17 novembre 2019
Aggiornato 16:30
Brexit

La Gran Bretagna precipita verso le elezioni?

Boris Johnson: «La mia Brexit o il voto». L'ultimo avvertimento ai Tory «ribelli». Laburisti: «Pronti al voto, ma i termini non li decide il Premier»

Gran Bretagna

Brexit, Theresa May offre compromesso a Jeremy Corbyn

Il Premier britannico ha teso nuovamente la mano ai Labour, dopo settimane di stallo nei negoziati, in una lettera pubblicata sul Mail on Sunday dopo la batosta elettorale subita alle amministrative

Mary Shelley e l'anno senza estate

Macron e Corbyn i nuovi Frankenstein dell'ordine globale

Il più europeista del capi di stato europei, Emmanul Macron, blocca la Torino Lione, la mitica Tav, annunciando una inaspettata pausa di riflessione. Jeremy Corbyn sostiene che la migrazione di massa stia polverizzando la working class. E' l'ideologia Frankenstein

Brexit e immigrazione

Corbyn shock: «L'immigrazione di massa un disastro per i lavoratori britannici»

E' un Jeremy Corbyn che non ti aspetti, quello che dichiara apertamente, senza troppi giri di parole, che una delle conseguenze dell'immigrazione di massa è stata quella di distruggere le condizioni di lavoro dei britannici, sostituendo con manodopera sottopagata i lavoratori locali

La premier sarà costretta a dimettersi?

Gb, May a caccia di una difficile maggioranza. Slitta il discorso della Regina

- Sono giornate a dir poco dure per Theresa May, e quella di oggi lo sarà in modo particolare. Perché la premier britannica affronterà un difficile negoziato con gli unionisti nordirlandesi del Dup alla ricerca di una difficile maggioranza

Brexit dura, May e Sturgeon sconfitte, Corbyn trionfa, addio Ukip

Elezioni Gb, le 5 conseguenze più importanti del voto

Il risultato delle elezioni inglesi porta con sé 5 conseguenze sul piano politico, in un periodo particolarmente delicato perché è quello che condurrà il Regno Unito fuori dall'Ue

'I negoziati sulla Brexit inizieranno in soli 10 giorni'

Elezioni Gb, May: formerò un nuovo governo, che ci guiderà fuori dall'Ue

Il nuovo governo che si appresta a formare la premier britannica Theresa May con gli unionisti nordirlandesi del Dup, dopo aver perso la maggioranza parlamentare alle elezioni, guiderà il Paese fuori dall'Unione europea

Cosa succede ora

Elezioni Gb, e adesso che succede alla Brexit?

Ci sono due anni per negoziare le innumerevoli complessità dell'uscita dall'Unione europea. Sia conservatori che laburisti sono d'accordo che la Brexit debba avvenire. Ma come?

Labour pronti a formare un governo di minoranza. Bbc: May resterà

Elezioni Gb, i laburisti di Corbyn festeggiano: Theresa May ha fallito

Esultano Jeremy Corbyn e i laburisti dopo la consistente affermazione alle elezioni britanniche, in seguito alla quale hanno strappato ai tories di Theresa May una trentina di seggi in più rispetto alla precedente legislatura

Per i laburisti oltre 30 seggi in più della vecchia legislatura

Elezioni Gb, Corbyn esulta e chiede le dimissioni di Theresa May

Il leader laburista Jeremy Corbyn si è rivolto ai propri sostenitori dopo la forte affermazione ottenuta dal suo partito alle elezioni politiche britanniche, e ha chiesto le dimissioni di Theresa May

La premier non intende lasciare Downing Street

Elezioni Gb, Theresa May: il Paese ora ha bisogno di stabilità

Dopo la debacle elettorale, la premier Theresa May ha chiarito di non voler lasciare Downing Street e di essere pronta a garantire stabilità al Paese in vista dei negoziati sulla Brexit

La premier: garantirò la stabilità. Corbyn: si dimetta

Elezioni Gb, Theresa May perde la sua scommessa. Ma non si dimetterà

Pessime notizie per la premier Theresa May, che aveva indetto le elezioni proprio per ottenere un mandato forte per portare avanti i negoziati sulla Brexit con l'Ue. E che invece si ritrova oggi a non avere più la maggioranza

Anche se gli ultimi sondaggi danno i laburisti in forte rimonta

Elezioni Gb, alla vigilia del voto i bookmaker puntano sulla premier May

Alla vigilia delle elezioni politiche in Gran Bretagna, e alla luce degli ultimi drammatici avvenimenti, nei sondaggi l'esito delle elezioni appare molto incerto, ma i bookmaker puntano su Theresa May

Gran Bretagna

May indice voto anticipato per affrontare in forze i negoziati sulla Brexit

Per convalidare la convocazione dello scrutinio, la Primo ministro deve ottenere l'avallo dei due terzi del Parlamento. L'opposizione laburista ha in teoria il potere di bloccare l'iniziativa, ma il suo leader Jeremy Corbyn ha immediatamente «accolto favorevolmente» l'annuncio.

Respinto emendamento per la protezione dei cittadini Ue residenti

Brexit, la Camera dei Comuni dà l'ok alla legge di Theresa May

Prima luce verde alla Brexit. La Camera dei Comuni britannica ha approvato con 494 voti a favore e 122 contrari il disegno di legge che autorizza il Governo ad avviare il divorzio con l'Ue

Goodbye brexit?

Brexit: no, Westminster non ratificherà la volontà del popolo britannico

L’Alta Corte britannica ha sancito che la Brexit votata dal popolo britannico necessita del via libera del parlamento di Westminster. Questo passaggio parlamentare è diventato l'incubo di Theresa May. Cosa accadrà? La previsione è fin troppo semplice

Gran Bretagna | Politica

Khan e Dugdakle «scaricano» Corbyn

Ultimi in ordine di tempo ma non di importanza sono il sindaco di Londra, Sadiq Khan, e la leader dei laburisti scozzesi, Kezia Dugdale: il loro messaggio è sostanzialmente il medesimo, ovvero l'impossibilità per Corbyn di vincere le prossime politiche, quale che sia il sostegno della base del partito.

Ken Loach e Matt Damon per la Ue, contro Assange e Roger Daltrey

Brexit, chi vota cosa? Tutti i volti del «pro» e dell'«anti»

Politici, imprenditori, leader religiosi e rock star: tutti hanno detto la loro sul referendum sull'uscita della Gran Bretagna dalla Ue di giovedì prossimo. Qui facciamo qualche esempio

Gli scatti di Annie Leibovitz

I 90 anni della regina Elisabetta, circondata dai suoi nipotini

Celebrazioni in tutto il Regno Unito e nel Commonwealth per il compleanno della regina. Per tradizione i grandi festeggiamenti si tengono in giugno, ma per la data ufficiale 21 aprile festa in famiglia e qualche atto formale

Fondo del padre del premier cliente di studio Mossack Fonseca

Panama Papers, David Cameron sotto attacco

Il premier David Cameron affronta crescenti pressioni per evitare che i territori britannici e le dipendenze della Corona vengano usate dei ricchi delle terra per pagare meno tasse

La rivelazione (tutta da verificare) del Telegraph

Putin sostiene (e finanzia) gli euroscettici?

Vladimir Putin di nuovo sotto stretta osservazione. A preoccupare, questa volta, sarebbe l'influenza che Putin starebbe cercando di conquistarsi nel Vecchio Continente, anche a suon di finanziamenti