18 novembre 2019
Aggiornato 22:00
Politica & RAI

Rai, che scontro tra Giorgia Meloni e Roberto Saviano

Lo scrittore critica la nomina di Sangiuliano alla guida del Tg2. La replica della leader di Fdi: «Taci, vai a braccetto con chi favoreggia l'immigrazione clandestina»

Nessuna modernizzazione, solo lottizzazione

M5S: «No ai tg megafoni del renzismo»

In vista delle nuove nomine che attendono la tv pubblica, deputati e senatori del M5S denunciano il rischio che i telegiornali della tv pubblica diventino megafoni del premier Matteo Renzi

Larghe intese

Renzi all'ultima spiaggia: rivuole il patto con Silvio

La sua unica chance per non cadere sulla riforma del Senato è ricostituire un Nazareno 2.0 per incassare i voti di Forza Italia. L'ex Cav potrebbe anche starci, per favorire gli affari di Mediaset, ma stavolta sarebbe lui a dettare le regole

Televisione e lottizzazione

La Rai di Renzi è in bianco e nero

Aveva promesso consiglieri di amministrazione competenti e di livello, invece ha nominato i suoi soliti amici. Proprio come faceva la Democrazia cristiana negli anni '60. Alla faccia della rottamazione...

Flop verdiniani, minoranza Pd fa saltare piano quinto consigliere

Nomine Rai, nuovo cda al primo colpo (nonostante gli intoppi)

Tra strappi interni al Pd, incroci tra i commissari di centrodestra, ed anche errori materiali, la Vigilanza Rai è riuscita comunque ad eleggere al primo colpo il nuovo cda Rai

Borioni, Diaconale, Freccero, Guelfi, Mazzucca, Messa, Siddi

Nomine Rai, ecco chi sono i 7 consiglieri

Giornalisti, spin doctor, una storica dell'arte, un manager esperto di tv. Sono gli identikit dei sette nuovi consiglieri di amministrazione della Rai eletti oggi dalla commissione parlamentare di Vigilanza

Sempre indipendente e lo resterà, impossibile consultare iscritti

Nomine Rai, M5s sceglie Carlo Freccero

Per il Movimento, Freccero ha una grande esperienza nel settore e un linguaggio che ne dimostra l'ostinata indipendenza. E puntualizza: non è lottizzazione

Per il presidente la partita è ancora aperta

Nomine Rai, Campo Dall'Orto verso la poltrona di direttore generale

Nella rosa dei candidati per la carica di direttore generale della Rai, il petalo vincente sembra ormai essere quello del fondatore di Mtv Italia Campo Dall'Orto. Ma per il presidente, che deve essere "di garanzia", la partita è ancora da giocare

Nomine RAI

Gubitosi indica Orfeo al Tg1

Al cda Gubtosi chiederà l'avvicendamento alla direzione delle tre reti generaliste della Rai, proponendo Giancarlo Leone alla guida di Rai1 al posto di Mauro Mazza, Angelo Teodoli a Rai2 al posto di Pasquale D'Alessandro e Andrea Vianello a Rai3 al posto di Antonio Di Bella

Media | Nomine RAI

Gubitosi presidente Sipra, Lei amministratore delegato

Via libera dal nuovo Consiglio di amministrazione della Rai presieduto da Annamaria Tarantola ai nuovi vertici della Sipra, la concessionaria pubblicitaria del servizio pubblico. Il cda, con astenione del consigliere di area centrdoestra Antonio Verro, ha approvato la proposta del Direttore Generale

La politica e la Rai

Rai: Tarantola, serve indipendenza ed equilibrio

Il neopresidente dell'azienda pubblica: Nel mio mandato particolare cura per la cultura e le competenze. Merlo: Più deleghe non prevedono corsie preferenziali a Pdl. Minzolini: Decidono i partiti, di cosa si stupisce Bersani?

Partita a rischio

Tarantola alla prova della Vigilanza RAI

Non bisognerà attendere a lungo, per sapere se Anna Maria Tarantola sarà a tutti gli effetti il prossimo presidente della Rai. Pdl, Lega, Idv e Beltrandi contro le super deleghe alla Presidente

La nomina del consiglio d'amministrazione

Tarantola nuovo Direttore Rai

Assente la Tarantola per «garbo istituzionale», gli scontri per le deleghe e i poteri del nuovo presidente. Salta l'incontro dei consiglieri Rai con la stampa, previsto per la presentazione al termine della prima riunione sul voto per il presidente. Ragioni di opportunità viene riferito a viale Mazzini, legate all'assenza della stessa Tarantola oggi in consiglio

Domani Cda sul Presidente

Rai, il Pdl studia le mosse per la Vigilanza

Il partito di Berlusconi punta su rinvio Commissione, nodo poteri Tarantola e asset azienda. L'ex Ministro Romani: No al commissariamento, Monti ascolterà il Pdl

Fumata bianca sul Cda

Rai, resta lo scontro Fini-Schifani

Il Presidente della Camera: «Arbitro parziale». Alfano: «Fini doveva dimettersi due anni fa». La Rai ha da oggi il nuovo Consiglio, la prossima settimana si chiuderanno le procedure di nomina di Presidente e Dg, ma resta lunga l'ombra dei partiti sull'azienda

Fumata bianca in Vigilanza Rai

Rai, eletti i 7 del nuovo Cda

Viespoli debutta e difende Schifani: «Corretto». I nuovi consiglieri di viale Mazzini sono: Antonio Verro, Antonio Pilati, Luisa Todini, Guglielmo Rositani, Gherardo Colombo, Benedetta Tobagi, e Rodolfo De Laurentis. Non c'è l'ha quindi fatta l'outsider Flavia Nardelli Piccoli

Impasse sul Cda RAI

Rai, PD e Terzo polo contro Schifani: commissariare

Il Pdl ottiene la sostituzione di Pietro Amato con Pasquale Viespoli in Vigilanza. Scelta illegittima a fronte della quale Pd e Terzo polo chiedono a Zavoli di intervenire per il rispetto della legge, appellandosi al Presidente della Camera Fini se non addirittura a Napolitano

E' scontro ai massimi vertici istituzionali

RAI: Fini contro Schifani, PdL contro PD

Contestata la scelta di sostituire il senatore del Pdl Paolo Amato con quello di Coesione Nazionale Pasquale Viespoli. Il Presidente della Camera: Schifani spieghi le sue scelte. Il Presidente del Senato: La Legge lo impone

Commissione di Vigilanza sulla RAI

Rai, il Pdl a Fini: Non ci puoi dare lezioni

Il Pdl fa quadrato a difesa del comportamento del Presidente del Senato Renato Schifani sulla commissione di Vigilanza sulla Rai tornando a puntare il dito dopo qualche tempo contro il Presidente della Camera Gianfranco Fini, la voce più autorevole nella messa in mora di Schifani

«Fumata grigia» per il cda Rai

Rai, salta il primo voto per il cda in Vigilanza

Qualcuno scrive Verri anziché Verro, tutto da rifare. In realtà, l'errore è stato rilevato soltanto al termine della votazione, ma è bastato al Pdl per chiedere l'annullamento della votazione e la sua ripetizione

La conferma dalla presidenza della Commissione

Vigilanza: Martedì il Cda Rai

Protesta degli autocandidati con il Presidente Zavoli: Nemmeno un ok a ricezione cv. Merlo (Pd): Subito Cda senza ridicoli rinvii. Pardi (Idv): Cda e dirigenti non siano scelti dai partiti

La Politica e la RAI

Bersani: Votiamo Colombo e Tobagi, poi riformiamo la Rai

Il Segretario del PD: Sono persone scelte che hanno fatto battaglie anche per l'informazione anche in questi ultimi anni e mesi. Al prossimo giro cambiamo l'azienda, ora si è capito avevo ragione io

Martedì 26 in Vigilanza si vota il cda

Zavoli: In Rai qualcosa è cambiato

Il Presidente della Vigilanza Rai: Procedura curricula imperfetta ma segna novità. Ne son giunti 300. Butti (Pdl): Con i curricula aperto il mercato delle candidature. Di Pietro: Da Pd scelte di qualità ma così è lottizzazione

Media | Nomine Rai

Rai, l'ex pm Colombo e Tobagi per il cda?

Il leader dell'ISGRai Verna: Apprezzata la linea Bersani, l'azienda deve ripartire presto. Articolo 21: Candidature di passione civile. Vita: Questo criterio diventi il cuore della nuova governance. Adinolfi: Bersani in confusione, Colombo e Tobagi inadatti