15 novembre 2019
Aggiornato 17:00
Formula 1 | Gran Premio di Francia

Hamilton tenta la fuga, Ferrari fuori dal podio

Il campione del mondo in carica porta a ben sette decimi il suo vantaggio nella seconda sessione di prove libere. Dietro di lui le due Red Bull e le due Rosse

Formula 1 | Gran Premio di Abu Dhabi

Bottas nega a Hamilton la soddisfazione dell'ultima vittoria

Stavolta Valtteri fa buona guardia della testa della corsa, dalla partenza fino all'arrivo a Yas Marina. Dietro alla doppietta Mercedes, le due Ferrari di Sebastian Vettel, 3°, e Kimi Raikkonen, 4°

Formula 1 | Gran Premio di Abu Dhabi

Vettel prepara il gran finale: Ferrari subito più veloce

A venti minuti dalla fine della prima sessione di prove libere a Yas Marina, il pilota tedesco scavalca Lewis Hamilton in testa alla classifica di un decimo. Kimi Raikkonen è quarto

Formula 1

La tragedia del terremoto non fermerà il GP del Messico

L'Autodromo Hermanos Rodriguez, che tra un mese ospiterà la gara, è utilizzato ora come rifugio per gli sfollati del grave sisma di magnitudo 7.1 che ha colpito la nazione centro-americana. Ma le due verifiche compiute finora hanno confermato che l'impianto non è lesionato e che la corsa si potrà fare

Formula 1 | Gran Premio di Singapore

Red Bull e Ferrari già davanti, Mercedes indietro

Le Lattine e le Rosse confermano di essere le favorite sul circuito cittadino di Marina Bay dominando la prima sessione di prove libere (in testa Daniel Ricciardo, staccati di un decimo Sebastian Vettel e Max Verstappen). Le Frecce d'argento arrancano: quarto Lewis Hamilton, sesto Valtteri Bottas

Formula 1 | Mercato piloti

Il futuro Ferrari è già scritto: prima Raikkonen, poi largo ai giovani

Per il 2018 è pronto il rinnovo del contratto di Kimi, fortemente sponsorizzato da Sebastian Vettel, pure lui deciso a restare in rosso. Ma già dalla stagione successiva potrebbe trovare spazio il talentino Charles Leclerc, dominatore della F2, che nel frattempo verrebbe parcheggiato alla Sauber

Formula 1 | L'evento

Lo show dei bolidi di F1 per le strade del centro di Londra

Le monoposto che hanno fatto la storia del circus insieme a quelle che si sfideranno da domani sul circuito di Silverstone, i campioni di oggi a fianco di quelli del passato: questo è stato F1 Live London, uno spettacolo esclusivo e inedito andato in scena ieri tra Westminster e Trafalgar Square

In Azerbaigian arriva la quinta vittoria in Formula 1 per Daniel

Schianti, sgarbi e penalità: un folle GP di Baku premia Ricciardo

L'australiano della Red Bull ha rimontato dal sedicesimo al primo posto tenendosi lontano dai guai. Sul podio con lui Stroll e Bottas. Sebastian Vettel ha chiuso quarto, pur punito per aver colpito intenzionalmente Lewis Hamilton sotto safety car: la Mercedes si è piazzata alle sue spalle

I campioni del mondo beccano mezzo secondo dal ferrarista

Spuntano le Red Bull, ma Sebastian Vettel bastona le Mercedes

Le due Lattine dominano le prime prove libere a Baku approfittando delle più performanti gomme supersoft. Il tedesco della Ferrari è terzo, migliore tra i piloti che hanno montato solo le soft. Le due Frecce d'argento, invece, inseguono: quinto Lewis Hamilton, sesto Valtteri Bottas

Anche Sebastian Vettel verso il rinnovo

E se l'exploit di Montecarlo valesse a Kimi Raikkonen un nuovo contratto in Ferrari?

L'età avanzata (a ottobre compirà 38 anni) ma anche la presenza sul mercato di potenziali sostituti come Sergio Perez e Carlos Sainz aveva messo a rischio la riconferma di Iceman per il 2018. Ma la sua eccellente prestazione nel Principato potrebbe aver spazzato via tutti i dubbi

Indicazioni incoraggianti per la Rossa nel Principato

Ferrari scatenata a Montecarlo: record e mezzo secondo di vantaggio. Sparita la Mercedes

Sebastian Vettel è il dominatore della seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Monaco, stabilendo il nuovo primato della pista. Alle sue spalle, distante ben cinque decimi, c'è la Red Bull di Daniel Ricciardo. La prima delle Frecce d'argento, quella di Lewis Hamilton, è solo ottava

Le rivali per il Mondiale di F1 sono pari, in pista e in classifica

Ferrari-Mercedes 1-1. Hamilton: «Con Vettel sarà la lotta più dura di sempre»

La safety car rovina i piani di Sebastian, costretto a una rimonta che conclude comunque al secondo posto, con gli stessi tempi delle Frecce d'argento. Lewis vince, ma sa che la battaglia è appena iniziata: «La più serrata della mia carriera»

Una monoposto dalle sfumature mai viste prima

Nuovi colori in Formula 1: la Force India si veste di rosa

Una livrea inedita per la squadra indiana a partire da questa stagione: l'insolita colorazione è stata voluta dall'ultimo sponsor aggiuntosi alla lista dei partner della scuderia, l'azienda austriaca Bwt specializzata nelle tecnologie dell'acqua

Al volante il messicano Perez ed il francese Ocon

Ecco la Force India: «Siamo sognatori, lotteremo con Mercedes e Ferrari»

Svelata a Silverstone la monoposto 2017 del team indiano, reduce dal sorprendente quarto posto dello scorso anno. E il presidente Vijay Mallya non intende fermarsi: «Vogliamo combattere con le big, conta solo la qualità»

Riparte la corsa al secondo sedile della Rossa

Chi prenderà il posto di Kimi Raikkonen alla Ferrari? Ecco i quattro candidati

Anche quest'anno si scatena il totomercato: se a 38 anni, come sembra probabile, Iceman decidesse di lasciare la Formula 1, su chi punterebbe il Cavallino? La rosa pare ristretta a Daniel Ricciardo, Sergio Perez, Carlos Sainz e Antonio Giovinazzi

Quanto si mettono in tasca i campioni delle quattro ruote

Alonso pilota più ricco. E Vettel guadagna 27 milioni più di Verstappen

Dalla prima lista degli stipendi della Formula 1 2017 emergono cifre incredibili: i 40 milioni incassati da Nando (ben nove in più di Hamilton) e gli appena 3 del promettente Max, più povero dei veterani avversari che spesso batte

I paperoni del circus a quattro ruote

Quanto hanno guadagnato i piloti di Formula 1 nel 2016?

Pur avendo perso il titolo mondiale, questo è stato comunque un anno ricco per Lewis Hamilton: ha incassato ben 32 milioni di euro, più di tutti i suoi colleghi. Il campione Nico Rosberg ne ha percepiti la metà, meno di Vettel e Alonso

Avremo un altro top team nel Mondiale?

Un avversario in più per la Ferrari nel 2017: è Sergio Perez

Dopo aver tentato invano di approdare alla Rossa, il prossimo anno il 26enne pilota messicano punta a batterla in pista con la sua Force India: «Continuiamo a crescere. E con il nuovo regolamento, possiamo raggiungere il terzo posto»

Le reazioni alla notizia choc di oggi

Gli omaggi a Nico Rosberg del mondo della F1... e del Napoli calcio

Il tedesco è stato a Fuorigrotta nel 2014 e la squadra partenopea lo ha invitato al San Paolo. La McLaren ricorda anche gli abbandoni di Felipe Massa e Jenson Button: «La Formula 1 non sarà più la stessa senza questi tre ragazzi»

Inizia l'ultimo weekend di gara della stagione di F1

Lewis Hamilton parte forte, Nico Rosberg insidiato dalle Red Bull

Il pilota inglese è subito il più veloce nella prima sessione di prove libere del Gran Premio decisivo di Abu Dhabi. Il tedesco si accontenta del secondo posto, staccato di quasi quattro decimi, ma rischia di doversi guardare dalle Lattine

Costa cara la battuta su Twitter

Lo sponsor scherza sul muro di Donald Trump: Perez chiede il divorzio

La prima reazione all'elezione del nuovo presidente degli Stati Uniti arriva in Formula 1: una casa produttrice di occhiali da sole sfotte il Messico e il pilota messicano della Force India decide di chiudere il contratto di sponsorizzazione

Così la gara messicana

Lewis Hamilton batte ancora Nico Rosberg, Sebastian Vettel sul podio

Doppietta Mercedes nel Gran Premio del Messico. Il ferrarista eredita il terzo gradino del podio grazie alla penalizzazione di Max Verstappen per scorrettezza. Kimi Raikkonen è sesto grazie a un bel sorpasso finale

Inizia il weekend di gara centroamericano

Hamilton davanti, le Ferrari lo inseguono a un soffio. Male Rosberg

Sorpresa positiva dalle due Rosse nella prima sessione di prove libere in Messico: subito dietro a Lewis, infatti, ci sono Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, tutti racchiusi in poco più di un decimo. Solo settimo il leader del Mondiale

Prima giornata del Gran Premio di Malesia

Rosberg attacca, Hamilton gli risponde. Ferrari subito dietro

Al primato del leader del Mondiale nella prima sessione di prove libere a Sepang si oppone quello del suo compagno di squadra nel secondo turno. La Rossa è la prima del gruppo degli inseguitori con Sebastian Vettel

Scenari di mercato piloti

Sergio Perez rinnova con la Force India. Ma sogna la Ferrari

Corteggiato dalla Williams e dalla Renault, il 26enne messicano decide di restare nella sua attuale squadra. Ma solo per un altro anno: nel 2018, infatti, il suo obiettivo è soffiare il posto a Kimi Raikkonen nella Scuderia

Così le qualifiche di Monza

Pole position per Lewis Hamilton, seconda fila Ferrari

Il leader del Mondiale precede Nico Rosberg sulla griglia di partenza del Gran Premio d'Italia, poi Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen con un distacco intorno al secondo dal poleman. Le Red Bull sono in sesta e settima piazza

Scendono in pista le monoposto di F1 a Monza

Le Mercedes davanti alle Ferrari, Red Bull indietro

Nico Rosberg è il più veloce nella prima sessione di prove libere del Gran Premio d'Italia. Lewis Hamilton stacca il secondo tempo, seguono Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel. Solo 8° e 10° Max Verstappen e Daniel Ricciardo

Domani al via le prime prove a Monza

Il programma: gli orari del Gran Premio d'Italia

Mentre il capoclassifica Lewis Hamilton è alla caccia della sua quarta affermazione in terra brianzola, i tifosi Ferrari sperano nella prima vittoria stagionale delle Rosse. Domenica il via della gara come di consueto alle ore 14

Si chiude il venerdì a Spa-Francorchamps

Acuto Red Bull, le Ferrari davanti alle Mercedes

Risultato a sorpresa nella seconda sessione di prove libere del GP del Belgio: doppietta per le Lattine, Sebastian Vettel quarto e Kimi Raikkonen settimo. Le Frecce d'argento sono sesta e tredicesima, ma non montano le gomme più veloci

Si accendono i motori in Belgio

A Spa cominciano bene Nico Rosberg... e le Ferrari

La prima sessione di prove libere vede in testa il tedesco della Mercedes, che stacca di oltre sette decimi il suo compagno di squadra Lewis Hamilton. Le due Rosse (Kimi Raikkonen 3°, Sebastian Vettel 5°) davanti alle Red Bull

Si chiude la prima giornata a Hockenheim

Nico Rosberg rimane in testa sulla pista di casa

Il tedesco della Mercedes è il più veloce anche nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Germania. Alle sue spalle il compagno di squadra Lewis Hamilton e Sebastian Vettel, sesto Kimi Raikkonen

Prima giornata di prove libere all'Hungaroring

Rosberg ok, Hamilton sbatte, Ferrari promettente

Il leader del Mondiale si riprende la prima posizione nella seconda sessione, facendo meglio del suo compagno di squadra, quinto dopo un incidente che lo ha privato di quasi tutto il turno di prove. Bene Sebastian Vettel, terzo

Primo turno all'Hungaroring

Hamilton regola subito Rosberg, poi le Ferrari

Mercedes le più veloci nelle prime libere con il campione del mondo in carica che comanda davanti al suo compagno di squadra. Sebastian Vettel terzo davanti a Kimi Raikkonen, seguono le due Red Bull

Il retroscena della firma del contratto

Marchionne conferma Raikkonen... ma sogna Hamilton

Quella di confermare Kimi anche per il 2017 è stata una decisione forzata, vista l'assenza di alternative all'altezza sul mercato. Ma il vero cavallo di razza su cui punta il presidente per il futuro della Ferrari è il campione del mondo

La Rossa al centro del mercato piloti

Ferrari, è il mese decisivo per il futuro di Kimi

Le sue quotazioni crescono. Un po' perché ora è a pari merito con il compagno di squadra Sebastian Vettel in classifica iridata. Un po' perché le alternative scarseggiano: le prime scelte sono state tutte blindate dalla Red Bull

Decisione difficile

Il dilemma Ferrari: Raikkonen o non Raikkonen?

A che punto siamo con la più calda delle trattative di mercato piloti per il 2017: Sergio Marchionne dà il preavviso di sfratto a Kimi, Daniel Ricciardo rifiuta il corteggiamento della Rossa, mentre Sergio Perez lascia la porta aperta

Parla il numero uno della Federazione

Anche Jean Todt promuove l'anti-Raikkonen

Alla Fia Sport Conference al Lingotto di Torino, il presidente ha parlato anche di F1: «Fanno bene al campionato le prestazioni di Sergio Perez». Ovvero il favorito per prendere il posto di Kimi alla Ferrari...

Il finlandese verso il rinnovo

Kimi sbaglia ancora, la Ferrari non dice nulla

Domenica a Baku l'ennesima grave disattenzione di Iceman, che taglia la linea bianca in ingresso box, si becca una penalità e poi si fa anche sorpassare da Perez, primo candidato a prenderne il posto. Ma la Rossa lo grazia

Prima giornata di prove libere

Ferrari, la nuova pista è un rebus: «Giornata no»

Mentre la Mercedes ha già preso le misure dell'inedito tracciato cittadino di Baku e, con Hamilton, domina entrambe le sessioni del venerdì, la Rossa arranca. Vettel: «Non siamo ancora veloci, dobbiamo capire la pista»

Alla ricerca del nuovo Kimi

Ferrari fregata: il pilota prescelto dice «no»

Le strade del mercato rosso sembravano puntare a Daniel Ricciardo. Invece, l'australiano ha deciso di rinnovare per altri due anni con la Red Bull, ottenendo tra l'altro anche un notevole aumento di stipendio. E ora?

La Rossa al centro del mercato piloti

Vettel dà il via libera al suo nuovo compagno di squadra

Tra i pretendenti al secondo sedile della Ferrari c'è anche Daniel Ricciardo, con cui non correva buon sangue ai tempi in cui fu suo compagno di squadra in Red Bull due anni fa. Ma oggi lo accoglierebbe a braccia aperte

Impazza il mercato piloti

Ferrari, un candidato inaspettato per il sedile di Kimi

Tra i tanti piloti che ambiscono a prendere il posto di Raikkonen dalla prossima stagione è iniziato a circolare anche un nome a sorpresa: quello di Sergio Perez, reduce dallo straordinario podio a Montecarlo con la Force India

Il Cavallino rampante al GP di Monaco

Disastro Ferrari a Montecarlo: bocciati i piloti

Sebastian Vettel compromette la gara non riuscendo a superare Felipe Massa al pit stop, Kimi Raikkonen la conclude addirittura contro le barriere al decimo giro. Alla fine il magro bottino per la Rossa è un quarto posto