12 giugno 2024
Aggiornato 21:00
Politiche energetiche

Il referendum anti-trivelle si può fare

Con le ultime adesioni di Calabria, Veneto e Abruzzo arrivate venerdì scorso è salito a otto il numero di Regioni che intende chiamare il popolo a votare l'abrogazione degli articoli 35 e 38 dello Sblocca Italia. Si vanno ad aggiungere al fronte di Basilicata, Marche, Molise, Puglia, Sardegna

Pd su emergenza sbarchi

Migliore: «Serve un circuito di attività e di collaborazione inter-istituzionale»

Numeri impegnativi «ma nessuna invasione» di migranti nel nostro paese. Una situazione che «può essere affrontata con un sistema efficace e con un circuito di attività e di collaborazione inter-istituzionale» oggi messo a dura prova da quanti «non stanno operando in piena collaborazione, ad esempio, nella disponibilità di posti per accogliere a livello locale».

Ecco i dell'Irpef

Fisco: perché i dipendenti guadagnano di più degli imprenditori?

Ecco i numeri dell'Irpef. Sono noti, infatti, i dati relativi all'imposta sul reddito delle persone fisiche, che il Mef ha diffuso ieri relativamente all'anno 2013. E ci sono significative novità, che descrivono le trasformazioni economico-sociali che sta attraversando il nostro paese. Alcune ce le aspettavamo, altre raccontano scenari paradossali, ma non del tutto inaspettati.

Il premier promette alla Calabria visite trimestrali

Renzi, le contestazioni non mi fermeranno

Ancora contestazioni per il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, che oggi è stato in visita a Catania e Reggio Calabria. Le proteste non lo fermano e il premier si dice convinto che il suo posto è nella comunità, tra la gente. Nel capoluogo calabrese, il presidente del Consiglio mostra solidarietà al sindaco: «Non ti lasceremo solo».

Il partito di Vendola tra quelli che resistono

Sel: «Renzi pensi più all'astensionismo che al 2-0»

Il capogruppo in commissione Affari costituzionali, Stefano Quaranta, ammonisce il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, troppo intento ad esultare e cieco davanti all'emergenza venuta fuori dalle elezioni regionali: quella dell'astensionismo, secondo Quaranta, «campanello allarme» che il governo non coglie.