18 ottobre 2019
Aggiornato 21:00
Energia

La guerra del gas e i nostri interessi strategici

Gli Usa aggrediscono la rotta che porta il gas dalla Russia e dall'Iran per ragioni politiche. I francesi hanno destabilizzato la Libia per prendere le risorse. L'Italia paga il conto

Una nuova rotta Sud del gas per l'Italia

Gazprom, DEPA e Edison: accordo per la fornitura di gas russo sulla rotta sud

L'intesa ha rafforzato di fatto il memorandum siglato lo scorso anno dalle tre aziende e l'obiettivo è arrivare secondo l'ad di Edison, Marc Benayoun, a una decisione finale sull'investimento a fine 2018. Descalzi non esclude un coinvolgimento dell'ENI.

Movimento 5 stelle

Rinnovabili, Di Maio contro le aziende petrolifere

Il vicepresidente della Camera: «Noi vogliamo un piano energetico che renda l'Italia libera dai fossili entro il 2050 e si può fare. L'unico problema è il conflitto di interessi: finché i partiti di governo ricevono finanziamenti dalle lobby non si riuscirà mai a cambiare rotta»

Francesco Profumo il 31 parlerà di quarta rivoluzione industriale

Forum economico San Pietroburgo, il business italiano sarà protagonista

Il Forum economico di San Pietroburgo, in programma i prossimi 1 e 2 giugno, avrà come protagonista il business italiano e ospiterà i capitani d'industria dei principali gruppi del Belpaese

E intanto abbiamo perso 10 mld in sanzioni

Gentiloni da Putin, la diplomazia del «salvare capra e cavoli»

Dopo l'incontro tra Paolo Gentiloni da Vladimir Putin, la stampa ha gridato al rilancio delle relazioni Italia-Russia. I presupposti ci sarebbero, ma alla diplomazia italiana manca il coraggio di smarcarsi dall'influenza di Washington

Perché un'azienda in crisi compra un giornale in fallimento

La denuncia di Report: «Renzi e l'Eni dietro il salvataggio dell'Unità»

Secondo il servizio di Emanuele Bellano che andrà in onda questa sera il quotidiano venne salvato nel 2014 grazie ad un accordo politico. In sostanza il “capitano coraggioso” Massimo Pessina, imprenditore milanese, avrebbe ricevuto la promessa di aver accesso ad appalti in Kazakistan, ma anche in Iran e in Italia

One Belt One Road

Il ritorno del «sogno cinese» che ci sovrasterà

Il presidente Sergio Mattarella e il ministro dei Trasporti Graziano Delrio sono volati a Pechino per rafforzare la partnership strategica con il Dragone in vista del mega piano di investimenti cinesi

Eni alla riscossa

Eni è tra le 100 aziende più sostenibili del mondo

Il Cane a sei zampe è tra le 100 aziende più sostenibili del mondo grazie al suo impegno nella ricerca, nello sviluppo sostenibile e nella gestione responsabile del suo business

La strategia «near field» di Eni

Eni alla riscossa, nuova scoperta di olio e gas in Norvegia

La nuova scoperta di Eni in Norvegia vanta una stima preliminare tra i 70 e i 210 milioni di barili. E il Cane a sei zampe sta rafforzando anche la sua collaborazione con il Massachusetts Institute of Technology (Mit)

Produzione in crescita per Eni

Eni firma l'accordo con Sonatrach e porta a casa un record storico

Il Cane a sei zampe ha raggiunto un record storico. Nel 2017 produrrà 1 milione e 840mila barili al giorno. Secondo i dati forniti dall'Ad Claudio Descalzi, in meno di tre anni, la produzione è cresciuta del 15%

Eni accelera sulle rinnovabili

Energia, Eni ha siglato l'accordo sulle rinnovabili in Tunisia

Eni ha firmato l’accordo sulle rinnovabili con la compagnia di stato Entreprise Tunisienne d'Activités Pétrolières, sotto il patrocinio del Ministero dell'Energia delle Miniere e delle Energie Rinnovabili tunisino. E il titolo vola a Piazza Affari

Berlusconi e Moratti in panchina

La Cina si sta comprando il nostro calcio per comprarsi tutta l'Italia

Un'avanzata inesorabile quella del governo cinese nel nostro Paese, accolta con entusiasmo quando, invece, ci dovrebbe essere timore. A partire da Milan e Inter, fino ad arrivare alle banche e ai settori più strategici

Al via il risanamento ambientale

Energia, Eni avvia il risanamento ambientale dell'impianto Isaf a Gela

Eni inaugura il cantiere per il risanamento ambientale dell'impianto Isaf a Gela, che prevede un investimento da 50 milioni di euro e darà lavoro a circa 80 persone. Sul territorio sono stati già avviati 32 cantieri e tutta l'area è un modello positivo

La rivincita del gas

Energia, per Italia e Eni un tesoro chiamato mare Adriatico

Il consigliere regionale Pd in Emilia Romagna, Gianni Bessi, ci spega perché il vero nemico del futuro energetico è il carbone e cosa può fare l'Italia per combattere i cambiamenti climatici sfruttando una risorsa importantissima nel Mare Adriatico

impresa

Brand Storytelling Awards, come partecipare

Con la premiazione avvenuta pochi giorni fa, si apreno ufficialmente le iscrizioni alla V° edizione dei Brand Storytelling Awards, per chi comunica il proprio brand con lo storytelling