26 marzo 2019
Aggiornato 04:30
Energia

La guerra del gas e i nostri interessi strategici

Gli Usa aggrediscono la rotta che porta il gas dalla Russia e dall'Iran per ragioni politiche. I francesi hanno destabilizzato la Libia per prendere le risorse. L'Italia paga il conto

Movimento 5 stelle

Rinnovabili, Di Maio contro le aziende petrolifere

Il vicepresidente della Camera: «Noi vogliamo un piano energetico che renda l'Italia libera dai fossili entro il 2050 e si può fare. L'unico problema è il conflitto di interessi: finché i partiti di governo ricevono finanziamenti dalle lobby non si riuscirà mai a cambiare rotta»

E intanto abbiamo perso 10 mld in sanzioni

Gentiloni da Putin, la diplomazia del «salvare capra e cavoli»

Dopo l'incontro tra Paolo Gentiloni da Vladimir Putin, la stampa ha gridato al rilancio delle relazioni Italia-Russia. I presupposti ci sarebbero, ma alla diplomazia italiana manca il coraggio di smarcarsi dall'influenza di Washington

Donald Trump dovrà farvi i conti

Tra l'Orso russo e il Dragone cinese un'ottima (e strategica) intesa

In un contesto internazionale e geopolitico sempre più fluido e complesso, la partnership tra Russia e Cina sta diventando sempre più strategica. E apre scenari con cui Donald Trump dovrà necessariamente confrontarsi

Le foto della regista italo-venezuelana Fabiana Piscitelli

Il dramma del Venezuela per immagini

Le fotografie della regista italo-venezuelana Fabiana Piscitelli raccontano meglio di qualsiasi parola cosa sta accadendo in questi giorni a Caracas. Scatti vividi, icastici, attraverso cui comprendere lo spirito delle proteste

Perché un'azienda in crisi compra un giornale in fallimento

La denuncia di Report: «Renzi e l'Eni dietro il salvataggio dell'Unità»

Secondo il servizio di Emanuele Bellano che andrà in onda questa sera il quotidiano venne salvato nel 2014 grazie ad un accordo politico. In sostanza il “capitano coraggioso” Massimo Pessina, imprenditore milanese, avrebbe ricevuto la promessa di aver accesso ad appalti in Kazakistan, ma anche in Iran e in Italia

Una regione contesa a livello internazionale

«La Mecca russa»: ora Putin posa gli occhi sull'Artico

L'Artico è sempre più una regione fondamentale nella strategia economica, geopolitica e militare della Russia di Putin. E il suo territorio è sempre più conteso. Ecco perché

Reuters: truppe russe in Egitto. Mosca smentisce

Libia, Haftar lancia l'offensiva sulla Mezzaluna petrolifera

Le truppe fedeli al generale Khalifa Haftar hanno lanciato oggi la loro offensiva per riprendere il controllo di due importanti siti petroliferi del Nord-Est della Libia