> <
RSS

Miracolo di Natale a Cleveland

Il tiro di Kyrie a 3 secondi dalla sirena completa la rimonta dei Cavs che erano sotto 94-80 a 9:30 dalla fine. Ai Warriors non è bastato il super Durant da 36 punti e 15 rimbalzi. Boston fa il colpo a New York. Ai Lakers il derby di Los Angeles.

Golden State travolge i Lakers

Vendetta più fragorosa non sarebbe stata possibile. Golden State travolge sotto 149 punti segnati (con 47 assist!) i Lakers, contro cui 20 giorni fa persero la loro ultima partita: da allora nove vittorie consecutive, la più lunga striscia vincente in Nba.

Belinelli: 12 punti e vittoria

L'azzurro è protagonista con 12 punti e 2 assist in 28 minuti decisivi nella rimonta ai danni dei Miami Heat. Ma è tutta la panchina che schiaccia gli avversari con 58 punti complessivi. Vince anche Cleveland che sbanca Toronto. Leonard si prende gli Spurs, San Antonio vince ancora.

Derby di Los Angeles ai Clippers

Quinto successo consecutivo dei Boston Celtics che superano Orlando con 16 punti di Kelly Olynyk e Marcus Smart. LeBron, Love ed Irving guidano i Cavaliers nella vittoria con Indiana segnando venti punti a testa. Bargnani, solo 2 punti nel ko con Dallas.

LeBron James guida Cleveland

I Cavaliers superano Utah nel finale. Kevin Durant è costretto a lasciare il parquet per un infortunio e Russell Westbrook completa il lavoro con 22 punti, 11 assist e 11 rimbalzi grazie ai quali Oklahoma passa a Washington.

Kevin Love resta a Cleveland

La ventiseienne ala, costretta a saltare le finali Nba per un infortunio alla spalla firmerà un quinquennale da 110 milioni di dollari. Tim Duncan rimanda il ritiro e annuncia che giocherà un'altra stagione Nba, la 19esima della carriera, tutte con la maglia dei San Antonio Spurs

Golden State vede il titolo

Stephen Curry non è stato Mvp del campionato Nba per caso. Grazie ai suoi 37 punti in gara cinque i Golden State superano 104-91 i Cleveland Cavaliers e si portano 3-2 nella serie, ad un solo successo dal titolo NNBA.

Golden State sbanca Cleveland

Torna in parità (2-2) la serie tra Cleveland e Golden State con i Warriors che hanno sbancato il parquet dell'Ohio 103-82 e torneranno domenica sul proprio campo in gara 5. Passaggio a vuoto di LeBron James che si ferma a 20 punti.

Cleveland si porta sul 2 a 1

E' un Lebron James stellare quello che guida i suoi Cavs sulla strada verso il titolo Nba. Quaranta punti, dodici rimbalzi, otto assist. Per Cleveland 20 punti dell'australiano Dellavedova, Curry ne ha messi a referto 27 per i Warriors.

> <