alla porta dei dissidenti e accuse, in risposta, di tradimento della missione originaria è l’ora nel M5S della resa dei conti. Riserbo su possibile intervento Probiviri. Polemiche con Di Battista

Parla la senatrice M5s

Taverna: Di Battista candidato a Roma? Lo escludo categoricamente

Continuano gli attacchi del Movimento 5 Stelle al Partito democratico dopo l'uscita di Ignazio Marino dal Campidoglio: «Il Pd ha usato il sindaco Marino prima come foglia di fico, poi come agnello sacrificale, tentando fino all'ultimo di mascherare qualcosa che lo coinvolge pienamente, ossia una connivenza con gli esponenti politici della giunta come Ozzimo e Coratti»

L'evento è stato voluto dal M5s

A Ostia per ricordare Paolo Borsellino

Il Movimento 5 Stelle torna in piazza e stavolta per redigere insieme ai cittadini di Ostia la «Carta della Legalità», proprio in occasione del 23esimo anniversario della morte di Paolo Borsellino e della sua scorta: «Con noi anche l'assessore al Comune di Roma Alfonso Sabella»

Mafia Capitale

M5S vuole una commissione d'inchiesta sul «Mondo di mezzo»

L'iniziativa è stata presentata in una conferenza stampa alla Camera. «Vogliamo spingere l'acceleratore sulla vicenda», ha spiegato Alessandro Di Battista, componente del direttorio M5s, rispondendo a una domanda sulla possibile sovrapposizione con i lavori della commissione parlamentare antimafia sulla vicenda di Mafia Capitale.

In cammino verso il circo massimo

Taverna: «Di Maio? Lo stanno mettendo in mezzo»

A poche ore ormai dall'evento al Circo Massimo organizzato da Beppe Grillo, la senatrice Paola Taverna commenta la possibilità che Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera, diventi il nuovo leader dei 5 Stelle, ma sottolinea che al Circo Massimo non ci sarà nessuna investitura: «Non stiamo al giochino dei media».