22 luglio 2019
Aggiornato 16:00
La sua carriera può riprendere sei anni dopo il terribile incidente

Robert Kubica, il test è solo l'inizio: ora punta a tornare a correre in F1

Non si è trattato solo di una trovata promozionale: il 32enne polacco ha voluto dimostrare a se stesso e al mondo di poter essere competitivo al volante di una monoposto del Mondiale sulla distanza di un Gran Premio. E ci è riuscito. Ora il miracolo di rivederlo al via non pare più così impossibile

Ben 115 giri per il 32enne polacco

Rieccolo: dopo sei anni, Robert Kubica torna a guidare una Formula 1

Nel 2010 il suo ultimo Gran Premio, poi il terribile incidente nei rally che gli lesionò gravemente la mano. Ieri, la stessa squadra, la Renault, gli ha concesso di disputare un test privato a Valencia con la monoposto di cinque anni fa (quella che fu portata al successo da Kimi Raikkonen)

Impazza il mercato degli ingegneri

Ferrari e Mercedes si preparano allo scambio dei direttori tecnici

Le Frecce d'argento avrebbero già firmato un'opzione con l'ex ferrarista James Allison, per sostituire il loro attuale dt Paddy Lowe, nel caso in cui quest'ultimo si decida ad accettare l'insistente corteggiamento della Rossa di Maranello

Un rientro attesissimo

Clamoroso: Kubica torna a guidare una F1?

Il 31enne pilota polacco, che non corre più nella massima Formula dal 2011, quando un incidente durante un rally gli lesionò gravemente la mano, sarebbe stato invitato dalla Pirelli a provare le gomme per la prossima stagione

Si può (ri)fare

La Renault torna in F1. E Alonso torna in Renault?

L'annuncio del rientro in pompa magna degli ex campioni del mondo ha scatenato il mercato piloti. La prima mossa, la più logica, sarebbe quella di riportare a casa proprio l'asturiano, che con il team francese vinse due titoli mondiali e oggi arranca con la deludente McLaren

A volte ritornano

C'è la conferma: la Renault torna in Formula 1

Il costruttore francese, che nello scorso decennio vinse due titoli mondiali con Fernando Alonso, rientrerà come team ufficiale dalla prossima stagione, acquisendo la Lotus. L'ad Ghosn punta in alto: «Vinceremo ancora»

L'ultima sessione dell'anno

Dodici ore di prove per scoprire le gomme 2016

Ad Abu Dhabi è andato in scena un test mai visto: il più lungo di sempre e con i team impegnati a provare solo gli pneumatici, e per giunta alla cieca. Ma le sensazioni sono state positive sia per Pirelli che per Ferrari

I voti del DiariodelWeb.it

Le pagelle: Stavolta il secchione Hamilton è bocciato

Il campione del mondo è stato più lento del suo compagno di squadra e poi ha dato brutta prova di sé nelle dichiarazioni fuori pista. Al contrario, Nico Rosberg ha disputato una gara perfetta. Lo scopriamo nelle nostre pagelle

Cadono i veli dalla Evora 400

Arriva in Italia la più potente Lotus di sempre

Svelata in anteprima nazionale alla fiera Supercar di Roma la nuova Lotus Evora 400, un concentrato di purezza ed eccellenza in fatto di dinamica, design e guidabilità

Promossi e bocciati del GP di Singapore

Le pagelle: Sebastian Vettel mai così grande

Il tedesco si merita la lode per la sua miglior gara disputata con la Ferrari (finora). Stroncatura senza appello, invece, per la Mercedes e per il suo leader Lewis Hamilton. Ecco tutti i voti del DiariodelWeb.it

Scontro diretto in Formula 1

Guerra dei motori, Ferrari beffa (finalmente) la Mercedes

Una prima, piccola soddisfazione nel derby dei propulsori: per il prossimo anno, gli ex campioni del mondo della Red Bull scelgono la fornitura di Maranello contro quella delle frecce d'argento. Che ripiegheranno sulla piccola Manor

Team in crisi

A Monza una scuderia di Formula 1 rischia di chiudere

Si tratta della Lotus, coinvolta in un enorme pasticcio tra proprietari che non pagano, sponsor che sospendono le fatture e guai legali di ogni tipo. La sopravvivenza di questo storico nome è legata all'acquisizione da parte della Renault

Nico al bivio

Rosberg, la gioia della prima figlia... e il dolore del titolo perso?

Domenica scorsa la moglie del tedesco della Mercedes, Viviane, ha dato alla luce la loro prima bambina. Una soddisfazione impagabile, che sicuramente gli toglierà dalla testa le chance sempre più ridotte che ha di vincere il campionato di Formula 1

I nostri voti alla Formula 1

Le pagelle: Hamilton inarrivabile, ma anche la Ferrari...

L'unico che si merita la lode è il dominatore del Gran Premio del Belgio. Sebastian Vettel finisce male la gara (non per colpa sua) ma ha il merito di averci provato. Molto peggiore la prestazione dell'altro alfiere Mercedes, Nico Rosberg

Scenari futuri

Ferrari, Mercedes, Red Bull: in F1 è valzer di motori

Il fallimento in pista dell'attuale motorista Renault sta portando le «lattine» a guardarsi intorno per cercare un nuovo fornitore di propulsori dal 2017. E i favoriti sembrano essere proprio i due diretti rivali nella lotta al titolo mondiale

Conti in tasca alle scuderie

Budget F1, la Ferrari è la più povera dei big

In questa stagione il suo bilancio sarà di 418 milioni di euro, meno non solo della Mercedes, ma anche della Red Bull e della McLaren, che spendono cifre spropositate senza riuscire ad ottenere risultati all'altezza

I paperoni del volante

Quanto guadagnano i piloti di Formula 1?

Nonostante il fallimentare passaggio alla McLaren, Fernando Alonso resta il più pagato di tutti, con un aumento di 13 milioni di euro rispetto al contratto con la Ferrari. Molto meno di lui incassano sia Sebastian Vettel che Lewis Hamilton

Promossi e bocciati del GP di Gran Bretagna

Le pagelle: Gare capolavoro di Hamilton e Vettel

Nessuno dei due arriva alla perfezione, ma il modo in cui entrambi hanno gestito la strategia nelle fasi cruciali e convulse della pioggia finale è stato il migliore di tutti. E vale loro due nove in pagella, tondi tondi

Test di Formula 1 in Austria

Un altro giovane pilota italiano prova la Ferrari. E sbatte

Il 19enne calabrese Antonio Fuoco fa il suo debutto al volante della SF15-T nella prima giornata di prove al Red Bull Ring: nonostante un incidente, suo il quarto posto finale. Bene anche Raffaele Marciello con la Sauber

I giudizi al GP d'Austria

Le pagelle: Tra i big stecca solo Raikkonen

Voti alti per i primi classificati: Nico Rosberg, Lewis Hamilton, Felipe Massa e anche il ferrarista Sebastian Vettel. Ma il suo compagno di squadra finlandese è ancora una volta gravemente bocciato

Promossi e bocciati del GP di Monaco

Le pagelle: Tra i due litiganti Mercedes, il Vettel gode

Successo immeritato quello di Nico Rosberg a Montecarlo, ma anche il vincitore mancato Lewis Hamilton ha commesso i suoi errori. Nelle pagelle del DiariodelWeb.it, insomma, il migliore è proprio il ferrarista tedesco...

I nostri voti alla Formula 1

Le pagelle: Mercedes e Rosberg da lode, Ferrari deve migliorare

Promossi e bocciati di un Gran Premio di Spagna trasformato in un monologo dei campioni del mondo in carica. Voti buoni ma non perfetti per Lewis Hamilton e Sebastian Vettel, disastrosa la McLaren di Fernando Alonso

Mercato piloti

Raikkonen ha convinto la Ferrari: resterà anche nel 2016

Le due entusiasmanti rimonte in Malesia e in Cina hanno sciolto i dubbi di Maranello, che è pronta a esercitare l'opzione contrattuale per il prossimo anno. Arrivabene: «Vettel e Kimi sono la migliore coppia possibile»

Promossi e bocciati del Gran Premio di Cina

Le pagelle: Hamilton perde la lode per la sua arroganza

Nella guerra scoppiata tra i due piloti Mercedes, secondo i nostri voti, ha comunque ragione l'inglese. Sufficienze meritate anche per Ferrari, Williams e Lotus. E di incoraggiamento anche al povero Fernando Alonso

A Barcellona si sono conclusi i test pre-stagionali di Formula 1

Le pagelle ai test: Ferrari promossa, Mercedes prima della classe

Pieni voti per i campioni del mondo, mentre Maranello finisce dietro anche alla Williams. Ecco i nostri promossi e bocciati in vista del primo Gran Premio della stagione 2015 che si correrà tra dieci giorni in Australia.

Formula 1 | Ultima giornata dei test a Barcellona

McLaren stregata: dopo i guasti, l'incidente di Alonso

La monoposto inglese è nata male: il motore Honda non si riesce a sistemare e il suo pilota di punta finisce in ospedale. Intanto la Mercedes esce dall'ombra alla conclusione delle prove: nessuno veloce come lei con le gomme medie.

Formula 1 | Iniziano i test a Barcellona

Ferrari frenata dalla Lotus, Hamilton dalla febbre

Maldonado strappa negli ultimi minuti a Raikkonen il miglior tempo. Va peggio alla Mercedes, che a causa di un'indisposizione deve sostituire il campione del mondo con il collaudatore. Schianto in pista tra Wolff e Nasr.

Auto novità

Evora 400, la Lotus più veloce di sempre

Il motore V6 3.5 litri da 400 CV è capace di spingerla fino ai 300 km/h di velocità massima, la più alta mai raggiunta da una Lotus. Sarà esposta in anteprima mondiale al prossimo Salone di Ginevra

Formula 1 | Test di Jerez

Raikkonen chiude le prove in testa: più veloce anche di Vettel

Anche nella quarta e ultima giornata la Ferrari si conferma la monoposto da battere. I campioni della Mercedes, invece, macinano di nuovo più giri di tutti, nonostante un testacoda di Lewis Hamilton.

F1 | Gp Bahrain

Raikkonen in testa, Alonso quarto

Dopo una mattinata con le Ferrari in testa, nella seconda sessione il più veloce è il finlandese della Lotus che ferma il cronometro sull'1'34:154 precedendo di appena tre centesimi Sebastian Vettel. Terzo Mark Webber (+0.128) con l'altra Red Bull mentre quarto è Fernando Alonso (+0.156)

F1 | GP Cina

Pole a Hamilton, Alonso terzo

Sul circuito di Shanghai il britannico, primo sia nel Q1 che nel Q2, porta la Mercedes davanti a tutti con il tempo di 1'34:484, precedendo la Lotus di Kimi Raikkonen (1'34:761) e la Ferrari di Fernando Alonso (1'34:788)

Mondiale di Formula 1 2013 | GP Australia

Sorpresa Raikkonen, Alonso secondo

Il finlandese porta la Lotus sul gradino più alto del podio (seconda volta dopo Abu Dhabi nel 2012) grazie alla tattica dei pit stop, l'unico ad aver effettuato soltanto due soste rispetto ai principali avversari (tre). Sul podio ci sono Fernando Alonso con la Ferrari e Sebastian Vettel con la Red Bul

F1 | GP di Silverstone

Alonso: Giornata inutile

Fernando Alonso liquida così il venerdì di prove libere sul circuito di Silverstone, dominato da Hamilton su McLaren, dove domenica è in programma la nona prova del Mondiale di Formula 1