19 aprile 2021
Aggiornato 07:00
La crisi del Coronavirus

Il sovranismo dei vaccini

Puntando il dito contro l'Agenzia europea per il farmaco (Ema), il cancelliere austriaco Sebastian Kurz ha annunciato oggi una svolta «sovranista» nella strategia del suo Paese sui vaccini contro il Covid

La crisi del coronavirus

Vaccini, l'UE valuterà Sputnik russo come altri

La commissaria europea alla Salute, Stella Kyriakides: «Tutti i vaccini vengono valutati sulla base di prove e dati scientifici, una volta che le richieste sono state inviate all'EMA»

Relazioni UE-USA

La UE propone agli USA un patto sull'economia digitale

Lo ha affermato a Bruxelles la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, intervenendo al dibattito della plenaria dell'Europarlamento sull'inaugurazione della nuova presidenza Usa di Joe Biden

La gabbia europea

«I debiti non si cancellano»

E' quanto ha detto il commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni: «Sicuramente c'è un problema in futuro, ma sarà una discussione da aprire in una situazione meno incerta»

Politiche europee

Patto di stabilità sospeso fino al 2022?

E' una delle constatazioni più importanti, per le conseguenze che può implicare, fra i tanti dati che il commissario europeo all'Economia, Paolo Gentiloni, ha presentato a Bruxelles

Politiche europee

Sul MES va in onda il tutti contro tutti

E così per il primo voto in Parlamento, che dovrebbe essere il 15 luglio, sulle comunicazioni del Premier Conte in vista del Consiglio europeo straordinario del 17 e 18 luglio, non si discuterà dell'argomento

Tensioni nella maggioranza

Mario Monti prova a «blindare» Conte

L'ex Presidente del Consiglio teme per un Paese incapace di intendere e di volere: «Grave se il Premier al Consiglio UE dimissionario o delegittimato. Sarebbe deleterio per l'interesse nazionale»

Europa al bivio

«Aiuti UE all'Italia vadano a fondo perduto»

L'ha affermato il premio Nobel per l'economia Joseph Stiglitz in un'intervista pubblicata dalla Stampa: «L’Ue sbaglia, prestiti inutili. Aiuti a fondo perduto per uscire dalla crisi»

Negoziati arenati

Hard Brexit vicinissima

Anche questo round finale, peraltro con la presenza diretta del premier inglese Boris Johnson e della presidente della Commissione Ue Ursula Von Der Leyen, sembra avviato a un nulla di fatto

L'intervista

UE, il piano di George Soros

Il finanziere intervistato da De Telegraaf va in pressing sull'Olanda, perché cambi linea: «Molto preoccupato per l'Italia, maltrattata da Ue e Germania. Solo bond perpetui salvano l'Ue»

Intervista al Foglio

Conte: «Mai pensato di usare il MES dopo la Francia»

Il Presidente del Consiglio: «La presenza di una nuova linea di credito dedicata alla sanità ed erogata dal Mes è una possibilità in più per i paesi che ne necessitano. Fase 2? Non abbassare la guardia»

Europa al bivio

«Recovery Fund» solo con riforme strutturali?

I nuovi finanziamenti saranno un nuovo strumento di pressione, per far passare provvedimenti politicamente controversi, quando non circondati da aperta ostilità da parte delle opinioni pubbliche nazionali?

Politiche europee

Svolta per il «Recovery Fund» dell'UE?

La proposta franco-tedesca ha sorpreso molti a Bruxelles e soprattutto in Germania e nei paesi nordici, e ha dato una forte spinta alla Commissione per rendere più ambizioso il piano di ripresa