28 novembre 2020
Aggiornato 11:30
Storia tragicomica

La «tregua» sul MES è saltata

Per l'ennesima volta il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, calcia il barattolo più in là: se ne parla dopo gli Stati Generali M5s. E fissa un fumoso «patto di legislatura» con Zingaretti e gli altri

Nota di Palazzo Chigi

Avviso di garanzia a Conte e sei ministri sulla gestione Covid

Con questo avviso si comunica la trasmissione al Tribunale dei ministri degli atti di un procedimento nato da varie denunce provenienti da soggetti di varie parti d'Italia. Palazzo Chigi: «Atto dovuto»

Approvato il Dl semplificazioni

Giuseppe Conte, un Presidente del Consiglio «salvo intese»

Il Premier cerca le parole giuste per colpire la fantasia dei cittadini nel descrivere il dl semplificazioni, adottato «salvo intese», a riprova dell'estrema difficoltà nel trovare un punto di incontro

Settimana decisiva per il Governo

Giuseppe Conte cerca di accelerare: «E' il momento del coraggio»

Tra lunedì e martedì il Premier vuole portare in Consiglio dei Ministri, dopo alcuni giorni di rinvii e di vertici andati a vuoto, il decreto semplificazioni, quello che definisce «la madre di tutte le riforme»

Politiche europee

Sul MES va in onda il tutti contro tutti

E così per il primo voto in Parlamento, che dovrebbe essere il 15 luglio, sulle comunicazioni del Premier Conte in vista del Consiglio europeo straordinario del 17 e 18 luglio, non si discuterà dell'argomento

Tensioni nella maggioranza

Mario Monti prova a «blindare» Conte

L'ex Presidente del Consiglio teme per un Paese incapace di intendere e di volere: «Grave se il Premier al Consiglio UE dimissionario o delegittimato. Sarebbe deleterio per l'interesse nazionale»

L'informativa del Premier

Conte parla alla Camera, Meloni non c'è, la Lega se ne va

Il Presidente del Consiglio evita il tema del Mes ma promette che a luglio Parlamento voterà: «E’ il momento di agire con spirito di piena coesione anche sul piano nazionale»