18 giugno 2019
Aggiornato 03:30
Relazioni internazionali

Soldati cinesi e indiani ballano insieme, «la pace è fatta»

Un anno fa le tensioni per l'altopiano di Doklam, sull'Himalaya. Ora anche una partita di calcio. Le immagini fanno il giro del mondo

PECHINO - Soldati indiani e cinesi sembrano avere superato con successo le loro prime esercitazioni militari congiunte un anno dopo le tensioni scoppiate nel giugno 2017 quando la Cina aveva iniziato a costruire una strada sul conteso altopiano di Doklam, sull'Himalaya, e l'India aveva inviato i suoi uomini per fermare i lavori. Quest'anno i militari delle due superpotenze invece hanno danzato allegramente insieme, cantando e abbracciandosi, come si vede in questo video diffuso su Twitter dall'esercito indiano.

Anche una partita di calcio
Non solo. Per sigillare la «pace», i due eserciti hanno anche disputato una partita di calcio, anche se il vincitore del match non è stato rivelato. Le tensioni tra i due paesi, entrambi dotati di arma nucleare, sono terminate dopo due mesi. Le esercitazioni militari congiunte sono state congelate l'anno scorso, e sono riprese ora nel Sudovest della Cina, dove si concluderanno il 23 dicembre.