23 giugno 2024
Aggiornato 09:00
Nel Giorno della Memoria

Putin accusa l'Occidente: «complici dei nazisti» in Ucraina

Il presidente russo ha paragonato la situazione dei civili nelle repubbliche separatiste ucraine a quella degli ebrei sterminati ad Auschwitz. Il numero uno del Cremlino ha definito «inaccettabile qualsiasi tentativo di mettere a tacere gli eventi, distorcere, riscrivere la storia», come a suo dire sta facendo il governo ucraino spalleggiato dalle potenze della NATO

Botta-risposta Vendola-Lega Nord sugli zingari

Busin: ma quale razzismo. Difendiamo i cittadini da comunità nomadi incontrollate

Non solo ebrei. In occasione del Giorno della Memoria, Nichi Vendola si dissocia dalle formazioni politiche che costruiscono il proprio consenso sulla base dell'odio etnico, e mette in guardia da un dilagante disprezzoo nei confronti degli zingari. Ma la Lega non si sente chiamata in causa: per Filippo Busin, difendere i propri cittadini non significa essere razzisti

Mollicone annuncia la campagna per l'elezione diretta del Capo dello Stato

FdI: «Altro che Nazareno. Noi il Presidente lo scegliamo in piazza»

Fratelli d'Italia continua a portare avanti la sua battaglia per il presidenzialismo, nonostante il dietro front di Forza Italia e NCD. Giovedì 28 e venerdì 29 gennaio, partirà la campagna «Vota il tuo presidente», e davanti Montecitorio Giorgia Meloni inviterà gli italiani a scrivere il nome del candidato che vorrebbero veder salire al Colle.

Calciomercato

Il Milan prende Destro e Bocchetti

I rossoneri hanno in mano l'accordo con la Roma per il prestito oneroso con diritto di riscatto, ma il bomber vorrebbe il riscatto obbligatorio per non dover tornare a giugno in giallorosso. Inzaghi: «Se mi verrà dato tempo torneremo grandi».

Rugby

Dal 7 febbraio il Sei Nazioni

C'è fiducia ed ottimismo attorno alla nazionale italiana di rugby che si prepara a partecipare per la quindicesima volta al Sei Nazioni. Si comincia con l'Irlanda campione in carica. Brunel: «Ottimo banco di prova per i mondiali». Malagò: «Rugby apripista per Roma 2024».

Non c'è stato nessun crollo dei prezzi

Il petrolio oggi costa il «giusto»

Dando uno sguardo alle serie storiche del prezzo del greggio, con dati reali (che tengono conto dell'inflazione) dal 1946 a oggi, ci accorgiamo che il suo valore medio è di 41,38 dollari per barile. Qualcosina di meno di quanto lo si paga oggi (45,19$). La media poi è stata influenzata da due picchi al rialzo dei prezzi durati una decina di anni ciascuna (tra il 1974-1985 e 2004-2014)

Bergoglio controcorrente rispetto a Cei e associazionismo

Il Papa che riceve il trans? Molti dubbi fra i cattolici

Mentre Bagnasco condanna pubblicamente la «colonizzazione ideologica» in atto negli istituti italiani con l'insegnamento delle teorie di genere, Papa Francesco, che pure si era espresso contro la diffusione di tali teorie nelle scuole, ha ricevuto nella sua residenza un transessuale spagnolo. Atto di misericordia verso tutti i fratelli, o apertura a un dibattito da sempre evitato dalla Chiesa?

Tennis | Australian Open femminile

Sharapova e Makarova in semifinale

Chi si aspettava battaglia all'ultimo sangue ha dovuto ricredersi. Maria Sharapova ha battuto la sua erede, solo presunta per il momento, almeno a giudicare il match di oggi, Eugenie Bouchard, in due veloci set: 63 62.

Aziende & Bilanci

Windows frena gli utili di Microsoft

Cala l'utile di Microsoft nel secondo trimestre dell'esercizio fiscale. L'utile netto è sceso del 10% a 5,86 miliardi di dollari. I ricavi sono saliti dell'8% a 26,4 miliardi di dollari. A spingere la crescita l'Xbox e i servizi cloud, pesano invece le spese per l'integrazione di Nokia.