Basket NBA

Troppo LeBron per Indiana

Con 33 punti (ma anche 10 rimbalzi, 4 assist e 4 recuperi) di LeBron James e 28 di Kyrie Irving Cleveland vince ancora a Indianapolis 106-102 e si qualifica con un secco 4-0 al secondo turno di playoff.

LeBron James, stella dei Cleveland Cavaliers
LeBron James, stella dei Cleveland Cavaliers (ANSA)

CLEVELAND - Cleveland Cavs in semifinale. Cappotto agli Indiana Pacers: 106-102 e 4-0 nella serie con passaggio di turno acquisito. Irving (28 punti) e LeBron James (33) si danno il cambio. Il primo piazza l'allungo decisivo, poi, quando Indiana risale la china e si fa sotto pericolosamente, ci pensa LeBron a togliere le castagne dal fuoco ai Cavs. Houston ad un passo dal passaggio del turno nei playoff Nba. I Rockets superano Oklahoma in trasferta 113-109 in gara4 ed ora sono 3-1 nella serie. Il brasilano Nene segna 28 punti (12/12 dal campo) e spinge Houston togliendo la scena ad Harden. Westbrook segna 35 punti ma non bastano per invertire l'esito della gara.

Utah supera Los Angeles 105-98 e va 2-2 nella serie. Johnson guida i suoi con 28 punti. Dall'altra parte risponde Chris Paul che si ferma a 27. Risorge dalle proprie ceneri anche Boston che riequilibra la serie (2-2) battendo Chicago 104-95. E' Isaiah Thomas con 33 punti e 7 assist a guidare i Celtics al successo in trasferta ed a riprendersi il fattore campo.