20 settembre 2018
Aggiornato 21:00

Amichevole, poker del Verona contro la Triestina

Vince 4-0 il Verona, contro la Triestina, nella seconda amichevole stagionale dei gialloblù. Nel primo tempo le reti di Pazzini e Valoti portano il punteggio sul 2-0. Nella ripresa arrivano le marcature di B.Zuculini e Luppi (che realizza grazie a un pregevole assist di Cassano).

Cassano-Cagliari: nulla di fatto

Il fantasista barese sembrava aver scelto la Sardegna per ripartire dopo oltre un anno di inattività, ma dal capoluogo isolano fanno sapere che la trattativa si è definitivamente arenata

Cassano: «Io vecchio? Vedremo a gennaio»

Il fantasista barese messo fuori rosa dalla società: «Mi hanno fatto fare il ritiro e alla fine mi hanno detto che sono vecchio. Gallina vecchia fa buon brodo ma io sono un fantasista, occhio a gennaio che qualcosa».

Torino, la rivincita di Ventura

Le quattro vittorie consecutive in campionato dei granata ed il ritrovato entusiasmo rendono più salda la posizione del tecnico anche per la prossima stagione. Già esauriti intanto tutti i biglietti per Bilbao. E Cairo promette il Filadelfia.

3 turni a Juan Jesus, Chiellini accontentato

Mano pesante del giudice sportivo nei confronti di Juan Jesus: tre turni di squalifica per la gomitata rifilata a Chiellini più uno per raggiunto limite di ammonizioni. Il difensore azzurro era stato profetico: «Quando è successo a me ho preso tre giornate».

Cassano show su Buffon, Prandelli e il futuro

Antonio Cassano show nella prima conferenza post mondiale. Dalla Nazionale agli obiettivi del Parma tantissimi i punti toccati: «Posso solo ringraziare Prandelli. In quattro anni ha fatto un lavoro eccezionale, poi qualcuno si è divertito a massacrarlo. Qualcuno si è divertito a buttare sporcizia su me e Buffon. Sarà qualche sfigato».

Italia-Costarica 0-1

Qual è la vera Italia, quella che ha battuto l’Inghilterra o quella sconfitta dalla Costa Rica, incapace di costruire una sola trama offensiva decente? La risposta arriverà nel match decisivo contro l’Uruguay. Intanto complimenti alla Costa Rica di mister Pinto, già qualificata meritatamente agli ottavi, alla faccia di chi la considerava la cenerentola del gruppo D.

Balotelli e Immobile, perché non insieme?

Cesare Prandelli ha escluso categoricamente questa opzione, giudicandola una forzatura. Eppure un tridente formato dall’ex granata, con l’attaccante rossonero e Cassano alle spalle, sembrerebbe perfetto per scardinare qualsiasi difesa avversaria.

Prandelli: «Sono ottimista»

Il c.t.: «Gli italiani fanno squadra nelle difficoltà. Credo nei giovani: il simbolo è Darmian. Con Cassano ci siamo sbilanciati. Balo? Non deve caricarsi la squadra sulle spalle». Sul test con il Fluminense: «Non faremo bella figura».

I «dubbi» di Prandelli

Il ct della Nazionale alla prima conferenza stampa in vista dei Mondiali in Brasile: «Spero che sino all'ultimo minuto ci siano dubbi, vuol dire che tutti e trenta sono arrivati con entusiasmo e voglia contagiosa. Mi auguro che, da parte anche dei media, ci sia coinvolgimento. Rappresentiamo tutti l'Italia»

Abete: «Sarà un mondiale difficile»

Il Presidente della FIGC: «Non c'è nessuna clausola nel contratto con Prandelli in base ai risultati del prossimo Mondiale. Abbiamo fatto una valutazione sulla base di quanto fatto finora, con il secondo posto agli Europei e il terzo alla Confederations Cup»

Maledizione Inter: infortunato anche Cassano

Dopo l'infortunio di Palacio, per il quale si teme un lungo stop, arriva anche quello di Cassano: il fantasista barese è infatti stato costretto ieri a lasciare il campo al 32' del match contro l'Atalanta a causa di un problema muscolare alla coscia destra

Cassano papà: è nato Lionel, in onore di Messi

Il secondogenito di Antonio Cassano e Carolina Marcialis, nato ieri sera alle 20 circa a Milano, si chiama Lionel, ed è lo stesso barese ai microfoni del talk show sportivo di Italia 2 «Undici», a spiegarne il motivo

Stramaccioni non convoca Cassano

Il fantasista barese salterà dunque la trasferta in Sicilia dopo la violenta lite col tecnico Andrea Stramaccioni. «Non è una sospensione, è soltanto una mia scelta» - ha precisato in conferenza stampa l'allenatore -

Furia Cassano su Antonio Conte

L'attaccante barese si scaglia contro il tecnico della Juventus in un'intervista rilasciata in esclusiva a Sport Mediaset. «Non mi venga a parlare di moralità, se lo fa è finito il mondo. Lui mi ha dato del 'quaquaraquà'? In realtà lo è lui che è stato squalificato per omessa denuncia». La difesa di Conte: «Non ho mai parlato di moralità»

Cassano-Pazzini, lo scambio si può fare

Gli agenti dei due giocatori, Beppe Bozzo per Fantantonio, Tullio Tinti per il Pazzo, stanno già lavorando per capire come incanalare l'affare, che si potrebbe concretizzare con un conguaglio in favore dell'Inter di circa 5 milioni. Galliani: Cassano ha chiesto di andarsene

Cassano: Dopo la morte di Morosini volevo mollare

Il calciatore barese del Milan: Dopo l'operazione al cuore c'era ottimismo, ma dopo aver visto morire improvvisamente in campo atleti come Bovolenta e Morosini volevo mollare. Non potrò dimenticare il giorno del rientro

Cassano: Ho avuto paura di morire

Ripresi gli allenamenti con il gruppo, il fantasista barese è a disposizione di Massimiliano Allegri, che potrà finalmente contare su uno dei giocatori più geniali della rosa rossonera. Cassano freme: Magari già sabato con la Fiorentina

Cassano può tornare a giocare

A soli 5 mesi dall'operazione per un ictus ischemico. E' stato Rodolfo Tavana, medico sociale rossonero, ad annunciare l'esito positivo degli esami

Cassano può tornare ad allenarsi

Operato al cuore lo scorso 4 novembre dopo un ictus ischemico. Lo rende noto il club di via Turati attraverso una nota apparsa sul sito ufficiale

Per Cassano «primo giorno di scuola» a Milanello

Ai compagni: «Sto bene, tranquilli mi sento meglio». Il programma di recupero per l'attaccante prevede ora un lavoro aerobico di base, per poi passare ad una normalizzazione del piano allenamenti. Ibrahimovic: Nessuno più forte del Barcellona