Centrosinistra

> <
17/12/2014 12:00

«Niente scissione nel Pd. Resto ma non mi ricandido»

foto della notizia

Pippo Civati, il re dei dissidenti del Pd, mette i puntini sulle 'i' e sottolinea che quello nei confronti del segretario del partito non è un complotto, ma una presa di posizione chiara rispetto alle decisioni del premier: nessuno ha votato un'alleanza con il centrodestra che di fatto si sta portando avanti: «Se il segretario andrà al voto in primavera, non mi ricandido con il Pd».

17/12/2014 11:48

Zanda: «Per l'Italicum serve l'impegno di tutti i senatori Pd»

foto della notizia

Il capogruppo Pd al Senato, Luigi Zanda, parlando all'assembla dei senatori con il premier Matteo Renzi, ha affermato che è necessario che tutti i senatori del Pd si impegnino sulla legge elettorale: «C'è urgenza di fare riforme, la tabella di marcia è serrata».

16/12/2014 13:14

Ghizzoni: l'Italia non fa nulla per riportare indietro i suoi cervelli

foto della notizia

In un periodo in cui le più brillanti menti italiane si spostano in massa all'estero, la deputata Pd Manuela Ghizzoni denuncia il disimpegno del nostro Paese nel tentare di recuperare i ricercatori «fuggitivi». Il cofinanziamento ministeriale di 3 milioni e mezzo è riservato infatti alle chiamate di professori dall'estero, e esclude, invece, i ricercatori a tempo determinato.

16/12/2014 12:00

Marino: «Chi mi vuole mandare via vuole la mafia»

foto della notizia

La bufera di Mafia Capitale continua. In molti chiedono che il primo cittadino, Ignazio Marino, si dimetta e che si torni alle urne. Dal canto suo, Marino parla di una città rigenerata, «ora è cambiato tutto». E non manca di rimproverare quel centrodestra che lo vuole fuori dal Campidoglio: «Loro hanno fatto affari con gli eredi Banda della Magliana».

15/12/2014 18:00

Civati: «Sarò a capo di una nuova sinistra»

foto della notizia

Se Renzi «continua così» e rinuncia a confrontarsi con una parte del paese «ne trarrà le conseguenze», ma ci sarà un nuovo partito a sinistra: questa la minaccia di Pippo Civati, che ha presentato a Bologna il 'Patto non del Nazareno'.

15/12/2014 13:20

Pedica: Marino spieghi il giallo Cutini

foto della notizia

Stefano Pedica della direzione del Pd Lazio commenta l'uscita di scena dell'assessore alle Politiche sociale del Comune di Roma, Rita Cutini, e afferma che servirebbero dei chiarimenti in merito, poiché le parole di Cutini sembrano celare «un'ombra» che ha bsogno di delucidazioni da parte del primo cittadino Ignazio Marino.

10/12/2014 18:24

Morgoni (Pd): «La nostra minoranza a braccetto con chiunque»

foto della notizia

Il senatore Mario Morgoni, componente della Direzione Pd, commenta la votazione in commissione Affari costituzionali della Camera dove il governo Renzi è stato battuto su due emendamenti alla riforma costituzionale: «All'opera una strana alleanza Pd, grillini e leghisti».

04/12/2014 10:59

Gasparri: «La sinistra lega le mani alle Forze dell'Ordine»

foto della notizia

I poliziotti sono «giustamente irati» per le nuove regole di ingaggio, ma Forza Italia, afferma Maurizio Gasparri, si schiera dalla parte delle Forze dell'Ordine, come sempre. La sinistra, secondo il vicepresidente del senato, dimostra ancora di appoggiare, con queste nuove proposte - tra cui spicca il numero identificativo sui caschi dei poliziotti -, caos e disordini.

02/12/2014 13:32

Bianconi: «Al Nazareno crede solo Berlusconi»

foto della notizia

Si torna a parlare di patto del Nazareno e stavolta è il deputato di Forza Italia Maurizio Bianconi a dirsi fortemente in disappunto con un accordo preso tra due persone singole - Silvio Berlusconi e Matteo Renzi - che non tiene alcun conto delle compagini politiche. Per Bianconi il patto del Nazareno sarebbe Renzi, che la userebbe come una «pistola puntata» per 'minacciare' gli altri partiti.

01/12/2014 21:19

Renzi teme il «trappolone»

foto della notizia

La legge elettorale va fatta subito, ha detto il Premier in Direzione PD, «io chiedo che ci sia un voto oggi sulla convinzione di proseguire il percorso delle riforme. Voglio sapere se il Pd è d'accordo con me sul fatto che le riforme vanno accelerate, non ritardate». E se la minoranza chiede di ridiscutere anche i capilista bloccati, la risposta è netta: «Non è immaginabile»

01/12/2014 18:44

Renzi: «Sondaggi? Sono qui per cambiare l'Italia»

foto della notizia

Il Premier e Segretario del PD: «Ci mettiamo la faccia senza tirarci mai indietro». Intanto Enrico Letta promuove Guerra: «Se entrasse nella squadra di Governo sarebbe un bene». Dura la Camusso: «Ridicolizzare i sindacati è segno di debolezza».

01/12/2014 10:23

Emiliano vince in Puglia

foto della notizia

Sarà lui il candidato alla presidenza della Regione alle elezioni della primavera prossima: 76.930 voti, il 57,19%, aprono all'ex sindaco di Bari un nuovo capitolo. E già, perché Emiliano - anche segretario del Pd Puglia - potrebbe aggiungere la casella di governatore nel suo curriculum lasciato, per volere del premier Renzi, privo della carica di europarlamentare.

01/12/2014 10:11

Plebiscito annunciato per Alessandra Moretti

foto della notizia

La recordwoman delle preferenze, 230mila alle scorse Europee, sarà la sfidante alle regionali di primavera dell'attuale presidente del Veneto, il leghista Luca Zaia. Moretti è la prima donna nella storia del Veneto a correre per la presidenza della Regione.

01/12/2014 06:57

Vendola: «Al Colle una figura autonoma, anche da Palazzo Chigi»

foto della notizia

Il leader di SEL a Repubblica: «Il capo dello Stato non deve essere espressione solo della maggioranza politica nè del Patto del Nazareno, ma un punto di riferimento per tutti gli italiani».

29/11/2014 18:33

Pace (armata?) Vendola-Emiliano

foto della notizia

Tutto dipenderà da come andrà quando elettori, iscritti e simpatizzati si recheranno (fra le 8 le 22) nei 286 seggi allestiti in Puglia, per decidere chi tra i dem Michele Emiliano e Guglielmo Minervini e Dario Stèfano, espressione di Sel, sarà il candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione Puglia.

29/11/2014 14:32

D'Alema a Renzi: «E' l'ora dello Stato»

foto della notizia

Massimo D'Alema in un'intervista al Corriere della Sera critica il premier per aver rilanciato la teoria della Terza via, quella che negli anni '90 spinse i governi di centrosinistra ad avviare liberalizzazioni e privatizzazioni, insomma a lasciare più spazio al mercato.

29/11/2014 12:09

Vendola e Emiliano: «Problemi superati, votiamo»

foto della notizia

Lo svolgimento delle consultazioni era stato messo in dubbio dal duro scontro, avvenuto ieri, tra il governatore Nichi Vendola e il candidato Michele Emiliano. Nodo dello scontro è stato l'annuncio dell'ex sindaco di Bari di aver ottenuto l'appoggio dell'Udc in caso di vittoria alle elezioni regionali che si terranno nella prossima primavera.

29/11/2014 12:07

Civati: «Renzi è il padrone del PD»

foto della notizia

osì il parlamentare Pd Pippo Civati, a margine della conferenza programmatica del Pd romano in corso al Teatro Quirino: «Popolare anche quando abolisce lo Statuto dei lavoratori. Ssolidale con Marino. Forse sono ultimo rimasto».

29/11/2014 12:06

Primarie centrosinistra, Veneto al voto

foto della notizia

Sono tre i contendenti dai quali dovrà uscire lo sfidante di Luca Zaia: Alessandra Moretti, europarlamentare, Simonetta Rubinato, senatrice del Pd e il consigliere regionale Idv, Antonino Pipitone. Favorita la «Ladylike» Moretti, già vice sindaco di Vicenza e caldeggiata dall'attuale sindaco, Achille Variati.

29/11/2014 11:55

Renzi: «Semplificheremo fisco e giustizia»

foto della notizia

Il Premier in un videomessaggio alla CNA: «Stiamo facendo una riduzione di 18 miliardi di tasse. Non soltanto gli 80 euro per i lavoratori. Per la prima volta lo Stato dimagrisce anzichè ingrassare»

29/11/2014 11:11

Gozi: «L'Europa metta carburante nel motore dell'economia»

foto della notizia

Così il sottosegretario agli Affari europei, Sandro Gozi, intervenendo oggi a Roma in Campidoglio all'Assemblea federale del Movimento europeo internazionale: «Il Piano di 300 miliardi di euro di investimenti lanciato da Juncker: si tratta di un primo passo verso un approccio diverso di Bruxelles».

28/11/2014 17:18

Damiano: «Al Colle Prodi o Draghi»

foto della notizia

Lo ha detto a Radio Radicale il deputato del Pd Cesare Damiano, presidente della commissione lavoro della Camera: «Presidente è l'ultimo baluardo di garanzia della nazione». Romano (Pd): «Al Quirinale un uomo di centrodestra».

26/11/2014 11:55

Orfini a Cuperlo: «Sei un traditore»

foto della notizia

Matteo Orfini, presidente dell'Assemblea nazionale del Pd, risponde così a Gianni Cuperlo via Facebook, in merito alla non partecipazione al voto sul Jobs Act da parte di 29 deputati del partito.

24/11/2014 17:19

Sel: «Renzi pensi più all'astensionismo che al 2-0»

foto della notizia

Il capogruppo in commissione Affari costituzionali, Stefano Quaranta, ammonisce il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, troppo intento ad esultare e cieco davanti all'emergenza venuta fuori dalle elezioni regionali: quella dell'astensionismo, secondo Quaranta, «campanello allarme» che il governo non coglie.

24/11/2014 15:28

Renzi: «In otto mesi il mio partito ha vinto cinque a zero»

foto della notizia

Il Premier commenta il voto e attacca: «Astensionismo secondario. Chi è contro le riforme conti i voti...». L'altro fronte aperto è dentro il centrodestra: la Lega dilaga, Raffaele Fitto bolla come «drammatico» il risultato di Forza Italia e chiede l'azzeramento delle cariche. Ncd mette paletti: mai con il Carroccio che è diventato «estrema destra».

24/11/2014 13:29

Meloni: «Il centrodestra è finito»

foto della notizia

Il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, redarguisce il centrodestra in seguito alla clamorosa sconfitta portata a casa nelle vptazioni regionali tenutesi in Emilia Romagna e Calabria. Crolla, infatti, Forza Italia di Silvio Berlusconi, mentre reggono il confronto la Lega Nord e FdI-An. Per la Meloni bisogna invertire le tendenze, altrimenti per il centrodestra sarà la fine.

24/11/2014 13:06

Gasparri: «Le cene con Luxuria ci hanno asfaltato»

foto della notizia

Le votazioni regionali svoltesi in questo weekend hanno visto un forte arresto del partito di Silvio Berlusconi, Forza Italia. Il senatore di Fi, Maurizio Gasparri, commenta la sconfitta, ammonendo il prorpio partito, colpevole di aver abbandonato e trascurato i valori fondanti del centrodestra: la famiglia e il contrasto all'immigrazione.

24/11/2014 12:55

«Abbiamo vinto 2-0. Che dovevamo fare di più?»

foto della notizia

Il premier da Vienna commenta i risultati elettorali, mostrando grande entusiasmo. «In otto mesi, il Pd ha vinto cinque a zero», ha dichiarato. E gli unici nemici rimasti a Renzi sembrano essere Matteo Salvini e l'astensionismo

24/11/2014 12:49

Mineo: «Renzi verso una deriva antidemocratica»

foto della notizia

Secondo Corradino Mineo, «il Governo è ormai completamente autoreferenziale». Ma la vice presidente della Camera Marina Sereni, dopo il risultato delle regionali, esorta il Pd alla compattezza. Intanto, il coordinatore regionale campano di Fi De Siano dichiara: «Per i moderati, l'unica opzione è Silvio Berlusconi»

19/11/2014 12:57

«Con il servo di Renzi mai»

foto della notizia

Il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, torna ad attaccare il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, a proposito di una possibile alleanza in vista del progetto di costituire una nuova coalizione di centrodestra. Salvini si dice convinto che qualora dovesse essere presente nella coalizione il «ministro dell'invasione» non ci sarebbe la Lega né il suo leader.

17/11/2014 19:29

Lentamente, ma pensiamo anche ai giovani

foto della notizia

A 32 anni, siede già in Parlamento. Ma la giovane età non deve confondere, perché ha già una esperienza sul campo da veterana e molte idee su come intervenire per affrontare nodi che vanno dall’occupazione, al diritto d’asilo. Intanto smentisce di avere fatto un pensierino sulla poltrona poi assegnata a Paolo Gentiloni

17/11/2014 13:04

Boschi: c'è gente troppo minacciosa nel PD

foto della notizia

Il Ministro delle Riforme si dice convinto che all'interno del Partito democratico non vi saranno scissioni di alcun tipo, ma è necessario che cessino le «minacce interne». Per la Boschi il Pd ha il dovere di adre risposte forti agli italiani: «Elettori e italiani vogliono che lavoriamo», i discorsi autoreferenziali non portano a nulla.

17/11/2014 13:00

Boccia: «Ci vuole un nuovo Congresso»

foto della notizia

Francesco Boccia, presidente della Commissione Bilancio della Camera, non ha dubbi. Nel caso di un ritorno alle urne, sarebbe indispensabile un nuovo Congresso del PD: «Andare al voto prima della fine della legislatura sarebbe il certificato di fallimento di tutta la linea politica del partito».

13/11/2014 12:11

Picchetto: «Renzi dà, Chiamparino toglie»

foto della notizia

Il consigliere regionale di Forza Italia Gilberto Pichetto fa i conti: «In arrivo nuove imposte, sistema da riformare»

12/11/2014 20:08

I renziani: il ponte è servito

foto della notizia

Via libera del direttivo della Cgil alla proposta avanzata dal leader Susanna Camusso di proclamare uno sciopero generale di 8 ore, in tutti i settori pubblici e privati, per venerdì 5 dicembre. Intanto parte del Pd ironizza: «il ponte è servito».

12/11/2014 19:24

Bersani: «Il sindacato non è da rottamare»

foto della notizia

Il leader della Cgil, Susanna Camusso, ha annunciato che il prossimo 5 dicembre sarà indetto uno sciopero generale di otto ore contro la legge di stabilità e il Jobs act. Dal Pd arrivano frecciatine contro la decisione del sindacato, ma l'ex segretario Pierluigi Bersani avverte: «Il sindacato non è un ferro vecchio: senza, il paese è meno governabile».

06/11/2014 18:28

Maggioranze invariabili, ma equilibri instabili

foto della notizia

Dopo l'incontro senza esito con Berlusconi il premier lascia scivolare la carta Grillo. Alfano minaccia di far saltare il banco e tutto apparentamente torna in ordine. Intanto i grillini dimostrano che alla Consulta si va solo con un loro lasciapassare.

04/11/2014 18:15

Salvini: «Sarò a capo di un nuovo centrodestra»

foto della notizia

Gli ultimi sondaggi vedono la Lega Nord premiata e il leader, Matteo Salvini, annuncia l'imminente nascita di un nuovo soggetto politico, con un'ambizione precisa: «Mi prenderò il centrodestra».

04/11/2014 18:15

Orfini: Pd capriccioso, a partire da Renzi

foto della notizia

Ai microfoni di Rai Radio 2, Matteo Orfini restituisce un ritratto del Pd diviso e litigioso. Intanto, Davide Serra sta per ricevere la tessera del partito

04/11/2014 13:55

Zaia: «Il Veneto non pagherà per tutta l'Italia»

foto della notizia

Il Governatore della Regione Veneto, Luca Zaia, commenta il ddl Stabilità e si pone assolutamente contro l'approvazione della manovra del Governo Renzi. In un intervento alla Camera, Zaia si dice assolutamente in disappunto con le soluzioni previste dalla legge di Stabilità e sottolinea come ad urlare no contro il ddl siano le Regioni d'Italia più ricche, Veneto e Lombardia.

> <