19 agosto 2019
Aggiornato 23:30
Rapporto Sipri

Meno armi nucleari nel mondo, ma più moderne

All'inizio del 2019, Stati Uniti, Russia, Gran Bretagna, Francia, Cina, India, Pakistan, Israele e Corea del Nord detenevano circa 13.865 armi nucleari, circa 600 in meno rispetto all'inizio del 2018.

Relazioni USA-Russia

USA: ritiro da trattato INF permetterà rinnovo arsenali

In particolare gli Stati Uniti intendono dotarsi di due nuovi armi: un missile nucleare a bassa potenza lanciabile da un sottomarino (categoria che non rientra nei vincoli del trattato)

Relazioni USA-Russia

Nucleare: dopo il ritiro Usa, Mosca sospende il trattato Inf

Lo ha annunciato il presidente russo Vladimir Putin che, rivolgendosi ai ministri degli Esteri Sergej Lavrov e della Difesa Sergej Shoigu, ha chiesto di interrompere qualsiasi tentativo di avviare un dialogo con gli Stati Uniti sul tema

Crisi siriana

Guerra nei cieli siriani

Una provocazione indebita. Un'aggressione. È durissimo il Cremlino a fronte dell'azione condotta dagli aerei israeliani contro l'esercito siriano

Crisi coreana

Coree, il vertice di pace fra Kim e Moon

Alle 2.30 ora italiana i due leader si sono incontrati. Fuori programma simbolico con la passeggiata sui rispettivi suoli. Nel corso del 2018 firmeranno il trattato di pace, 65 anni dopo la fine delle ostilità

Il rebus Russia

S-400 alla Turchia: l'ultimo schiaffo di Putin a una Nato sempre più anti-russa

Dopo mesi di trattative, la Turchia avrà ufficialmente gli S-400 russi. Stiamo parlando del più tecnologico sistema di difesa aerea che Mosca ha a disposizione: la scelta di venderlo alla Turchia di Erdogan, membro della Nato, è dunque per la Russia chiaramente strategica