20 maggio 2019
Aggiornato 03:00
Tennis

Ranking Atp: Djokovic consolida la vetta, scende Fognini

Per Nole è la tredicesima settimana consecutiva al comando (la 236esima complessiva). In seconda posizione c'è Rafael Nadal, ora però distanziato di 2.635 punti dal serbo. L'italiano è al momento numero 15 in classifica

Tennis

Wimbledon 2018, trionfa Djokovic

E' il 13esimo titolo Slam in carriera, su 22 finali disputate: Non poteva esserci teatro migliore per il mio «come back»

Trieste

A giugno esercitazione internazionale anti alluvione!

La Protezione civile sarà impegnata nell'esercitazione già dal 4 giugno. Al progetto hanno aderito, oltre al Friuli e Regione Veneto, anche Austria, Francia, Montenegro, Serbia, Slovenia e la Federazione Russa

è chef dell’Aleanza dei cuochi Slow Food

Federico Mariutti, dal Friuli alla Serbia

Dall’Osteria Turlonia, lo chef di Fiume Veneto selezionato per una serata di gala internazionale a Belgrado

viaggi

Serbia: un Paese che non ha spazio per l'ipocrisia

Si è svolta mercoledì 13 dicembre, presso l’Antico Caffè San Marco di Trieste, la presentazione della nuova guida firmata Lonely Planet ‘Belgrado e la Serbia’

Sono attesi a Trieste il prossimo 12 luglio

Balcani: al Vertice di Trieste, in arrivo Capi di Stato e Governo di 13 Paesi

Il vertice ruoterà intorno a 4 appuntamenti fondamentali, con l'incontro fra Capi di Stato o di governo nel palazzo della Prefettura; il summit dei Ministri dello Sviluppo economico (presente Carlo Calenda); il vertice dei Ministri degli Esteri (con Angelino Alfano) e quello dei ministri dei Trasporti, con il Commissario europeo ai Trasporti Violeta Bulc

L'ex premier ha ottenuto il 55% dei voti

Serbia, trionfo di Vucic, eletto presidente al primo turno

Trionfo per il premier serbo Aleksandar Vucic, che ha vinto al primo turno le presidenziali contro dieci avversari che durante la campagna elettorale lo hanno accusato di deriva autoritaria

Requisitoria del procuratore Tpi: diversamente sarebbe un insulto

Chiesto l'ergastolo per Mladic, «il macellaio della Bosnia»

Il procuratore del Tribunale penale internazionale per l'ex Jugoslavia ha chiesto l'ergastolo per l'ex comandante militare serbo Ratko Mladic, tristemente noto come «il macellaio di Bosnia»

Tennis | ATP Finals 2016

Murray batte Djokovic e resta numero 1

Il verdetto è che a vincere il Masters 2016 è stato Andy Murray, che in finale ha sconfitto per 63 64 il rivale di sempre Djokovic. Grazie al titolo conquistato (il primo al Masters in otto partecipazioni) chiuderà l'anno al numero uno del ranking mondiale.

ATP Finals 2016

Murray piega Raonic. Ora la finale con Djokovic

La finale dei sogni è servita: chi vince sarà re. Murray contro Djokovic si giocano il primato stagionale all'ultimo duello, all'ultima partita. Domani sera, dalle 19, nella finale dell'O2 di Londra Murray proverà ad inseguire per la prima volta il titolo del Masters dopo otto partecipazioni.

Dal Carso all’Isis

Da Trieste passa il traffico d’armi verso l’Europa

Un esperto di terrorismo parla del capoluogo giuliano come sbocco dei traffici balcanici. Dal Fvg forse sono transitate anche le armi usate alla strage del Bataclan

Al freddo e sotto la pioggia, sperando di arrivare in Europa

Immigrati, la marcia di pachistani e afgani tra Serbia e Croazia

Un centinaio di migranti afgani e pachistani, da tempo bloccati in Serbia, hanno marciato, al freddo e sotto la pioggia, scortati dalla polizia, lungo l'autostrada che collega Belgrado con il confine serbo-croato, nella speranza di poter continuare il loro viaggio verso l'Europa

Il più tremendo genocidio europeo dopo la II Guerra Mondiale

Genocidio di Srebrenica, 21 anni dopo condannato anche Karadzic

Radovan Karadzic è stato giudicato colpevole di genocidio dalla Corte Penale Internazionale dell'Aia per il massacro del 1995, sui cui pesano ancora moltissime ombre

La sentenza dell'Aja su l'ex leader serbo-bosniaco

Karadzic condannato a 40 anni per il genocidio di Srebrenica

A condannare l'ex leader serbo-bosniaco per genocidio, di fronte alla giustizia e alla storia, è stato il tribunale internazionale dell'Aja che lo ha giudicato colpevole anche per altri nove capi di imputazione, fra cui omicidio, attacchi illegali ai civili, violazione delle leggi di guerra e crimini contro l'umanità.

ATP World Tour Finals 2015

Djokovic, il Masters è suo

Alla O2 Arena di Londra il 28enne di Belgrado ha battuto in finale Roger Federer per 63 64, in un'ora e 23 minuti di partita mettendosi in bacheca l'undicesimo trofeo stagionale.

Ranking ATP 2015

Djokovic sempre in testa nella classifica ATP

Tra le prime dieci posizioni nessuna variazione: oltre al serbo e a Murray, al terzo posto c'è Roger Federer mentre lo spagnolo Nadal è sempre quinto. Primo tra gli italiani è Fabio Fognini, 21esimo, mentre Andreas Seppi è al 29° posto.

Hanno dormito all'aperto; presenti anche tanti bambini

Migranti, 5mila arrivi al confine serbo-croato

Circa 5mila migranti sono arrivati al valico di frontiera serbo-croato di Berkasovo nella notte tra giovedì e venerdì, dormendo all'aria aperta malgrado le temperature glaciali

Fotografia di un continente disunito e timoroso

Frantumi d’Europa. Tutti i muri che la dividono

Era dalla Guerra Fredda che il Vecchio Continente non era tanto diviso da barriere fisiche, separandolo al suo interno e isolandolo dall'esterno. Immagine impietosa di come sta finendo il vecchio sogno degli Stati Uniti d'Europa

Emergenza immigrazione

Ungheria, arrivi record di migranti

Con 5.809 migranti è stato immediatamente superato il precedente «primato» stabilito sabato, con 4.330 arrivi: lo ha precisato la polizia. A partire da martedì, varcare la barriera eretta sul confine sarà punibile con una pena. Intanto l'Austria ricorre all'esercito per gestire flusso migranti.

Tennis | US Open 2015

Trionfa Djokovic: 10° Slam!

Nella finale di Flushing Meadows il serbo ha sconfitto per 64 57 64 64, in tre ore e 20 minuti di gioco, lo svizzero Roger Federer aggiudicandosi il suo secondo Us Open, decimo trofeo Slam a finire nella bacheca del 28enne di Belgrado.

Secondo la tv Rts

Migranti, le 24 ore calde dell'Ungheria

Nelle ultime 24 ore 5.000 migranti sono arrivati al confine tra Serbia e Ungheria e più di 3.000 hanno già passato la frontiera

Belgrado rilascia documenti per fermarsi 72 ore

Flusso ininterrotto migranti verso centro accoglienza in Serbia

Continua il flusso ininterrotto di profughi che dalla Grecia, attraverso la Macedonia, raggiungono la Serbia per poi tentare l'ingresso nell'Unione europea dalla porta ungherese

Violenza e rabbia alla cerimonia

Srebrenica, 20 anni dopo. Sassi e bottiglie contro Vucic

Alcuni partecipanti alla commemorazione hanno lanciato pietre contro il premier serbo Aleksandar Vucic, costringendolo a lasciare il luogo della cerimonia. Belgrado ha parlato di un «attacco alla Serbia» ed ha inviato una nota ufficiale di protesta alle autorità di Bosnia chiedendo una «condanna pubblica» per quello che ha definito «un tentativo di assassinio».

Massacro di Srebrenica

Amnesty: «Né giustizia né verità»

Sono trascorsi 20 anni da quando le forze serbo-bosniache entrarono nell'enclave di Srebrenica, designata «zona protetta» dalle Nazioni Unite, e passarono sommariamente per le armi migliaia di uomini e ragazzi musulmano-bosniaci. La sorte di oltre 1000 di essi rimane ancora sconosciuta.

Interrogazione di Gianni Melilla (Sel)

L'Italia sovvenziona le rinnovabili (nemmeno troppo) dei Balcani

Il nostro Paese spenderà più di 13 miliardi di euro per importare energia, in teoria economica e pulita da Serbia e Montenegro, ma in realtà sarà pagata a caro prezzo e la maggior parte delle forniture arriveranno da centrali a carbone o idroelettriche

Il viaggio apostolico

Il Papa a Sarajevo: «No a chi cerca lo scontro di culture»

La chiamavano la «Gerusalemme d’Europa», una speranza e insieme un destino nel nome. Già in aereo, poco dopo il decollo da Roma, Francesco spiega ai giornalisti: «Sarajevo ho sofferto tanto nella storia e adesso è in un bel cammino di pace. È per parlare di questo che faccio il viaggio, come segno di pace e preghiera di pace».

Il Presidente in Serbia invita a contrastare l'antieuropeismo

Mattarella preoccupato dal voto spagnolo e polacco

Montano il populismo e l'antieuropeismo nel vecchio Continente e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella tenta di scuotere l'Unione europea: «Servono politiche coraggiose e lungimiranti»

Il numero uno del tennis

Djokovic show a Milano con i bambini

All'indomani del quarto titolo conquistato agli Internazionali d'Italia di tennis a Roma, Nola è arrivato a Milano per un evento in occasione dell'Expo 2015, ha palleggiato con alcune decine di giovanissimi sotto il grattacielo della regione

La Serbia conferma il suo interesse al progetto

Macedonia nel caos per ostacolare Turkish stream?

«Non posso ancora avere un quadro definitivo degli eventi, ma oggettivamente la situazione si sviluppa in un contesto di rifiuto del governo di aderire alla politica di sanzioni contro la Russia, così come la volontà delle autorità macedoni di sostenere la costruzione del gasdotto», ha detto il ministro degli Esteri di Mosca, Sergey Lavrov

Tennis | Internazionali d'Italia uomini

Djokovic-Federer, finale da sogno

Lo svizzero impiega appena 54' per demolire il connazionale Stan Wawrinka e raggiungere il serbo in finale. Si tratta di una finale inedita al Foro Italico, ma del 39° scontro tra i due, il 14° in finale. Djokovic, campione uscente, ha già vinto il torneo in tre occasioni mentre Federer non ha mai trionfato nell'evento italiano.

Il Kosovo si dissocia

Macedonia verso un nuovo conflitto etnico?

Il primo ministro del Kosovo Isa Mustafa ha detto oggi che il suo paese intende contribuire a impedire un'escalation regionale della recente rivolta avvenuta nella vicina Macedonia, che ha provocato 22 morti e decine di case distrutte.

Intanto Tispras domani vola a Mosca

Turkish stream: sul tavolo la «via balcanica»

Il collegamento fra il gasdotto, che dal Mar Nero si fermerà al confine con la Grecia, e l'Europa potrebbe passare per i Balcani e terminare in Ungheria. I ministri degli Esteri di Turchia, Ungheria, Serbia, Macedonia e Grecia si sono riuniti oggi a Budapest per discutere di sicurezza energetica regionale e per valutare le opportunità offerte dal progetto portato avanti da Mosca e Ankara.

Tennis | ATP Miami 2015

Djokovic raggiunge Murray in finale

Novak Djokovic, campione uscente a Miami (dove ha vinto anche nel 2012, 2011 e 2007) e reduce dal successo a Indian Wells di domenica scorsa, ha battuto 76 (3), 62 lo statunitense John Isner.

Tennis | ATP Miami 2015

Djokovic in semifinale a Miami

Il campione uscente a Miami reduce dal successo a Indian Wells di domenica scorsa, ha superato con un doppio 75 lo spagnolo David Ferrer, sesta testa di serie, che proprio oggi compie 33 anni.

Tennis | Australian Open maschile

Djokovic «schiaccia» Raonic

Soddisfatto il serbo: «Ho semplicemente giocato la miglior partita del torneo. Ho servito molto bene ed ho risposto al meglio». Nel frattempo il campione in carica Stan Wawrinka ha risposto all'appello, raggiungendo la sua seconda semifinale a Melbourne.

Tennis | Australian Open maschile

Wawrinka a fatica. Djokovic di slancio

Lo svizzero ha sudato sette camicie per superare lo spagnolo Guillermo Garcia-Lopez. Nel torneo maschile avanzano anche Nishikori e Raonic.

Tennis

Becker continuerà ad allenare Djokovic

Il tedesco segue il serbo dal dicembre del 2014. Con Becker nello staff, Djokovic ha vinto 6 titoli nella stagione che sta per chiudersi, tra i quali Wimbledon.

Il Cremlino smentisce

Putin all'UE: gas verso l'Europa a rischio, ma non per noi

Putin è stato chiaro. Al vertice euro-asiatico ha mandato un monito all'Europa. Se l'Ucraina toccherà il gas russo, allora tutto il transito destinato all'UE sarà a rischio.