14 luglio 2024
Aggiornato 04:00
Dopo il tentativo di colpo di Stato

Turchia, appelli alla calma dal mondo intero

Il Presidente americano Obama: «Evitare violenza e spargimento di sangue». Il Ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov, ha invitato i turchi a «evitare lo scontro mortale» e ha chiesto che i problemi della Turchia siano «risolti in conformità con la Costituzione».

Per la Nato sono stati 'franchi' e 'seri'

Nato-Russia, oggi i primi colloqui dal 2014

Una giornata importante per i rapporti tra Mosca e la Nato, negli ultimi tempi sempre più tesi e in balia di una vera e propria escalation militare. Si è tenuto infatti a Bruxelles il primo incontro bilaterale dal giugno 2014, all'indomani dello scoppio della crisi ucraina

Sempre più alto il linguaggio di guerra fra USA e Russia

Ucraina, Washington minaccia. Gorbaciov: «Sono diventati matti?»

«Gli Stati Uniti continuano a valutare come sostenere l'Ucraina, ma non sono ancora state prese decisioni sulla fornitura di aiuti letali a Kiev», ha spiegato il portavoce del dipartimento di Stato, Jen Psaki. L'ultimo presidente dell'Urss si è detto preoccupato: «La guerra fredda è già in corso. Sfortunatamente non posso dire che non si trasformi in una guerra vera».