18 ottobre 2019
Aggiornato 04:00
Emergenza sbarchi

Immigrazione, il mistero dello sbarco fantasma ad Agrigento di trenta tunisini

Due piccole imbarcazioni in legno, di circa 7 metri di lunghezza con una trentina di extracomunitari (probabilmente tunisini), sono stare ritrovate sulla battigia. I migranti, dopo essersi disfatti dei vestiti bagnati, si sono dileguati nelle campagne dell'Agrigentino

I fratelli in Tunisia lo difendono: non è stato lui

Il video di Facebook che mostra Anis Amir a Berlino

Un video di appena sette secondi mostrerebbe il ricercato tunisino Anis Amir, che si riprende con un cellulare vicino all'Oberbaumbruecke a Berlino. Con alle spalle il fiume Sprea, il presunto terrorista canticchia un motivetto, indossa una giacca nera e porta i capelli corti

La conferma dal Pentagono: Boubaker El Hakim colpito da un drone

Isis, ucciso in Siria il cervello dell'attacco a Charlie Hebdo

Il Pentagono ha confermato nella notte la morte in Siria del jihadista francese considerato il cervello dell'attentato alla redazione della rivista satirica Charlie Hebdo

Eni accelera sulle rinnovabili

Energia, Eni ha siglato l'accordo sulle rinnovabili in Tunisia

Eni ha firmato l’accordo sulle rinnovabili con la compagnia di stato Entreprise Tunisienne d'Activités Pétrolières, sotto il patrocinio del Ministero dell'Energia delle Miniere e delle Energie Rinnovabili tunisino. E il titolo vola a Piazza Affari

Dopo l'arresto di uno dei più importanti reclutatori dell'Isis

Come opera il Jihad in Italia, l'«ombelico degli infedeli»

Dopo l'arresto di Moez Fezzani, meglio conosciuto come Abu Nassim, importante reclutatore dell'Isis in Italia, facciamo il punto sulla radicalizzazione nel nostro Paese

L'attacco del M5s

Perché Matteo Renzi è dalla parte sbagliata della storia

Dalle elezioni presidenziali statunitensi al voto per la Brexit, dal referendum greco alle sanzioni contro la Russia che sono costate alle imprese italiane circa 7 miliardi di euro, il presidente del Consiglio ha sempre sbagliato schieramento

La strategia «near field» di Eni

Petrolio, Eni riprende le attività di esplorazione in Tunisia

Eni ha concluso le operazioni sul pozzo di scoperta Laarich Est-1, che potrebbe avere una capacità di erogazione di 2mila barili di olio al giorno. La strategia “near field” prosegue con buoni risultati

L'analisi sulle ultime manovre di Draghi & co.

La guerra dei cambi, l’olio tunisino e la schizofrenia della BCE

Tutti svalutano e pure la Bce. Non funziona ma l'austerità è l'obiettivo. Ma poi perché l’import di prodotti extra Ue viene facilitato dalle normative che provocano un effetto dumping sulla nostra produzione?

Via libera all'importazione di olio tunisino senza dazio

L'Europa ci uccide l'olio italiano

Dopo mesi di discussioni, il provvedimento è passato: l'Ue ha approvato l'importazione senza dazi di 70.000 tonnellate in più, in due anni, di olio d'oliva tunisino come misura di supporto al Paese. Peccato che questo vada a ledere Stati membri come l'Italia, secondo produttore mondiale. E a che serve l'Ue, se non tutela i nostri interessi?

Tra le vittime civili anche un bambino

Tunisia, attacco jihadista a Ben Guerdane: almeno 28 i morti

Almeno 21 degli estremisti sono stati uccisi dalle forze di sicurezza tunisine, che ne ne hanno feriti e catturati altri sei; sul terreno sono rimasti anche un militare e due poliziotti.

Messaggi ai combattenti islamisti affinchè si uniscano al Califfato

Tutti i video dell'Isis per conquistare il Nordafrica

Ecco una sintesi di tutti i 13 video pubblicati dal sedicente Stato islamico, in una campagna mediatica senza precedenti, volta a fare proseliti in Libia, Tunisia, Marocco, Algeria

Oggi premier designato riunisce governo a Tunisi

Libia, l'appello dei Paesi vicini: fermate l'Isis o il terrore si espanderà

Riuniti ieri ad Algeri, i ministri e i rappresentanti dei Paesi vicini alla Libia hanno espresso grande preoccupazione per l'espansione del terrorismo, sollecitando un rafforzamento e un miglior coordinamento delle iniziative di contrasto ai jihadisti

Da oggi a lunedì Kenya, Uganda e Repubblica centrafricana

Inizia il viaggio di Francesco nel Continente degli ultimi

E' decollato attorno alle otto il volo Alitalia che porterà Papa Francesco in Africa per la prima volta nella sua vita. Lo conferma la stessa compagnia su Twitter. Bergoglio visiterà da oggi a lunedì Kenya, Uganda e Repubblica centrafricana

La cronologia dei principali attentati

Dall'11 settembre all'attacco a Parigi

Gli attentati di venerdì a Parigi sono l'ultima azione - in ordine di tempo - messa a segno da gruppi fondamentalisti islamici dalle stragi dell'11 settembre 2001 a New York. La capitale francese era stata già colpita meno di un anno fa.

Premiato il quartetto di organizzazioni attivo per la democrazia tunisina

Un Nobel per la Pace contro l'integralismo islamico

Finalmente il Nobel per la Pace: premiato il Quartetto per il dialogo nazionale tunisino, fautore del dialogo per la costruzione della democrazia in Tunisia

Nel tentativo di aiutare la Tunisia

Se l’Europa (grazie alla Mogherini) ci toglie anche l’olio d’oliva

L'Europa ha già tanti problemi a cui pensare, ma ora la «battaglia dell'olio d'oliva» potrebbe allungare la lista. Ecco come, per aiutare la Tunisia, la Mogherini intende tirare la zappa sui piedi al proprio Paese (e ad altri Stati Ue)

Il governatore ligure lancia la proposta

Toti: «E' necessaria una missione per bloccare le partenze dalla Libia»

Il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, propone una soluzione per arginare gli arrivi in Europa dei profughi: una missione che «blocchi le partenze dalla Libia, distrugga le barche degli scafisti e contestualmente concordi l'istituzione di campi di accoglienza e d'identificazione negli stati del nord Africa»

Inizio di un movimento?

Tunisia, corruzione: corteo a Tunisi contro l'amnistia

Decine di persone hanno manifestato a Tunisi per protestare contro il progetto di legge che prevede l'amnistia di persone perseguite per corruzione in cambio di un indennizzo e una sanzione finanziaria

Al Qaeda attacca posto di frontiera

Tunisia ancora nel mirino del terrorismo

Un agente della dogana tunisina è stato ucciso ieri sera a Bouchebka, vicino alla frontiera con l'Algeria, in un attacco rivendicato da un gruppo legato ad Al Qaida