26 maggio 2019
Aggiornato 18:00
Movimento 5 stelle

Di Maio: «Elimineremo 2% mille ai partiti»

Il candidato premier pentastellato: «M5S ha raccolto quasi 500 mila euro per la campagna elettorale con donazioni in media di 29 euro»

Lo studio di Openpolis

La Camera dei record: metà dei partiti non dovrebbe esistere

I gruppi parlamentari alla Camera dovrebbero avere un minimo di 20 membri, ma dei 12 gruppi attualmente costituiti solo 6 sono in regola. Gli altri esistono grazie a specifiche eccezioni

Sono 74, bloccati in uno dei due rami del Parlamento

I disegni di legge in sospeso se si va al voto

Una delle conseguenze del referendum costituzionale è che 74 disegni di legge, bloccati alla Camera o al Senato, rischiano di non vedere mai la luce. Ecco i principali

Il messaggio di Grillo dal futuro

Senza euro, senza partiti, senza poveri. L'#Italia5stelle nel 2042

Il leader M5s ha chiamato a raccolta i suoi per la grande manifestazione nazionale del prossimo 17 e 18 ottobre a Imola presentandosi in un video appena invecchiato e enunciando le grandi conquiste del Movimento dopo 25 anni di governo

Per la LN bisogna spezzare il rapporto politica-coop

Fabbri: la Cpl Concordia spieghi perché ha finanziato la Kyenge

Secondo il capogruppo della Lega Nord emiliana Alan Fabbri, il particolare più inquietante dello scandalo coop rosse riguarda il finanziamento a esponenti del Partito Democratico, come Cecile Kyenge. Un rapporto che, in Emilia Romagna, sembra più generalizzato di quanto si possa pensare. E che va combattuto con più controlli, e abbattendo i privilegi di cui godono le cooperative non meritevoli.

Movimento 5 stelle

Il M5s ai partiti: ci siamo tagliati 2,5 milioni di euro, fatelo anche voi

I grillini: «Da giugno a ottobre i parlamentari del hanno raccolto 2,5 milioni. Si sommano al 1,5 milioni di euro da marzo a maggio già risparmiati. Cosa aspettano in primis dal 'nuovo' Pd di Renzi e da Fi che si dice vicina alle imprese ma non si è mai ridotta stipendi?»

Forza Italia

Brunetta: «I furbetti del governino vogliono fingere di essere efficienti» e annuncia una lettera a Napolitano

Il capogruppo alla Camera di Fi: «La legge sul finanziamento pubblico era già stata approvata alla Camera, se veramente il governo avesse voluto fare in fretta sarebbe bastato calendarizzarla al Senato e approvarla nel giro di qualche giorno. Visto che la gran parte delle disposizioni avranno efficacia differita, il decreto legge non serve proprio a nulla»

Movimento 5 stelle

«Il decreto legge di Letta è l'ennesima presa per il culo. L'ennesimo tweet»

Grillo: « Basta con le chiacchiere Enrico Letta. Restituisci ora 45 milioni di euro di rimborsi elettorali del Partito democratico (Pd) a iniziare da quelli di luglio. Basta una firma. Il pdexmenoelle ha incassato a luglio la rata di 91 milioni di finanziamenti pubblici insieme agli altri partiti. Li restituisca!»

Finanzimanento ai partiti

M5s: «Noi continueremo ad opporci e a chiamarvi ladri», seduta sospesa alla Camera

Bagarre a Montecitorio dopo le parole del grillino Riccardo Fraccaro. Speranza (Pd): «Vergognosi insulti, vogliono impedire la riforma», Di Battista replica: «I deputati Democratici si sono avvicinati minacciando, augurandoci la morte, dicendo 'vi aspettiamo fuori, vi ammazziamo'»

Costi della Politica

Prima intesa nel Governo sull'abolizione del finanziamento ai partiti

Finanziamenti da parte dei privati grazie a meccanismi fiscali semplificati, erogazione di servizi e dunque sostegno «non monetario» da parte del pubblico, procedure «rigorose» per la strasparenza di statuti e bilanci. Sarà questo il nuovo meccanismo di finanziamento ai partiti

La riforma del finanziamento ai partiti

IdV: Occasione sprecata per ridare fiducia agli italiani

«Il ddl di provvedimento sui finanziamenti dei partiti presenta due gravissime inspiegabili contraddizioni: spalanca le porte delle istituzioni pubbliche a soggetti accusati di gravi reati e non impone la rinuncia integrale del finanziamento»

Costi della Politica

Partiti, ok a ddl riduzione finanziamento pubblico e controlli

Le nuove norme prevedono il dimezzamento dei soldi pubblici ai partiti nel 2012 e una riduzione negli anni successivi. Via libera, inoltre, a un sistema misto di finanziamento pubblico e privato e controlli dei bilanci affidati a una commissione ad hoc composta

Costi della Politica | Riforma finanziamento Partiti

Partiti, la Camera dimezza i rimborsi, ma Grillo: A noi non servono

A un mese e mezzo dall'impegno dei presidenti delle Camere a mettere mano ai rimborsi elettorali sull'onda degli scandali Lusi e Belsito, arriva il sì dell'Aula della Camera alla legge che li riduce. Critiche dalla Corte dei Conti. Malumori PD. IdV-Radicali: Referendum

Costi della Politica | Riforma finanziamento Partiti

Grillo vs Casini: M5S rimborsi non li vuole, capito?

Il comico genovese: Caro «Azzurro Caltagirone» nell'emendamento dell'UdC c'è comunque un autogol. Napolitano stia attento, deve essere super partes

Costi della Politica | Riforma finanziamento Partiti

Partiti: la Corte dei Conti a Fini, i controlli spettano a noi

I controlli sui bilanci dei partiti spettano alla Corte dei Conti. Lo sostiene il presidente della Corte stessa, Luigi Giampaolino. Ma l'Aula della Camera dà via libera a Commissione ad hoc. Presidenza della Camera: I controlli saranno penetranti

Costi della Politica | Riforma finanziamento Partiti

Per i Partiti rimborsi dimezzati, ma solo nel 2012

Dall'anno prossimo il risparmio per le casse dello Stato sarà decrescente: la legge che l'Assemblea di Montecitorio sta esaminando prevede anche l'aumento della detrazione fiscale per chi effettua donazioni in favore di partiti

Rimborsi elettorali ai partiti

Partiti, ok della Commissione Bilancio a testo «ABC»: risparmi per 11 milioni

Nel 2013 risparmi per 13 milioni, poi più deducibilità per Onlus. A votare contro il sì al ddl i Deputati dell'Idv, che hanno sottolineato, come ha detto Borghesi, che questa legge «non comporta alcun significativo risparmio per le casse dello Stato»

Relatori vs Governo

Partiti, è guerra di cifre su coperture rimborsi elettorali

Il Governo boccia la formulazione iniziale del provvedimento che innalzava dal 19 al 38% la detrazione fiscale per chi dona liberamente tra i 50 e i 10mila euro ai partiti: per la Ragioneria generale dello Stato non si può andare oltre il 26%

Lunedì il testo in Aula

Partiti, sprint della Camera su legge finanziamento

Rimborsi elettorali dimezzati da subito; controllo dei bilanci non in mano alla Corte dei Conti ma a una Commissione ad hoc composta da cinque magistrati; vincolo di almeno un eletto per ottenere contributi pubblici e detrazioni fiscali. Radicali già annunciano referendum

Finanziamento pubblico ai partiti

I Partiti non rinunciano alla rata di luglio, nuovo accordo sui rimborsi

Rimborsi dimezzati e controlli rigorosi sui bilanci a partire dal prossimo anno. Ma alla tranche che dovrebbero ricevere a luglio prossimo, relativa alle elezioni avvenute tra il 2008 e il 2011, i partiti non rinunciano. Amato: Testo relatori in linea con paesi UE

I costi della politica

Partiti: Chiti, stop ai rimborsi di luglio

L'esponente del PD: Non si perda un minuto, anche la politica faccia sacrifici. Finocchiaro: Il PD vuole il dimezzamento. Belisario: Si discuta la nostra proposta di legge popolare

I costi della Politica

Partiti, stallo sulla rata di luglio e entità taglio, decideranno ABC

Intesa sul modello «tedesco»: 2/3 legati ai voti, 1/3 cofinanziamento. Bersani: Possibili drastici tagli in poche settimane. Stracquadanio: Viaggi gratis avvicinano i Deputati al collegio. Passera: Per avere credibilità si cambi legge elettorale

Per arginare l'onda dell'antipolitica

Partiti, la Camera taglierà i rimborsi, Casini: Entro l'estate

Superato il testo «ABC». I relatori ne scriveranno un altro. E' stato il presidente dei Deputati del Pd, Dario Franceschini, a chiedere nel corso della conferenza dei capigruppo di abbinare al testo ABC sul controllo dei bilanci anche il tema della riduzione dei finanziamenti

I costi della Politica

Finanziamento ai Partiti: Schifani, serve una legge o crolla tutto

Il Presidente del Senato: Fare in modo che i controlli siano veri, magari con l'uso della Finanza. Grande coalizione 2013? Serve un Esecutivo forte. Basta tasse, spending review sia efficace. Nel medio termine all'Italia conviene Hollande

Il finanziamento pubblico ai partiti

Di Pietro: Eliminare i rimborsi, parte la raccolta firme

Il leader dell'IDV: Dopo aver chiesto sacrifici agli italiani la politica dia il buon esempio. Alfano: Rifiuteremo i finanziamenti, solo fondi volontari. La replica di Migliavacca: Conta su miliardario. Bersani: La prossima settimana la proposta del PD

Il finanziamento pubblico ai partiti

Partiti, Lega blocca iter rapido, maggioranza all'attacco

«Vogliamo che il dibattito avvenga alla luce del sole», è la motivazione del Carroccio. «Ha paura dei controlli, questo è un regalo a Grillo», attaccano Pd e Terzo Polo

Finanziamento pubblico ai partiti

Napolitano difende il ruolo dei partiti: Pulizia ma non demonizzarli

Il Presidente della Repubblica: Non sono il regno del male ma devono riformarsi senza indugio. Intanto il Beppe Grillo ha fatto una lunga lista di accuse ai partiti, colpevoli a suo avviso di aver rovinato il paese sotto tutti i punti di vista definendoli «insaziabili come metastasi»

Domani voto per iter rapido pdl

Partiti, «ABC» difendono i rimborsi elettorali

La Camera prova ad accelerare l'iter della proposta di legge firmata dai leader di maggioranza Angelino Alfano, Pierluigi Bersani e Pier Ferdinando Casini per inasprire controlli e sanzioni sui bilanci dei partiti. Lega: No a legislativa. Fli vuole modifiche. Idv: Così, forconi

Il finanziamento pubblico dei partiti

Partiti, il PD apre al congelamento dei rimborsi

L'annunciata rinuncia alle restanti tranche di rimborsi elettorali, messa nero su bianco venerdì dal Carroccio, «sfida» di fatto le principali forze politiche. Fini: Il finanziamento sia volontario. Casini: Sia detraibile

I costi della Politica

Partiti: Bindi, il finanziamento pubblico è necessario

Il Presidente del PD: Non voglio una politica prigioniera delle lobby. Alfano: Bilanci controllati, verifica ad Authority. Di Pietro in piazza: Ultima rata rimborsi Idv a sociale. Sondaggio Swg: Il 49,9% è per il non voto. Montezemolo: Hanno perso anche il senso della dignità

Finanziamento pubblico ai partiti

Partiti: Bersani, Democrazia a rischio senza controlli

Il Segretario del PD: Il sostegno pubblico serve per evitare che governi il più forte. Riforma finanziamento in legge su articolo 49 Costituzione. Non siamo santi ma il PD ha già preso misure. Non accetto che si butti fango su tutto

I costi della Politica

Partiti: rimborsi intatti, ma un Authority ad hoc controllerà i bilanci

Intesa nella «maggioranza strana». Sarà un emendamento al dl fiscale. L'Authority sarà composta dai presidenti (o loro delegati) di Corte dei Conti, Corte di Cassazione e Consiglio di Stato e presieduta dal presidente della Corte dei Conti

Riforma del finanziamento ai partiti

Partiti, sherpa Pdl-Pd-Terzo Polo definiscono proposta

Si punta a dare ruolo di controllo alla Corte dei Conti. «Si lavora su tre cardini: trasparenza, controlli e sanzioni», non una completa riscrittura delle norme sulla materia ma alcune misure simboliche da adottare rapidamente

La questione del finanziamento pubblico ai partiti

Alfano-Bersani-Casini accelerano: Subito nuove norme

Concordato un «blitz» che porterà alla presentazione di una serie di proposte di riforma sulla trasparenza e i bilanci entro mercoledì, che verranno presentate alle altre forze politiche giovedì prossimo

La Camera a rilento da un anno

Napolitano: I Partiti si riformino

In Commissione 17 proposte. Si attende quella Pdl. In Aula a maggio. Saviano: L'attuale sistema dei rimborsi è un furto legalizzato. Franceschini a Fini: Bene revisori, ora articolo 49 in Aula. Mantovani (Pdl): Serve uno scatto d'orgoglio della buona politica