13 dicembre 2019
Aggiornato 00:00
Legge di Bilancio 2017

Gentiloni e quella «norma acchiappa-ricchi» che proprio non ci va giù

Nella Legge di Bilancio 2017 è stata inserita la norma acchiappa-ricchi, ma potrebbe essere incostituzionale. Inoltre è ingiusta da un punto di vista sociale e può rivelarsi un boomerang per l'economia nazionale e la fiscalità comunitaria

I conti in rosso di Deutsche Bank

Deutsche Bank perde 1,4 miliardi nel 2016 e recita il «mea culpa»

Il gigante del credito tedesco ha registrato una perdita da 1,4 miliardi di euro nel 2016 a causa soprattutto delle ingenti spese legali e delle multe che ha dovuto pagare alle autorità statunitensi nei mesi scorsi

In arrivo un piccolo balzello?

Airbnb, la sharing economy e l'allergia alle tasse

Concorrenza sleale o mercato parallelo? Il settore alberghiero scalpita e il governo prova a porre un argine. Ma dopo il referendum

La denuncia della Cgia

Fisco, novembre è il mese delle tasse: verseremo 55 miliardi

Il gettito tributario supera i 490 miliardi l'anno, ma è novembre il mese delle tasse: tra Iva, Irpef, Irap e Ires pagheremo oltre 55 miliardi di euro. Secondo il coordinatore Ufficio studi della Cgia «troppi adempimenti ostacolano chi fa impresa»

Non solo Mps e Deutsche Bank

Credit Suisse, utile in picchiata dopo lo scandalo della maxi frode fiscale

Utile in picchiata nel terzo trimestre per Credit Suisse, fermo a quota 41 milioni di franchi svizzeri. Nel 2016 il titolo dell'istituto elevetico ha perso il 40% del suo valore, anche a causa dello scandalo della presunta maxi frode fiscale

Pensionati nel mirino dell'Agenzia delle Entrate

Fisco e pensioni, comincia la stagione della caccia ai pensionati all'estero

Comincia la caccia ai pensionati all'estero da parte dell'Agenzia delle Entrate. Circa 4,5 milioni di italiani vivono fuori dall'Italia e tra questi almeno 500mila sono pensionati. Il Fisco vuole individuare possibili evasori

Dalla Exor alla Apple

Europa, dove tutto è merce da competizione. E dove muore il caro vecchio Stato

La Exor non è più italiana e l'Irlanda preferisce rinunciare a 13 miliardi di euro dovuti dalla Apple al governo irlandese. Sono solo i primi sintomi di una malattia ben più grave che rischia di travolgerci tutti e decretare la fine dello stato nazione

Lotta all'evasione fiscale

Fisco, dall'UE arriva la black list dei paradisi fiscali. Ma servirà?

Dopo lo scandalo dei Panama Papers, la Commissione europea ha annunciato l'arrivo di una black list per individuare quei «paesi a rischio» che possono agevolare l'evasione e l'elusione fiscale. Ma siamo sicuri che risolverà il problema?

Il caso Menarini

Menarini, storia di una maxi condanna per frode allo Stato sui medicinali

I vertici della Menarini sono stati condannati per riciclaggio da frode fiscale. La casa farmaceutica più grande d'Italia avrebbe prodotto farmaci a prezzi gonfiati, accumulando illeciti per 1,2 miliardi di euro. E la storia sarebbe cominciata negli anni Ottanta

1500 volte più grande di Wikileaks

Panama Papers, l'immenso paradiso fiscale dei grandi della terra

La più grande fuga di notizie mai accaduta: 11 milioni di documenti che sono stati ottenuti da un informatore segreto dello studio legale Lenville Overseas di Mossack Fonseca, con sede a Panama, che gestisce le fortune offshore dei grandi del mondo.

Il Paese elvetico fuori dalla black list dei paradisi fiscali

Padoan sigla con la Svizzera la fine del segreto bancario

Italia e Svizzera hanno firmato oggi, a Milano, un accordo che sancisce la fine del segreto bancario nel Paese elvetico. Dopo tre anni di trattative, Gian Carlo Padoan e l'omologa svizzera Eveline Widmer-Schlumpf siglano il patto che prevede lo scambio di informazioni tra i due Paesi, automatico dal 2017, e l'uscita della Svizzera dalla black list dei Paesi considerati paradisi fiscali.

L'interrogazione presentata da Dorina Bianchi (Ncd)

Internet point o bische? Gli affari d'oro dei centri di scommesse clandestini

Sembrano Internet Point, ma sono centri di scommesse collegati a network esteri, con sede in paradisi fiscali o in zone franche dell'Unione europea. Naturalmente, sprovvisti della concessione dei Monopoli di Stato. La deputata Ncd Dorina Bianchi smaschera un autentico buco nero nell'erario italiano, che conterebbe anche sulle infiltrazioni della criminalità organizzata

Attesa del rilancio dell'economia globale da G20

Da Brisbane guerra ai paradisi fiscali

Rilancio di crescita e lavoro, con piani di azione nazionali, anche sulle riforme, ma in base a obiettivi condivisi a livello di tutto il G20. Sono le parole d'ordine che la presidenza australiana ha voluto dare al vertice dei capi di stato e di governo che si sta aprendo a Brisbane, città costiera all'estremità orientale dell'Australia.

Inchieste giornalistiche

Tremonti replica a «Report»: Mai rubato un Euro

L'ex Ministro dell'Economia: Dal 2011 non mi sono arricchito, semplicemente ho disinvestito titoli già in mia proprietà, in totale tracciabilità bancaria. Tutto il mio patrimonio è coerente con i redditi dichiarati, è trasparente, ed è tutto «Italia su Italia». Borghesi (Idv): «Tremonti protegge i paradisi fiscali»

«Il prezzo dell'offshore rivisto»

I «super-ricchi» nascondono nei paradisi fiscali 21mila miliardi di dollari

Lo rivela uno studio condotto da ex capo economista di McKinsey. Secondo l'autore, precisa la BBC, in realtà la vera cifra potrebbe arrivare a 32mila miliardi di dollari, poichè il suo monitoraggio ha preso in considerazione solo i depositi bancari e gli investimenti finanziari, tralasciando beni concreti come proprietà o yacht

Bonanni contro i paradisi fiscali

Il segretario generale della Cisl lancia un ultimatum al governo e chiede un rivoluzione delle imposte

Raggiunto l’accordo sulle banche resta il nodo di paradisi fiscali, speculazione e derivati

G20: blocco ai bonus per i banchieri

Intanto cresce il timore che da Pittsburgh escano buone intenzioni, ma poche regole certe per i mercati finanziari

Il Cancelliere Tedesco non fa sconti sulla necessità di nuove regole per la finanza

G20: la Merkel no ai ricatti delle banche

Intanto anche Sarkozy insiste per la linea dura nei confronti dei paradisi fiscali

Intanto a Wall Street stanno per lanciare i «sciacallo bond»

L’Europa al G20: sulle nuove regole basta dilazioni

Il 24 e il 25 settembre a Pittsburg saranno di scena: bonus ai manager, paradisi fiscali, speculazioni sulle materie prime, e Tobin tax