20 ottobre 2019
Aggiornato 23:00

Belinelli si arrende a LeBron, vincono i Nuggets di Gallinari

LeBron James chiude con 44 punti, 10 assit e nove rimbalzi. Charlotte alla fine si arrende a Cleveland. Belinelli 15 punti. Gallinari torna a fare la differenza con 21 punti e i suoi Nuggets vincono a Orlando. Golden State crolla a Memphis.

NEW YORK - LeBron James chiude con 44 punti, 10 assit e nove rimbalzi. Charlotte alla fine si arrende a Cleveland. Belinelli 15 punti. Gallinari torna a fare la differenza con 21 punti e i suoi Nuggets vincono a Orlando. Golden State crolla a Memphis. I Grizzlies conquistano la sesta vittoria di fila e costringono i Warriord alla quarta sconfitta stagionale. San Antonio asfalta Brooklyn con trenta punti di Leonard. Una gara senza storia dalla prima palla a due. Senza storia anche la vittoria dei Los Angeles Clippers sui New Orleans Pelicans. Ventidue i punti di Crawford. Washington supera Milwaukee. Non batano i 28 di Antetokounmpo. Butler e Wade decisivi con 31 e 28 punti nella vittoria di Chicago su Miami. Paul George fa il suo massimo in stagione (37) e Indiana supera Portland cui non bastano i 34 di McCollum. Houston bene su Dallas per la sesta vittoria consecuita della squadra allenata da coach Dantoni. La super prestazione di Gobert (17 punti, 14 rimbalzi e 6 stoppate), assieme ai 26 punti di un rientrante Hayward permettono ai Jazz di battere Sacramento.

Questi i risultati della notte NBA:
Washington Wizards-Milwaukee Bucks 110-105
Orlando Magic-Denver Nuggets 113-121
Indiana Pacers-Portland Trail Blazers 118-111
Cleveland Cavaliers-Charlotte Hornets 116-105
Chicago Bulls-Miami Heat 105-100
Memphis Grizzlies-Golden State Warriors 110-89
Houston Rockets-Dallas Mavericks 109-87
San Antonio Spurs-Brooklyn Nets 130-101
Utah Jazz-Sacramento Kings 104-84
L.A. Clippers-New Orleans Pelicans 133-105