31 marzo 2020
Aggiornato 03:00
Bossi sindaco di Milano?

Moratti: in città la Pdl batte la Lega 36% a 14%

Il Sindaco della città «risponde» alle dichiarazioni del ministro Maroni

MILANO - «Trentasei a quattordici». Così il sindaco di Milano Letizia Moratti risponde al ministro dell'Interno Roberto Maroni che, in una intervista al Corriere della Sera, ha nuovamente ipotizzato la candidatura di Umberto Bossi a sindaco di Milano nelle elezioni comunali del prossimo anno. I numeri cui ha fatto riferimento il sindaco Moratti sono quelli del risultato elettorale nel capoluogo lombardo dove, in occasione delle ultime regionali, il Pdl ha ottenuto il 36% contro il 14% della Lega.
Il sindaco Milano ha poi confermato che il 12 aprile si terrà una riunione del Pdl. «E' una riunione politica - ha commentato la Moratti a margine della consegna di sei nuove vetture al Comando provinciale dei vigili del fuoco - la prima che facciamo dopo il voto. Abbiamo lasciato un'agenda molto libera».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal