7 dicembre 2019
Aggiornato 15:00
Relazioni USA.Cina

Trump punta a riprendere il dialogo con la Cina

Lo ha spiegato il principale consulente economico del presidente Donald Trump, Larry Kudlow, in un'intervista alla trasmissione Fox News Sunday

Relazioni USA-Cina

Caso Huawei, Pechino convoca ambasciatore USA

Il governo cinese ha chiesto che Washington ritiri la richiesta d'estradizione per Meng Wanzhou. Il portavoce dell'ambasciata statunitense non ha per ora voluto rilasciare commenti

Interviene la Bce

Come i fondi d'investimento statali di Qatar e Cina stanno comprando Deutsche Bank, e quindi l'Europa

In un articolo pubblicato dal Sueddeutsche Zeitung, dall’evocativo titolo «Da dove vengono i soldi» viene ricostruita la vicenda: il fondo d’investimento HNA, cinese, ha aumentato in primavera la sua quota di partecipazione nel colosso bancario tedesco al 9,9% e che quote altrettanto corpose sono detenute da due sceicchi della famiglia regnante del Qatar. Totale, 20%.

Anche il NYTimes lancia l'allarme

Da Schauble a Mattis, l'Occidente ha sempre più paura di Russia e Cina

Russia e Cina e il loro sempre più forte allineamento stanno suscitando forte preoccupazione nelle cancellerie occidentali. Il timore è che le due potenze riescano a sottrarre a Washington lo scettro di principale potenza internazionale

Finanza

Alibaba alza l'offerta per comprare MoneyGram

Ant Financial, la controllata della cinese Alibaba, ha lanciato una nuova offerta per comprare l'americana MoneyGram e mettere fuori gioco la rivale statunitense Euronet. Resta da vedere approccio dell'amministrazione Trump.

Per Pechino il presidente vuol marcare differenza con Obama

Siria, e ora la Cina teme le mosse di Trump sulla Corea del Nord

L'attacco ordinato nella notte dal presidente Usa Donald Trump contro una base aerea in Siria suscita preoccupazione in Cina in relazione alle future mosse Usa contro la Corea del Nord

Oggi e domani la due giorni in Florida tra i due leader

Vertice Trump-Xi: commercio, Corea del Nord ed economia le priorità

Oggi e domani in Florida, nella tenuta del presidente Trump a Mar-a-Lago, si terrà l'atteso summit con il presidente cinese Xi Jinping. In cui si discuterà di commercio, economica e Corea del Nord

Dopo le provocazioni di Pyongyang

Corea del Nord, il sistema anti-missile Usa preoccupa la Cina

Le provocazioni di Pyongyang hanno fatto salire la tensione tra gli Stati Uniti, che si sono dichiarati in difesa del Giappone e della Corea del Sud, e la Cina, preoccupata delle iniziative Usa nell'area

Il nuovo segretario di Stato di Trump: non è partner affidabile

Tillerson: Pechino nel Mar Cinese Meridionale come la Russia in Crimea

Rex Tillerson, segretario di Stato di Donald Trump, ha paragonato le ambizioni di Pechino sulle isole del Mar cinese meridionale all'annessione della Crimea da parte della Russia

Politica estera

Il tweet di Trump sulla Corea del Nord tira in ballo la Cina

Pechino «ha preso una quantità enorme di soldi e ricchezza dal suo commercio con gli Stati Uniti a senso unico - ha scritto il presidente americano eletto - ma non ci vuole aiutare conPyongyang. Ottimo»

Pechino e Washington sempre più ai ferri corti

Quel drone che fa salire la tensione tra Cina e Trump

La Cina ha restituito il drone Usa sequestrato nel Mar Cinese Meridionale nei giorni scorsi. Ma la vicenda ha peggiorato lo stato dei rapporti tra Pechino e la nuova amministrazione

Tra Mosca e Pechino è arrivato il terzo incomodo

Se la Cina guarda con timore i buoni rapporti tra Trump e Putin

Il riavvicinamento tra Stati Uniti e Russia sotto la presidenza di Donald Trump potrebbe raffreddare l'asse sino-russo. E mettere la Cina in una posizione di minoranza

Usa-Cina

Usa, Trump sfida Pechino e chiama Taiwan

Il neo presidente Donald Trump ha sfidato il Dragone chiamando al telefono la presidentessa di Taiwan, Tsai Ying-wen che non ha riaffermato al momento della sua elezione il cosiddetto «1992 Consensus»

Berlusconi e Moratti in panchina

La Cina si sta comprando il nostro calcio per comprarsi tutta l'Italia

Un'avanzata inesorabile quella del governo cinese nel nostro Paese, accolta con entusiasmo quando, invece, ci dovrebbe essere timore. A partire da Milan e Inter, fino ad arrivare alle banche e ai settori più strategici