26 settembre 2020
Aggiornato 14:00
Economia

Carlo Bonomi: «Rischiamo una crisi irreversibile»

Il Presidente di Confindustria: «O tra Governo e parti sociali lavoriamo tutti uniti a un Grande Patto per l’Italia, oppure entriamo in una crisi drammatica, dalla quale rischiamo di non uscire più»

Banca d'Italia

«I fondi europei non potranno mai essere gratuiti»

Nelle Considerazioni finali del governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, la crisi pandemica ha un ruolo centrale: «Crollo Pil sarà minimo del 9%. Serve la riforma del fisco e un nuovo contratto sociale»

I dati della Confcommercio

Ad aprile consumi a picco: -47,6%

Pochissimi i segmenti che sono riusciti a registrare un segno positivo, mentre per quelli legati alle attività complementari alla fruizione del tempo libero, la domanda è stata praticamente nulla

Emergenza coronavirus

Il Pil degli Stati Uniti potrebbe crollare del 30%

A dirlo è stata Janet Yellen, l'ex governatrice della Federal Reserve, la banca centrale statunitense: «Calo shock». Si contano almeno 337.646 casi di contagio da coronavirus negli Stati Uniti e 9.648 morti

Emergenza coronavirus

Matteo Renzi: «La liquidità alle imprese è l'elemento chiave»

Il leader di Italia Viva: «Serve un prestito fino all'equivalente del 25% del fatturato dello scorso anno che deve essere garantito dallo Stato al 100%». Boschi: «Bonus vacanze in Italia, 500 euro a famiglia»

Emergenza coronavirus

Maurizio Landini: «Rischio recessione c'è»

Il segretario generale della Cgil: «Serve dunque mettere le parti sociali e il governo attorno a un tavolo per un grande piano che rilanci il lavoro di qualità, gli investimenti pubblici e privati»

Indagine Ires FVG

Lavoratori nel settore privato tornati a livelli 2008

A seguito della crisi economica si erano persi circa 26.000 occupati dipendenti nel settore privato, con una variazione negativa pari a -8,7% tra il 2008 e il 2014

Conti pubblici

Cottarelli lancia l'allarme: «Temo un nuovo 2011»

Il direttore dell'Osservatorio sui conti pubblici italiani però si dice certo che Lega e M5s «arriveranno a un compromesso». Ma agita lo spettro dello spread

Crisi economica

Turchia, la crisi spaventa le banche italiane

Gli istituti di credito sono esposti per 16,8 miliardi di dollari. Tremano anche le banche francesi, britanniche, statunitensi e tedesche

Crisi economica

Tutti gli interessi dell'Italia in Turchia

Nel 2017 l'Italia è stata il quinto partner commerciale, con una quota di mercato del 5,1%. In tutto sono 1418 le 'nostre' aziende in Turchia