24 maggio 2024
Aggiornato 00:00
Lo dice il deputato del Pd

Anzaldi: Marino dovrebbe andare a casa, per buonsenso

La situazione di Roma oggi «è una bomba atomica». A dirlo è il deputato del Pd Michele Anzaldi che chiede che il sindaco dia le dimissioni. Trasparenza e correttezza dovrebbero essere il biglietto da visita del centrosinistra, ma pare proprio che a Roma non sia così, soprattutto dopo lo scandalo degli scontrini

Fiumicino nel caos

Aiuto, ho perso l’aeroporto

Lo scalo romano rimane paralizzato a due mesi dell’incendio del molo T3. Al momento nessuno è in grado di dire se lo scalo fuori uso possa essere riaperto senza danni alla salute per le persone. E il ministro Del Rio ammette: ne so meno di voi

Minzolini delegittima l'attuale Direttore generale

Scontro Gubitosi-politica, in ballo il destino dei Tg

Il piano di riorganizzazione dell'informazione Rai presentato da Gubitosi fa discutere, ormai da mesi, la politica. Si tratterebbe di accorpare i Tg in due uniche testate, modello BBC. Ma una folta schiera bipartisan di parlamentari, guidati da Pino Pisicchio, intende difendere il pluralismo, oltre alle poltrone dei direttori. Che, inutile dirlo, proprio non ci stanno a essere «rottamati»

Terremoto in Viale Mazzini

I vertici RAI ricorrono contro il Governo

La Rai ha deciso di presentare ricorso al Tar contro il taglio di 150 milioni previsto dal decreto Irpef del governo Renzi. Il Consiglio di amministrazione Rai ha dato l'ok all’ordine del giorno presentato da Antonio Verro, che include il ricorso contro il taglio. La decisione ha suscitato non poco scalpore, trattandosi, infatti, di un’azienda pubblica di cui il governo è azionista.

Politica e Tv

Scintille fra M5s e Pd sulla «Partita del cuore»

Il presidente grillino della Vigilanza Rai Roberto Fico: «In base al mio ruolo, posso dire che la presenza di Renzi nella diretta della gara non è ammissibile». Anzaldi (Pd): «Il presidente della Vigilanza Roberto Fico pur di alzare una polemica elettorale arriva a boicottare l'evento sportivo, i cui scopi benefici dovrebbero essere sostenuti da tutti»