26 giugno 2017
Aggiornato 00:00
> <
RSS

Expo, ottimismo made in «Eataly»

I ritardi dell’evento milanese hanno messo a confronto due filosofie: quella possibilista dell’ imprenditore dell’alimentazione e quella rigorosa di Dante Ferretti che se è andato sbattendo la porta. Senza dimenticare una terza filosofia, quella di Monti che ci fece rinunciare ai mondiali di calcio.

> <