27 luglio 2021
Aggiornato 01:00
Qualificazioni europei di calcio

Euro2012, l'Italia chiude in bellezza le qualificazioni

Irlanda del Nord battuta 3-0, doppietta di Cassano e autogol. Prandelli dà fiducia a Sebastian Giovinco e lo schiera a fianco di Fantantonio

MILANO - L'Italia chiude in bellezza il suo girone di qualificazione a Euro 2012. Gli azzurri, con il pass per l'Europeo già in tasca, s'impongono 3-0 sull'Irlanda del Nord. Il miglior in campo è senza dubbio Antonio Cassano, che mette a segno una splendida doppietta. Il difensore nord-irlandese McAuley chiude i conti, deviando nella sua porta un cross di Balzaretti.

Prandelli dà fiducia a Sebastian Giovinco e lo schiera a fianco di Fantantonio, dando un turno di riposo a Giuseppe Rossi. L'Irlanda del Nord parte forte ma la prima vera occasione capita sulla testa di Chiellini che, a pochi passi dalla porta, manda incredibilmente a lato un angolo di Giovinco. E' il preludio al vantaggio azzurro: al 21' Cassano raccoglie un lungo lancio di De Rossi e con un destro incrociato al volo realizza un gran gol. Nel primo tempo succede poco altro, se si esclude una bella parata di Buffon su un colpo di testa di McGiven.

Ad inizio ripresa Cassano conferma il suo eccezionale momento di forma e va ancora in rete: servito da Aquilani, entra in area e sferra un micidiale diagonale sul palo lungo. E' la prima doppietta del talento di Bari vecchia con la maglia azzurra. Al 74' McAuley chiude definitivamente la partita deviando maldestramente nella propria porta un cross di Balzaretti e trafiggendo Taylor per la terza volta. L'Italia di Prandelli termina il suo girone al comando con 26 punti (8 vittorie e 2 pareggi), 20 gol fatti e solo due subiti. Uno score che fa ben sperare in ottica Europeo.