19 giugno 2019
Aggiornato 05:30
Finali NBA

Cleveland si porta sul 2 a 1

E' un Lebron James stellare quello che guida i suoi Cavs sulla strada verso il titolo Nba. Quaranta punti, dodici rimbalzi, otto assist. Per Cleveland 20 punti dell'australiano Dellavedova, Curry ne ha messi a referto 27 per i Warriors.

NEW YORK - I Cleveland Cavaliers superano 96-91 i Golden State Warriors in gara 3 delle finali Nba ed ora conducono 2-1 nella serie. Gara 4 si giocherà giovedì notte ancora a Cleveland. E' un Lebron James stellare quello che guida i suoi Cavs sulla strada verso il titolo Nba. Quaranta punti, dodici rimbalzi, otto assist. Per Cleveland 20 punti dell'australiano Dellavedova, Curry ne ha messi a referto 27 per i Warriors. Sotto di venti punti (68-48) a poco più di due minuti dalla fine del terzo quarto, Golden State ha fatto un'ultima frazione fantastica arrivando fino a -1 (81-80 con 2'45" da giocare). Poi qualcosa si è inceppato e Dellavedova e LeBron James hanno piazzato l'accelerata vincente con otto punti di vantaggio a 1'31" dalla sirena prima e sul 96-91 finale poi.