19 aprile 2019
Aggiornato 20:00
Basket NBA

Lakers sconfitti e, al momento, fuori dai playoff

Ad andare in doppia cifra per i Pacers sono in sette, con Bojan Bogdanovic a quota 24 punti, mentre nei Lakers, a parte i 18, 7 rimbalzi e 9 assist di LeBron James devono riflettere che al momento sono fuori dai playoff

Lebron James con la maglia dei Los Angeles Lakers
Lebron James con la maglia dei Los Angeles Lakers ( ANSA )

LOS ANGELES - Otto partite nella notte Nba. Gli Indiana Pacers travolgono i Los Angeles Lakers per 136-94. Ad andare in doppia cifra per i Pacers sono in sette, con Bojan Bogdanovic a quota 24 punti, mentre nei Lakers, a parte i 18, 7 rimbalzi e 9 assist di LeBron James devono riflettere che al momento sono fuori dai playoff. Tra Philadelphia 76ers e Toronto Raptors vincono i canadesi per 107-119 con 24 di Kawhi Leonard, 20 di Kyle Lowry e altrettanti, con 10 rimbalzi, di Serge Ibaka. Ai Sixers non bastano i 37 con 13 rimbalzi di Joel Embiid.

Paul George 39 con Oklahoma

Sull'altra sponda di Los Angeles, i Clippers vincono sul campo degli Charlotte Hornets per 115-117 grazie a una penetrazione decisiva di Tobias Harris, che festeggia così i suoi 34 punti di serata. E' la notte di Paul George in casa Oklahoma City Thunder: nel 132-122 con cui la sua franchigia supera gli Orlando Magic spiccano sia i suoi 39 punti che l'ennesima tripla doppia di Russell Westbrook (16, 15 rimbalzi e 16 assist). I Detroit Pistons passano al Madison Square Garden battendo i New York Knicks per 92-105 grazie ai 29 di Blake Griffin.

Questi i risultati della notte NBA:

Charlotte Hornets-Los Angeles Clippers 115-117 Cleveland Cavaliers-Boston Celtics 96-103 Indiana Pacers-Los Angeles Lakers 136-94 New York Knicks-Detroit Pistons 92-105 Philadelphia 76ers-Toronto Raptors 107-119 Memphis Grizzlies-Minnesota Timberwolves 108-106 Oklahoma City Thunder-Orlando Magic 132-122 Portland Trail Blazers-Miami Heat 108-118