16 settembre 2019
Aggiornato 01:30
Omofobia

Panariti: «Bisogna fare attenzione all'uso delle parole»

L'ammonimento dell'assessore regionale all'Istruzione e alle Pari opportunità, Loredana Panariti, giunge in occasione della Giornata internazionale contro l'omofobia, la bifobia e la transfobia che si celebra oggi con diversi eventi anche in Friuli Venezia Giulia

Diffuse dai Carabinieri del comando provinciale di Milano

Milano, il video shock del pestaggio a Corvetto di due ragazzi gay

Circondati da un gruppo di 8 ragazzi tra i 15 e i 19 anni, che prima li insultano e poi li aggrediscono a calci e pugni perché gay: le immagini delle telecamere di sicurezza

Iniziative per la conservazione della cultura della pace

Olocausto: Panariti, Regione porta avanti i progetti delle Province

L'Amministrazione regionale ha il desiderio che tra i giovani si riaccenda la passione per la politica e il sentimento della costruzione di un mondo alternativo più giusto e più umano

Aveva un fucile d'assalto e una pistola

Strage Orlando, ricostruzione del delirio di Omar Mateen

Erano le due del mattino di un normale sabato sera quando il 29enne ha fatto irruzione armato nel Pulse, famoso locale gay di Orlando, uccidendo 50 persone e compiendo così la peggiore strage negli Stati Uniti dopo l'11 settembre

La bandiera arcobaleno

Giornata internazionale contro l'omo-bi-transfobia: gli appuntamenti

Comune, Commissione Pari Opportunità e associazioni lgbt insieme per il nuovo calendario di eventi. Arcigay Friuli e Arcilesbica Udine donano alla “Joppi” oltre 200 libri per la creazione di una sezione di cultura omosessuale

Calcio - Serie A

Mancini-Sarri, Berlusconi si schiera: «L’interista ha sbagliato»

Il presidente del Milan, interpellato sul caso del giorno, la querelle tra Maurizio Sarri e Roberto Mancini sulla sfilza di epiteti rifilati dal napoletano al nerazzurro, ha detto la sua: «Certe cose possono accadere ma è sbagliato metterle sui giornali».

Presidenziali USA 2016

Trump? No, il vero pericolo per i democratici è Ted Cruz

Il suo obiettivo secondo l'analisi di Quartz? Diventare un presidente ultra-conservatore, con tutto quello che questo termine porta con sé: antiabortista, pro armi, pro guerra, razzista, omofobo e teocratico.

Rimosso da ogni incarico

Il coming out del Monsignore che ha scosso il Vaticano

Una bomba è stata sganciata sul Vaticano: si tratta dell'intervista a Mons. Charamasa, in cui il teologo 43enne ha ammesso di essere omosessuale e di avere un compagno

La Camera approva il ddl-scuola

Binetti: «No a tutto tondo alla teoria del gender nelle scuole»

Lo afferma in una nota la deputata di Area popolare, Paola Binetti: «E una attenzione controllata e selettiva su questo punto, perché non si ripeta quanto accaduto con il governo Monti, quando l'Unar in stretta collaborazione con le Pari opportunità, fece stampare e diffondere una serie di libretti ambigui e confusi su questo tema»

Scontro politico

Il bullismo omofobico a scuola mette contro Sel e Fratelli d’Italia

L’assessore Panariti presenta un’indagine svolta a scuola per ‘misurare’ i fenomeni di intolleranza tra i giovanissimi, ma il consigliere Ciriani parla di fenomeno inventato per scopi propagandistici e per mascherare i veri problemi dell’istruzione. Intanto dal municipio di Udine sventola la bandiera arcobaleno

Fino al 30 maggio

Omofobia: per la giornata internazionale Udine diventa «rainbow»

Le celebrazioni inizieranno il 16 maggio. Una necessità «urgente» quella di garantire a tutti pari dignità, ha dichiarato Honsell ha anche sottolineato come sia importante «non lasciare indietro nessuno ma consentire a chiunque di esprimere se stesso»

E' accaduto in Irlanda del Nord

Accusato di omofobia, si dimette da Ministro della Salute

Il ministro regionale della Sanità dell'Irlanda del Nord si è dimesso dopo aver dichiarato che i figli di coppie dello stesso sesso sono più a rischio abusi e maltrattamenti. Jim Wells è stato messo sotto inchiesta dalla polizia per le parole pronunciate di fronte a una donna lesbica in un appuntamento della campagna per elezioni politiche .

Cinema a Udine

Da lunedì sul set «Un bacio» di Ivan Cotroneo

I tre giovani protagonisti scelti tra i 2000 ragazzi che si sono presentati ai casting, sono interpretati da Rimau Grillo Ritzberger (Lorenzo), Valentina Romani (Blu) e da Leonardo Pazzagli (Antonio).

La deputata M5s: governo immobile davanti a approvazione legge in Fvg

Giulia Grillo: «Testamento biologico? Mai, con questa maggioranza»

In Friuli Venezia Giulia nasce il «Dat», il registro regionale per le «libere dichiarazioni anticipate di trattamento sanitario». Il consiglio regionale approva la Legge sul Testamento biologico, mentre nel resto del Paese la soluzione non viene ancora presa in considerazione. Per Giulia Grillo, deputata del Movimento 5 Stelle, «questa maggioranza non voterà mai una legge simile».

Il M5S plaude al sindaco di Roma

Giordano: «Marino ha fatto bene. Stiamo dalla parte del buonsenso»

Prosegue il dibattito sui diritti delle unioni civili e le coppie di fatto. La Lega Nord e Forza Italia hanno scelto di non rilasciare dichiarazioni perché non hanno una “«inea di partito»: in virtù del principio della libertà di coscienza di ciascun deputato e senatore. Il M5S, invece, si batte in Senato e alla Camera: l'On. Silvia Giordano ha rilasciato un'intervista a DiariodelWeb.it

Lo scatto che ha vinto il 58esimo World Press Photo

Quella foto gay che minaccia la Russia di Putin

Una foto che è prima di tutto un simbolo: potente, universale, nonostante la sua profonda intimità. Il presidente russo dovrà fare i conti con un'immagine che, col tempo, potrebbe mettere in crisi il suo stesso potere. E che, in parte, lo sta già facendo

Dopo il caso Expo, prosegue la polemica sulle terapie riparative per l'omosessualità

Ordine degli psicologi: cambiare sesso si può, chiedere aiuto per non farlo no

Dopo il dibattito sul convegno Expo giudicato omofobo, la polemica intorno alle terapie riparative dell'omosessualità si arricchisce con un nuovo caso: lo psicologo sospeso dall'Ordine della Lombardia per aver parlato via web, a un utente che chiedeva se si potesse «uscire» dall'omosessualità, di protocolli terapeutici americani cosiddetti «riparativi»

Il PD contro il patrocinio ad un convegno giudicato omofobo

Lo Giudice: l'omosessualità per Expo è una malattia

Una delle associazioni organizzatrici del convegno sulla famiglia del prossimo 17 gennaio, istituzionalizzato dal logo di Expo, promuoverebbe le cosiddette «terapie riparative» per la «cura» dell'omosessualità: ed è subito polemica. Ma l'assessore leghista Cristina Cappellini non ci sta: «Bagarre montata ad arte», sostiene. E promette: «Il logo di Expo rimane dov'è»

Musica

Fabri Fibra condannato, ma non per omofobia

Il rapper dovrà pagare oltre mille euro di risarcimento a un fan dopo che, durante un concerto, è sceso dal palco e l'ha preso a microfonate.

Roma

Presunta aggressione ai danni di una coppia gay

La rende noto il portavoce del Gay Center, Fabrizio Marrazzo, spiegando che «venerdì scorso un giovane attivista dell'associazione Luiss Arcobaleno e il suo ragazzo sono stati aggrediti nei pressi di ponte Garibaldi»

Prosegue la protesta contro i baci omosessuali in Parlamento dei deputati

I cattolici del M5S: no al divieto di dissentire

Intervista all'avvocato Paolo Palleschi, attivista del M5S di Roma, che ha firmato insieme a numerosi altri cattolici del Movimento una lettera aperta ai portavoce di Grillo per protestare contro la deriva anticlericale dei deputati pentastellati

La protesta degli attivisti del Movimento che si riconoscono nei valori della Chiesa

Lettera aperta dei cattolici del M5S ai portavoce di Grillo

Un gruppo di attivisti e simpatizzanti romani per manifestare il proprio dissenso nei confronti di quei del Movimento di Grillo, che in una seduta della Camera dei Deputati tenuta la scorsa settimana, in segno di protesta, hanno mimato baci ed effusioni omosessuali, ha deciso di inviare una lettera aperta al mondo dei 5 Stelle e dei loro portavoce

«Per turpi ingiurie e minacce su di lei dalla rete»

La solidarietà di Napolitano alla Boldrini

Il capo dello Stato ha convocato i presidenti di Camera e Senato per richiamare le aule a un «clima di civile confronto e di scrupoloso rispetto dei regolamenti e delle funzioni di chi è chiamato a garantirne l'applicazione»

Gay | Omofobia

Grasso: «Gli omofobi sono malati, liberiamoli dalle loro paure»

Lo ha detto il rpesidente del Senato Piero Grasso, parlando in occasione della Giornata mondiale dell'omofobia. In questa battaglia, ha argomentato la seconda carica dello Stato, «fondamentale è l'informazione, la sensibilizzazione, l'educazione, rivolta in particolare ai più giovani»

Le scuse dell'ex Ministro

Video FDI, Meloni: Siamo contro l'omofobia

«A nome di Fratelli d'Italia - ha affermato Meloni in una dichiarazione - chiedo scusa per il video-parodia, di pessimo gusto, realizzato in maniera autonoma da alcuni esponenti padovani e solidarizzo con le persone e le associazioni che si sono sentite offese»