8 luglio 2015
Aggiornato 04:30
> <
RSS
07/07/2015 00:22

Putin e il club esclusivo dal quale l'Occidente è escluso

foto della notizia

Proprio mentre il dialogo tra Mosca e Washington sembra regredito ai tempi della Guerra fredda, il presidente russo Vladimir Putin ospita un doppio summit con i leader mondiali delle potenze alternative: i Brics (Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica) e l'Organizzazione di cooperazione di Shanghai (SCO), che raggruppa Cina, Russia, Kazakistan, Kirghizistan, Tagikistan e Uzbekistan.

12/05/2015 17:00

L'India a caccia di investimenti in Cina

foto della notizia

Narendra Modi, si sa, non è particolarmente amato in Cina e non ama particolarmente la Cina. Ma Pechino è un partner da non sottovalutare, soprattutto quando si tratta di attirare investimenti. Così questa settimana, tra il 14 e il 16 maggio, il primo ministro indiano sarà nella Repubblica popolare, prima di recarsi in Corea del sud.

11/05/2015 19:00

Il gran rifiuto dell'Occidente a Mosca: prova di forza o di debolezza?

foto della notizia

Al Corriere della Sera, l'ex premier Silvio Berlusconi spiega le ragioni per cui l'assenza dell'Occidente al V-Day di Mosca costituirebbe non una prova di forza, ma di totale mancanza di prospettiva. Perché, a suo avviso, spingerebbe sempre di più la Russia verso l'Asia, incoraggiandola a dimenticarsi la sua vocazione europea. Tutto a nostro svantaggio.

07/05/2015 13:01

India e Cina in prima fila da Putin

foto della notizia

Con l'arrivo odierno del presidente indiano Pranab Mukherjee a Mosca (sino all'11 maggio) inizia a farsi intensa l'agenda del capo di stato russo Vladimir Putin, per quelli che sono i giorni di commemorazione per il 70esimo della Vittoria sulla Germania Nazista.

28/04/2015 15:57

Marò, una vicenda (di debolezza) senza fine

foto della notizia

Una vicenda senza fine. Di oggi, la notizia dell’ennesimo rinvio della Corte suprema indiana, che ha deciso di posticipare a dopo luglio tutti i casi odierni, compreso quello dei Marò. Che il 25 aprile sono stati insigniti dell'incoraggiamento di Mattarella, ma sulla cui pelle l'Italia continua a palesare la propria inifluenza.

22/04/2015 17:06

Al Jazeera oscurata in India

foto della notizia

Il governo indiano ha bloccato oggi le trasmissioni della tv pan-araba al Jazeera nel Paese, dopo aver accusato l'emittente d'aver ripetutamente mostrato mappe sbagliate del Kashmir, la provincia himalayana contesa con il Pakistan e la Cina.

18/04/2015 05:00

L’India sta condannando i Marò senza condanna

foto della notizia

Il caso dei due Marò continua a far discutere. Ma l'elemento che mette tutti d'accordo è che la vicenda ha palesato la totale ininfluenza italiana in campo internazionale, e l'incapacità dell'Italia di far valere, almeno a livello giurisdizionale, le proprie ragioni. Così, non ci rimane che assistere impotenti al continuo rimandare la sentenza da parte della Corte.

15/04/2015 09:52 Video

I sikh celebrano la festa Baisakhi

foto della notizia

La comunità sikh indiana celebra ad Amritsar, nell'India settentrionale, il centro culturale e spirituale della religione sikh e sede del Tempio d'Oro, la festa di Baisakhi che nella regione del Punjab è celebrato anche da indù e buddisti per motivi diversi, come l'inizio di un nuovo anno e come una festa del raccolto.

14/04/2015 17:30

Il protezionismo dell'Isis

foto della notizia

Sarebbero già calate del 6,25% le esportazioni giordane in Iraq, per effetto dei dazi imposti da elementi dell'Isis sulle merci di quel Paese. Circostanza confermata dai commercianti, e dall'ambasciatore iracheno in Giordania. La tassa dell'Isis, puntualmente riscossa, sarebbe diventata garanzia di provenienza delle merci.

07/04/2015 11:30

A casa i Marò. Ma ci indignammo per i Marines del Cermis giudicati e assolti negli USA

foto della notizia

Il sì dell'India a discutere della proroga del permesso a Massimiliano Latorre riapre il dibattito. L'opinione pubblica italiana spinge perché i Marò siano giudicati in patria, ma non si comportò allo stesso modo per i due Marines che, nel 1998, volando troppo basso e troppo veloce, tranciarono i cavi della funivia del Cermis, uccidendo 20 persone. E che furono giudicati e assolti negli USA.

08/02/2015 17:00

Obama: dalla pazienza alla lungimiranza «strategica»

foto della notizia

La Casa Bianca pubblicherà oggi il rapporto sulla strategia per la sicurezza nazionale, in cui difenderà le scelte operate finora nel contesto internazionale, in base al principio della grande cautela in prospettiva strategica. Intanto però, Barack Obama rinforza anche la sua alleanza con Modi, il primo ministro indiano, perché strategica non è solo la sua pazienza, ma anche la sua lungimiranza.

29/01/2015 13:00

E dire che Zuckerberg «era Charlie»...

foto della notizia

Due settimane fa, il milionario inventore di Facebook si professava Charlie a piena voce; ora, invece, accetta, in Turchia, di censurare immagini del Profeta. In tema di "censura" sui social la lista dei precedenti, per Facebook e non solo, è molto lunga. Ma quando i contenuti possono risultare offensivi o intolleranti per alcune sensibilità, è giusto porre un limite? E se sì, fino a che punto?

28/01/2015 15:18

Force India: niente test di Jerez

foto della notizia

Inizialmente la scuderia aveva pensato di riuscire a prender parte ai test spagnoli ma la monoposto che sarà affidata a Nicolas Hülkenberg e Sergio Pérez Mendoza non sarà pronta per quella data.

> <