20 ottobre 2019
Aggiornato 04:30

Golden State travolge Cleveland in gara-2

Finisce 110-77. Miglior marcatore Green con 28 punti. A Cleveland non sono bastati i 19 di LeBron James. I Cavs perdono completamente le redini del gioco a cinque minuti dalla fine del secondo quarto con un parziale terrificante di 20-2 dei Warriors.

NEW YORK - I Golden State Warriors spazzano via i Cleveland Cavaliers 110-77 in gara-2 delle finali di basket Nba portandosi 2-0 nella serie. Campioni ancora una volta nel segno di Curry che realizza 18 punti, uno in più di Thompson. Miglior marcatore Green con 28 punti. A Cleveland non sono bastati i 19 di LeBron James.

Finisce 110-77
I Cavs perdono completamente le redini del gioco a cinque minuti dalla fine del secondo quarto con un parziale terrificante di 20-2 dei Warriors grazie anche alle due triple di Green (18 per lui a fine primo tempo). Le bombe di Curry e Thompson e le giocate difensive maestose di Iguodala fanno volare gli uomini di Steve Kerr sul +15. La partita si chiude lì. La serie ora si sposta a Cleveland dove si giocherà l'8 giugno.