15 ottobre 2019
Aggiornato 11:00
Per M5s, Freccero è l'unico che capisce di tv

Fico (M5S): Renzi buffone, piazza in Rai spin doctor e amici

Secondo il presidente della commissione di Vigilanza Rai, il premier avrebbe fatto il contrario di quanto aveva promesso: togliere i partiti dalla Rai

ROMA (askanews) - «Renzi è un emerito buffone: non puoi fare una conferenza stampa per dire che bisogna allontanare la Rai dai partiti e renderla indipendente e poi far nominare assistenti parlamentari, spin doctor e amici di famiglia. Questo è il quadro desolante in cui ci getta il premier». Lo ha detto Roberto Fico (M5S), presidente della commissione di Vigilanza Rai, in una conferenza stampa convocata a Montecitorio nel giorno in cui sono stati nominati i nuovi 7 componenti del cda di viale Mazzini.

Freccero unico competente
«Carlo Freccero - ha aggiunto - è un professionista di alta qualità, l'unico in cda che capisce di prodotto, per il resto non c'è una competenza televisiva ma persone che devono rispondere a degli interessi. Noi siamo liberi e possiamo dare e fare il meglio. Abbiamo scelto una persona di alto valore, ce lo riconoscono tuutti, che ha una piena indipendenza dal Movimento 5 Stelle e sicuramente alle ultime elezioni non ha votato per il M5S. Abbiamo scelto il meglio per la tv pubblica e per i cittadini che pagano il canone». Invece, secondo Fico, dall'altra parte c'è una «occupazione costante»: «Con la nomina di questo cda è iniziata la campagna elettorale, per blindare le nomine dei direttori dei tg», ha concluso.