3 dicembre 2022
Aggiornato 20:00
Formula 1 | GP di Abu Dhabi

L'ultima pole del 2022 è di Max Verstappen

Il pilota della Red Bull avrà al suo fianco il compagno di scuderia, il messicano Sergio Perez, mentre la seconda sarà occupata dalle Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz

Max Verstappen e Sergio Perez primo e secondo nell'ultimo GP di Abu Dhabi
Max Verstappen e Sergio Perez primo e secondo nell'ultimo GP di Abu Dhabi Foto: Red Bull

L'olandese Max Verstappen partirà dalla pole position nel Gp di Abu Dhabi, ultima prova del Mondiale 2022 di Formula 1, in programma domani sul circuito di Yas Marina. Il pilota della Red Bull, che ha fatto segnare il tempo di 1:23.824, avrà al suo fianco il compagno di scuderia, il messicano Sergio Perez, mentre la seconda sarà occupata dalle Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz. Tutta Mercedes la terza fila, con Lewis Hamilton appena davanti al connazinale George Russell.

Festa per l'ultimo Gp di Vettel nel box della Ferrari

Festa per Sebastian Vettel nel box Ferrari per l'ultimo Gran Premio in Formula 1 del pilota austriaco. Tanti omaggi, tanti messaggi, poi anche la festa organizzata dalla Scuderia. «Bravo Seb ci hai insegnato molto» le parole del team principal della Ferrari, Mattia Binotto, nel video che la Scuderia ha postato per celebrare Sebastian Vettel. E poi il discorso di Seb in italiano, a testimoniare come lui non abbia dimenticato tutto quello che è stato il suo rapporto con la Ferrari e il popolo del Cavallino. «Grazie, siete sempre nel mio cuore. Siete unici».

Binotto: «Ho parlato con Elkann, sono sereno»

«I rumor sono legati anche all'attenzione che c'è sulla Ferrari. Quando hanno cominciato a circolare ho parlato con il presidente Elkann e da lì è nato il comunicato che conoscete, in cui abbiamo sottolineato che erano del tutto infondati. Ripeto, quando si è alla Ferrari le voci sono inevitabili per la grande attenzione che c'è attorno al team». Così Mattia Binotto, team principal della Ferrari, in conferenza stampa ad Abu Dhabi, ribadisce che le voci circolate sull'ipotesi di una sua sostituzione con Vasseur sono infondate. «Se sarò il team principal della Ferrari nel 2023? Non sta a me decidere, ma sono sereno», aggiunge.

Griglia di partenza del Gran Premio di Abu Dhabi:

  • Prima fila Max Verstappen (Ola/Red Bull) Sergio Perez (Mes/Red Bull)
  • seconda fila Charles Leclerc (Mon/Ferrari) Carlos Sainz (Spa/Ferrari)
  • terza fila Lewis Hamilton (Gb/Mercedes) George Russell (Gb/Mercedes)
  • quarta fila Lando Norris (Gb/McLaren) Esteban Ocon (Fra/Alpine)
  • quinta fila Sebastian Vettel (Ger/Aston Martin) Fernando Alonso (Spa/Alpine)
  • sesta fila Yuki Tsunoda (Gia/AlphaTauri) Mick Schumacher (Ger/Haas)
  • settima fila Daniel Ricciardo (Aus/McLaren) Lance Stroll (Can/Aston Martin)
  • ottava fila Zhou Guanyu (Cin/Alfa Romeo) Kevin Magnussen (Dan/Haas)
  • nona fila Pierre Gasly (Fra/AlphaTauri) Valtteri Bottas (Fin/Alfa Romeo)
  • decima fila Alex Albon (Tha/Williams) Nicholas Latifi (Can/Williams).